Opzioni della riga di comando di Microsoft Office Word 2007

Per modificare l'avvio di Microsoft Office Word 2007 in un passaggio unico, è possibile aggiungere opzioni al comando Esegui di Microsoft Windows (menu Start). Se si prevede di utilizzare di frequente il metodo di avvio modificato, è possibile creare un collegamento sul desktop di Windows.

 Nota   Per ignorare le macro automatiche senza utilizzare le opzioni, tenere premuto MAIUSC mentre si avvia Word.

Contenuto dell'articolo


Introduzione ai comandi, alle opzioni e ai parametri

Ogni volta che si avvia Word, si esegue in realtà il comando Winword.exe, anche se questo non viene in genere digitato o visualizzato. È possibile modificare alcuni aspetti della modalità di avvio dell'applicazione aggiungendo dei sottocomandi chiamati opzioni al comando Winword.exe.

Un'opzione segue il comando principale ed è preceduta da uno spazio e una barra (/). A volte il nome dell'opzione è seguito da un altro spazio e quindi da una o più istruzioni specifiche chiamate parametri che forniscono all'applicazione informazioni aggiuntive su come eseguire il comando Winword.exe.

Utilizzando il comando seguente, ad esempio, Word viene configurato per aprire all'avvio il file MyDocument.

Winword.exe /f MyDocument.docx

Torna all'inizio Torna all'inizio

Utilizzo unico di un'opzione aggiungendola al comando Esegui

È innanzitutto necessario verificare il percorso del file Winword.exe sul computer. Se durante l'installazione di Word sono stati accettati i percorsi cartella predefiniti, è probabile che il file Winword.exe si trovi in:

C:\Programmi\Microsoft Office\Office12\Winword.exe

Se il file Winword.exe non si trova in questa posizione, cercarlo e prendere nota del percorso completo.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Microsoft Windows Vista    Fare clic sul pulsante Start Icona del pulsante, scegliere Tutti i programmi, quindi Accessori e infine Esegui.
    • Microsoft Windows XP o Microsoft Windows Server 2003    Fare clic sul pulsante Start e quindi scegliere Esegui.
  2. Nella finestra di dialogo Esegui, digitare il percorso completo del file Winword.exe (incluso il nome del file), oppure fare clic su Sfoglia per selezionarlo.
  3. Alla file del percorso inserire uno spazio, quindi digitare l'opzione e gli eventuali parametri. È possibile, ad esempio, digitare:

"c:\program files\microsoft office\office12\winword.exe" /f c:\MyDocument.docx

Al successivo avvio di Word, verranno ripristinate le impostazioni predefinite precedenti. Per informazioni su come riutilizzare l'avvio personalizzato, vedere la sezione successiva.

 Note 

  • Per le opzioni e i parametri non viene rilevata la distinzione tra maiuscole e minuscole. Ad esempio, /A è identico a /a.
  • Ricordarsi di includere uno spazio vuoto prima dell'opzione e prima di ciascun parametro.
  • Se l'opzione utilizza un nome di file e questo contiene degli spazi, racchiudere l'intero nome tra virgolette, ad esempio /t "Relazione elegante.dotx".

Torna all'inizio Torna all'inizio

Rendere un'opzione disponibile per il riutilizzo creando un collegamento

È innanzitutto necessario verificare il percorso del file Winword.exe sul computer. Se durante l'installazione di Word sono stati accettati i percorsi cartella predefiniti, è probabile che il file Winword.exe si trovi in:

C:\Programmi\Microsoft Office\Office12\Winword.exe

Se il file Winword.exe non si trova in questa posizione, cercarlo e prendere nota del percorso completo.

  1. Fare clic col pulsante destro del mouse sul desktop di Windows, scegliere Nuovo e quindi fare clic su Collegamento.
  2. Nella casella Immettere il percorso per il collegamento inserire il percorso completo del file Winword.exe file (compreso il nome del file), oppure fare clic su Sfoglia per selezionarlo.
  3. Alla fine del percorso inserire uno spazio, quindi digitare un'opzione e gli eventuali parametri. È possibile, ad esempio, digitare:

"c:\program files\microsoft office\office12\winword.exe" /f c:\MyFile.docx

  1. Fare clic su Avanti.
  2. Nella casella Immettere il nome del collegamento, digitare un nome per il collegamento e quindi fare clic su Fine.

Il collegamento verrà visualizzato sul desktop.

  1. Ogni volta che si desidera utilizzare questa particolare modalità di avvio personalizzata di Word, fare doppio clic sul collegamento.
  2. Per aggiungere il collegamento sul desktop al menu di avvio in Windows, fare clic con il pulsante destro del mouse sul collegamento e quindi scegliere Aggiungi a menu di avvio nel menu di scelta rapida.

È possibile creare un'ampia gamma di collegamenti, ciascuno dei quali applica diverse opzioni e parametri di avvio all'applicazione.

 Note 

  • Per le opzioni e i parametri non viene rilevata la distinzione tra maiuscole e minuscole. Ad esempio, /A è identico a /a.
  • Ricordarsi di includere uno spazio vuoto prima dell'opzione e prima di ciascun parametro.
  • Se l'opzione utilizza un nome di file e questo contiene degli spazi, racchiudere l'intero nome tra virgolette, ad esempio /t "Rapporto elegante.dotx".

Torna all'inizio Torna all'inizio

Opzioni e parametri disponibili

Opzione e parametro Descrizione
/safe Avvia Word nella modalità provvisoria.
/q Avvia Word senza visualizzare la schermata iniziale di Word.
/ttemplatename

Avvia Word con un nuovo documento basato su un modello diverso dal modello Normal (modello Normal: Modello generale utilizzabile per qualsiasi tipo di documento. È comunque possibile modificarlo per cambiare la formattazione o il contenuto predefiniti dei documenti.).

Esempio    Per avviare Word con un documento basato su un modello chiamato Myfax.dotx, memorizzato nell'unità C, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/tc:\Myfax.dotx

 Nota   Tra l'opzione e il nome del file di modello deve essere presente uno spazio.

Sicurezza  Poiché i modelli possono contenere virus macro, è importante prestare particolare attenzione quando si aprono nuovi modelli o si creano file basati su nuovi modelli. È consigliabile adottare le precauzioni seguenti: eseguire un programma antivirus aggiornato nel computer, impostare il livello di sicurezza elevato per le macro, deselezionare la casella di controllo Considera attendibili tutti i modelli e i componenti aggiuntivi installati, utilizzare firme digitali, mantenere un elenco di fonti attendibili aggiornato.

/t filename

Avvia Word e apre un file esistente.

Esempio    Per avviare Word e aprire il file di modello Myfax.dotx, memorizzato nell'unità C, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/t c:\Myfax.dotx

Esempio    Per avviare Word e aprire più file, ad esempio MyFile.docx e MyFile2.docx, ciascuno memorizzato nell'unità C, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/t c:\MyFile.docx c:\MyFile2.docx

/f filename

Avvia Word con un nuovo documento basato su un file esistente.

Esempio    Per avviare Word e creare un nuovo documento basato sul file MyFile.docx, memorizzato sul desktop, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/f "c:\Documents and Settings\All Users\Desktop\MyFile.docx"

/h http://filename

Avvia Word e apre una copia in sola lettura di un documento memorizzato su un sito di Microsoft Windows SharePoint Services. Il sito deve trovarsi in un computer in cui è in esecuzione Windows SharePoint Services 3.0 o Windows SharePoint Services 2.0.

Esempio    Per avviare Word e aprire una copia del file MyFile.docx, memorizzato in una raccolta documenti all'URL http://MySite/Documents, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/h http://MySite/Documents/MyFile.docx

/pxslt

Avvia Word e apre un documento XML esistente basato sulla trasformazione XSLT (Extensible Stylesheet Language Transformation) (trasformazione XSL (XSLT): File utilizzato per la trasformazione di documenti XML in altri tipi di documenti, ad esempio HTML o XML. Progettato per l'utilizzo nell'ambito di XSL.) specificata.

Esempio    Per avviare Word e applicare la trasformazione XSLT MyTransform, memorizzata nell'unità C, al file Data.xml anch'esso memorizzato nell'unità C, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/pc:\MyTransform.xsl c:\Data.xml

/a Avvia Word e impedisce il caricamento automatico di componenti aggiuntivi (componente aggiuntivo: Programma supplementare che consente di aggiungere caratteristiche o comandi personalizzati a Microsoft Office.) e modelli generali (incluso il modello Normal). L'opzione /a consente inoltre di bloccare i file delle impostazioni.
/ladd-in

Avvia Word e quindi carica un componente aggiuntivo specifico di Word.

Esempio    Per avviare Word e quindi caricare il componente aggiuntivo Sales.dll, memorizzato nell'unità C, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/lc:\Sales.dll

 Nota   Tra l'opzione e il nome del componente aggiuntivo deve essere presente uno spazio.

Sicurezza  Prestare molta attenzione quando si eseguono file eseguibili o il codice presente in macro o applicazioni. I file eseguibili o il codice possono essere utilizzati per effettuare operazioni che potrebbero compromettere la sicurezza dei dati e del computer.

/m Avvia Word senza eseguire nessuna macro (macro: Azione o gruppo di azioni che è possibile utilizzare per automatizzare le attività. Le macro vengono registrate nel linguaggio di programmazione di Visual Basic, Applications Edition.) ad esecuzione automatica.
/mmacroname

Avvia Word e quindi esegue una macro specifica. L'opzione /m impedisce inoltre che vengano eseguite macro autoexec.

Esempio    Per avviare Word e quindi eseguire la macro Salelead, digitare quanto segue al prompt dei comandi:

/mSalelead

 Nota   Tra l'opzione e il nome della macro deve essere presente uno spazio.

Le macro possono contenere virus e pertanto devono essere eseguite con cautela. È consigliabile adottare le precauzioni seguenti: eseguire un programma antivirus aggiornato nel computer, impostare il livello di sicurezza elevato per le macro, deselezionare la casella di controllo Considera attendibili tutti i modelli e i componenti aggiuntivi installati, utilizzare firme digitali e mantenere un elenco di autori attendibili aggiornato.

/n Avvia una nuova istanza di Word con nessun documento aperto. I documenti aperti in ogni istanza di Word non verranno visualizzati come scelte nell'elenco Cambia finestre delle altre istanze.
/w Avvia una nuova istanza di Word con un documento vuoto. I documenti aperti in ogni istanza di Word non verranno visualizzati come scelte nell'elenco Cambia finestre delle altre istanze.
/r Ripete la registrazione di Word nel Registro di sistema di Windows. Questa opzione avvia Word, esegue il programma di installazione di Office, aggiorna il Registro di sistema di Windows e quindi chiude l'applicazione.
/x Avvia Word dalla shell del sistema operativo per rispondere a una sola richiesta DDE (Dynamic Data Exchange) (DDE (Dynamic Data Exchange): Protocollo consolidato per lo scambio di dati tra programmi per Microsoft Windows.) (ad esempio, per stampare un documento a livello di programmazione).
/ztemplatename Visivamente identico all'opzione /t. È tuttavia possibile utilizzare l'opzione /z con Microsoft Visual Studio 2005 Tools per Microsoft Office System 2007 per generare sia un evento Avvio sia un evento Nuovo, mentre l'opzione /t genera solo un evento Avvio.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Word 2007