Informazioni sui modelli di Office 2010

I modelli rappresentano uno strumento molto valido per risparmiare tempo e creare documenti di Office 2010 coerenti. Risultano particolarmente utili per i tipi di documento di utilizzo più frequente, ad esempio presentazioni settimanali, moduli di richiesta e note spese. Se possibile, è preferibile utilizzare un file che abbia già l'aspetto desiderato e contenga segnaposto che sia possibile modificare in base alle proprie attuali esigenze. Un modello è un file in cui il lavoro complesso è stato già fatto, risparmiando all'utente il bisogno di partire da zero.

Nel sito Web Office.com sono disponibili per il download numerosi modelli. Il modello giusto può rendere la creazione di documenti accattivanti molto più semplice e veloce. Inoltre, i modelli vengono creati sfruttando al meglio le varie funzionalità del programma, tra cui funzionalità che l'utente potrebbe non conoscere e non avrebbe altrimenti utilizzato. Utilizzando i modelli è dunque possibile conoscere nuove funzionalità e acquisire familiarità con metodi e tecniche che non si conoscevano.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Contenuto dell'articolo


Aprire un modello dalla scheda File

Per individuare i modelli nelle versioni Office 2010 di programmi come Word, Excel e PowerPoint, fare clic su Nuovo nella scheda File. I modelli già presenti sul disco rigido locale e quelli disponibili in Office.com sono visualizzati in un elenco visivo, diviso in categorie. Fare clic su una categoria per visualizzare i modelli che contiene, quindi selezionare il modello desiderato e fare clic su Crea o Scarica per aprire un nuovo documento di Office utilizzando tale modello.

Modelli

Torna all'inizio Torna all'inizio

Scaricare e utilizzare un modello da Office.com

È inoltre possibile scaricare i modelli direttamente da Office.com. Sfogliare le categorie all'interno del sito oppure individuare il modello desiderato eseguendo una ricerca e quindi scaricarlo sul disco rigido locale.

Per trovare il modello desiderato, utilizzare uno dei metodi seguenti:

MostraMetodo 1: Sfogliare le categorie

Sul sito Office.com sono elencati tutti i modelli scaricabili, divisi per categoria.

  1. Aprire il sito Web dei modelli su Office.com.
  2. Nella sezione Categorie di modelli selezionare la categoria di appartenenza del modello desiderato. In alcuni casi sono visualizzate sottocategorie. Fare clic su di esse allo stesso modo.
  3. All'interno delle categorie viene visualizzata un'anteprima di ogni modello disponibile. Quando si individua un modello che risponde alle proprie esigenze, fare clic sull'anteprima per aprire la relativa pagina dei dettagli.

 Nota   È possibile che i modelli di uno specifico programma non siano inclusi nell'elenco di modelli finale visualizzato. Questo metodo è consigliabile per gli utenti che dispongono della maggior parte dei programmi di Office e che non selezionano il programma supportato dal modello.

MostraMetodo 2: Eseguire una ricerca per parola chiave

  1. Aprire il sito Web dei modelli su Office.com.
  2. Nella casella di ricerca nella parte superiore della pagina digitare una parola chiave che descriva il tipo di modello desiderato, quindi premere INVIO.
  3. Verranno visualizzati i modelli corrispondenti corredati di un'anteprima. Quando si individua un modello che risponde alle proprie esigenze, fare clic sull'anteprima per aprire la relativa pagina dei dettagli.

 Nota    Per restringere la ricerca a uno o più particolari programmi, fare clic su Prodotti personali o Modifica programmi personali nel riquadro di sinistra.

Prodotti personali

MostraMetodo 3: Visualizzare tutti i modelli disponibili per uno specifico programma

Sono disponibili pagine di categorie specifiche per programma relative a Word, Excel e PowerPoint. Sono disponibili la ricerca e un elenco di categorie. Utilizzare l'opzione più appropriata. Il metodo è consigliabile per gli utenti che desiderano modelli specifici per programma.

Ogni modello viene visualizzato con un'anteprima. Quando si individua un modello che risponde alle proprie esigenze, fare clic sull'anteprima per aprire la relativa pagina dei dettagli.

MostraMetodo 4: Cercare i modelli nuovi e consigliati

In diverse pagine del sito Office.com sono visualizzati annunci, relativi ad esempio a nuovi modelli e modelli consigliati. Ogni modello viene visualizzato con un'anteprima. Quando si individua un modello che risponde alle proprie esigenze, fare clic sull'anteprima per aprire la relativa pagina dei dettagli. Quando si trova un modello di proprio gradimento è consigliabile scaricarlo immediatamente, in quanto è possibile che alla visita successiva nella stessa pagina sia presentato un modello diverso.

Dopo aver individuato il modello desiderato, eseguire la procedura seguente per scaricarlo.

  1. Fare clic sull'anteprima del modello per aprire la relativa pagina dei dettagli, oppure posizionare il puntatore del mouse sull'immagine di anteprima del modello.
  2. Fare clic su Download.
  3. Leggere il Contratto di Servizi Microsoft e fare clic su Accetto per accettarne i termini.
  4. Se viene richiesto di verificare che nel computer sia installata una versione autentica di Office, seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo per eseguire il processo di convalida.

Al termine del download del modello, nel programma di destinazione verrà aperto un nuovo documento basato sul modello. In base al modello, è possibile che vengano inoltre visualizzate informazioni sull'utilizzo.

 Nota    In alcuni casi può essere visualizzata la richiesta di indicare dove si desidera salvare il modello. Fare clic sul pulsante Salva con nome e scegliere una posizione.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Avanzate: Creare un modello di Office 2010 personalizzato

Man mano che si acquisisce familiarità con l'utilizzo dei modelli, è probabile che si decida di provare a creare un modello di Office 2010 personalizzato. Sono disponibili pagine di suggerimenti per la creazione di modelli per ogni programma.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Collegamenti a ulteriori informazioni

Introduzione

Excel 2010

OneNote 2010

PowerPoint 2010

Publisher 2010

Word 2010

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Excel 2010, OneNote 2010, PowerPoint 2010, Publisher 2010, Word 2010