Introduzione a Word Web App

Con Microsoft Word Web App è ora possibile utilizzare Microsoft Word anche nel Web browser, utilizzando i documenti direttamente nel sito Web in cui sono archiviati.

Integrazione diretta con Word

Si supponga di creare un documento in Microsoft Word che si desidera pubblicare in un sito Web in modo che altre persone possano leggerlo ed eventualmente stamparlo. Se dopo l'inserimento si rileva un errore ortografico in un nome, la soluzione ideale sarebbe poter correggere rapidamente l'errore direttamente nel sito Web. Word Web App rende possibile questo tipo di interventi.

In Microsoft Word 2010 è possibile iniziare a usare Word Web App salvando il documento nella propria raccolta di SharePoint. Nella scheda File fare clic su Salva e invia e quindi su Salva in SharePoint.

Word Online

Il documento potrà così essere visualizzato e stampato rapidamente, nonché essere modificato nel browser o riaperto in Word.

 Nota    Non è necessario che i documenti vengano creati in Word 2010 per poterli aprire in Word Web App. Per ottenere la massima compatibilità, usare Office Word 2003 o versione successiva, Word per Mac 2008 versione 12.2.9 oppure Word per Mac 2011. Se si usa Word 2003, installare il Service Pack più recente e salvare i documenti nel computer come file con estensione docx. Caricare quindi il documento in un sito di SharePoint in cui siano configurate le applicazioni di Office Web Apps.

Lettura di un documento nel browser

Quando si apre un documento in SharePoint, Word Web App apre il documento nel browser. Il layout e la formattazione corrispondono a quanto verrebbe visualizzato aprendo il documento nella visualizzazione Layout di stampa di Word.

Modalità di visualizzazione

 Nota    Se non è installato Microsoft Silverlight 2 o versione successiva, in Word Web App viene visualizzata una barra con un collegamento per l'installazione di Silverlight. Silverlight non è obbligatorio, ma se si dispone della versione più recente di questo prodotto, i documenti vengono visualizzati in modo più veloce e con una maggiore fedeltà visiva quando vengono utilizzati livelli di zoom elevati.

Nella visualizzazione di lettura è possibile scorrere il documento oppure spostarsi su una pagina specifica. Digitare il numero della pagina a cui si desidera passare oppure utilizzare i pulsanti Pagina precedente e Pagina successiva.

Vai a pagina

Se si vuole ottenere una visualizzazione più dettagliata oppure visualizzare sullo schermo una porzione maggiore della pagina, usare il comando Zoom per ingrandire o ridurre la visualizzazione della pagina.

È inoltre possibile usare il comando Trova per cercare parole o frasi. I risultati della ricerca vengono evidenziati nel documento.

Trova

Analogamente a quanto avviene in una pagina Web, è possibile selezionare testo nel documento e copiarlo, per poterlo incollare in un'altra applicazione.

Stampa dal browser

In Word Web App un documento viene stampato così come appare nella visualizzazione di lettura. Per stampare un documento, fare clic sulla scheda File e quindi su Stampa.

Comando Stampa

 Nota    Per la stampa in Word Web App è necessario un visualizzatore per PDF. Se non si dispone di uno strumento di questo tipo, è possibile scaricarne uno gratuitamente dal Web.

Modifica nel browser

Se si desidera apportare modifiche al documento, fare clic su Modifica nel browser. Nella visualizzazione di modifica è possibile aggiungere ed eliminare contenuto e formattare il testo. La visualizzazione di modifica è ottimizzata per la modifica del contenuto, non per la visualizzazione del documento. Il layout è semplificato e gli elementi che non possono essere visualizzati vengono mostrati come segnaposto. I segnaposto impediscono di eliminare inavvertitamente il contenuto del documento che può essere visualizzato ma non modificato in Word Web App

Word Online

Nella visualizzazione di modifica è possibile digitare il testo normalmente, nonché usare comandi di copia/incolla e annullamento/ripetizione. Il testo può essere formattato applicando stili e tutte le opzioni per la formattazione del testo disponibili nella scheda Home.

È inoltre possibile aggiungere immagini, ClipArt, tabelle e collegamenti ipertestuali. Le ClipArt provengono dalla raccolta di immagini disponibile in Office.com. Per aggiungerle, passare alla scheda Inserisci.

Se si desidera controllare l'aspetto delle modifiche nel documento, fare clic su Salva nella scheda File e quindi tornare alla visualizzazione di lettura: nella scheda Visualizza fare clic su Visualizzazione di lettura.

Modifica diretta in Word

In Word Web App è consigliabile apportare modifiche rapide, ad esempio effettuare una correzione, inserire un'immagine o aggiungere testo. Se di desidera disporre delle funzionalità complete di Word, fare clic sulla scheda File e quindi su Apri in Word.

Il documento verrà aperto da Word Web App direttamente nell'applicazione desktop Word, in cui è possibile eseguire operazioni più impegnative, ad esempio se si desidera modificare gli stili nel documento, modificare SmartArt oppure aggiungere intestazioni e piè di pagina. Quando si fa clic su Salva in Word, il documento viene salvato nuovamente nel server Web.

 Nota    L'apertura di documenti direttamente dal browser nell'applicazione desktop Word è supportata nei browser Firefox, Internet Explorer (Windows) e Safari (Mac). In Windows, è inoltre necessario usare Word 2003 o versioni successive per usare questa caratteristica. Se si usa Firefox, è richiesto l'uso di Word 2010. In ambiente Mac, per questa caratteristica è richiesto l'uso di Microsoft Word per Mac 2008 versione 12.2.9 o Word per Mac 2011.

 
 
Si applica a:
Word 2010, Word Web App