Panoramica: aree di lavoro di SharePoint Workspace 2010

SharePoint Workspace 2010 consente di creare tre tipi di aree di lavoro:

  • Aree di lavoro di SharePoint
  • Aree di lavoro di Groove
  • Cartelle condivise

Contenuto dell'articolo

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aree di lavoro di SharePoint

Con questo tipo di area di lavoro si crea una copia di un sito di SharePoint nel computer locale che viene sincronizzata automaticamente con il server.

Un'area di lavoro di SharePoint è la propria copia personale dell'intero sito di SharePoint o di una selezione di elenchi e librerie che si desidera tenere offline e sincronizzare con tale sito. L'utente che utilizza l'area di lavoro ne è l'unico membro. Le modifiche apportate al contenuto vengono condivise con gli altri utenti di SharePoint mediante la sincronizzazione dell'area di lavoro con il sito di SharePoint. In modo analogo, si ricevono le modifiche apportate da altri utenti nel sito di SharePoint.

In altre parole un'area di lavoro di SharePoint consente di accedere al contenuto del sito di SharePoint in qualsiasi momento, anche quando non si è connessi alla rete.

Perché creare aree di lavoro di SharePoint

La ragione più ovvia per creare un'area di lavoro di SharePoint è poter accedere ai dati del sito di SharePoint quando non si riesce ad accedere alla rete o quando si è offline.

Molti utenti potrebbero inoltre preferire le funzionalità e l'ambiente di lavoro offerti dalle aree di lavoro di SharePoint rispetto a quelli disponibili quando si lavora direttamente nei siti di SharePoint in un Web browser. Le aree di lavoro di SharePoint, ad esempio, consentono di spostarsi tra elenchi e raccolte in modo semplice e veloce. È infatti possibile spostarsi tra tali elenchi e raccolte con un semplice clic del mouse, senza caricare pagine Web. Se inoltre si utilizzano contenuti provenienti da diversi siti di SharePoint, è possibile scaricare tali contenuti in diverse aree di lavoro di SharePoint e organizzarli nella Finestra di avvio di SharePoint Workspace per accedervi rapidamente.

Molti utenti potrebbero infine preferire le funzionalità avanzate delle aree di lavoro di SharePoint e apprezzare la facilità di esecuzione di molte attività standard, come l'aggiunta o la modifica di nuovi elementi o file a elenchi e raccolte.

Modi per creare un'area di lavoro di SharePoint

È possibile creare un'area di lavoro di SharePoint direttamente da un sito di SharePoint, semplicemente facendo clic sul menu Azioni sito e quindi su Sincronizza con SharePoint Workspace. Questo è probabilmente il modo più semplice e affidabile per creare l'area di lavoro, considerando che il punto di partenza è il sito di SharePoint che si desidera copiare nel computer.

È inoltre possibile creare un'area di lavoro di SharePoint partendo dalla Finestra di avvio di SharePoint Workspace o dalla visualizzazione Backstage. In questo caso sarà necessario conoscere l'indirizzo Web del sito di SharePoint desiderato ed eventualmente fornire le credenziali per l'accesso al sito di SharePoint.

Opzioni di download nelle aree di lavoro di SharePoint

Alla creazione di un'area di lavoro di SharePoint, le impostazioni di download iniziali vengono automaticamente impostate in modo da scaricare tutti gli elementi da tutti gli elenchi e le raccolte supportati nel sito di SharePoint selezionato. Nel caso delle raccolte documenti, si scarica il contenuto degli elementi nell'area di lavoro di SharePoint, aprendo i documenti o utilizzando l'opzione Scarica contenuto della scheda Sincronizza.

Facoltativamente, è possibile configurare il download in modo che vengano scaricati solo gli elementi degli elenchi e delle raccolte selezionati. Il download selettivo consente di rimandare il download degli elementi di altri elenchi e raccolte fino a quando si desidera utilizzare tale contenuto. Gli elenchi e le raccolte vengono comunque visualizzati nell'area di lavoro di SharePoint, ma anziché visualizzare un elenco di elementi si visualizzeranno opzioni per il download degli elementi o per l'accesso all'elenco o alla raccolta nel sito di SharePoint.

Informazioni sull'utilizzo di elenchi esterni in SharePoint Workspace

Alcuni elenchi di SharePoint vengono creati tramite le applicazioni di Servizi di integrazione applicativa Microsoft. Quando si crea un'area di lavoro di SharePoint, questi elenchi vengono visualizzati nell'area "Elenchi esterni" del riquadro Contenuto quando il riquadro è ordinato per Tipo.

Informazioni sui tipi di contenuto non supportati

Non tutti i contenuti dei diversi tipi di elenchi e raccolte di SharePoint possono essere scaricati in un'area di lavoro di SharePoint. Non è ad esempio possibile scaricare contenuto da un sondaggio o da un wiki. Quando si crea un'area di lavoro di SharePoint, questi tipi di contenuto vengono elencati nel pannello Contenuto area di lavoro, sotto l'intestazione Disponibile nel server. L'area di lavoro di SharePoint presenta l'opzione Apri elenco in un browser.

Informazioni sulla sincronizzazione di contenuto tra un'area di lavoro di SharePoint e il corrispondente sito di SharePoint

Un'area di lavoro di SharePoint è essenzialmente una copia attiva del contenuto memorizzato nel sito di SharePoint nel server. Di conseguenza, le modifiche apportate al contenuto nell'area di lavoro di SharePoint verranno riportate anche nella versione del server a ogni sincronizzazione dell'area di lavoro con il server. Se si eliminano o si rinominano elementi nell'area di lavoro di SharePoint, ad esempio, tali elementi verranno eliminati o rinominati anche nel server. Analogamente, se gli elementi vengono eliminati o rinominati nel server, verranno eliminati o rinominati anche nell'area di lavoro di SharePoint.

Informazioni sull'eliminazione delle aree di lavoro di SharePoint

L'eliminazione di un'area di lavoro di SharePoint dalla Finestra di avvio ha il solo effetto di rimuovere la copia locale del sito di SharePoint. Non ha alcun effetto sul contenuto memorizzato nel sito di SharePoint nel server. In altre parole l'eliminazione di un'area di lavoro di SharePoint NON comporta l'eliminazione dal server del contenuto originariamente scaricato nell'area di lavoro. Dopo l'eliminazione di un'area di lavoro di SharePoint, è pertanto possibile creare una nuova area di lavoro di SharePoint facente riferimento allo stesso sito di SharePoint.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aree di lavoro di Groove

Questo è il tipo di area di lavoro originariamente sviluppato per Microsoft Office Groove, prima che il nome del prodotto divenisse SharePoint Workspace.

Con questo tipo di area di lavoro, gruppi o organizzazioni con scopi e obiettivi comuni possono interagire e condividere le idee. Un'area di lavoro di Groove contiene in genere due o più "membri", ovvero utenti aggiunti all'area di lavoro tramite invito. Il contenuto dell'area di lavoro è estremamente dinamico. Tutti i membri che si trovano online vedono immediatamente tutti gli aggiornamenti propri e altrui. Tutti i membri offline invieranno e riceveranno gli aggiornamenti non appena ritornano online.

Le aree di lavoro di Groove consentono ai membri di utilizzare numerosi strumenti applicativi specializzati. Si immagini ad esempio di organizzare una riunione settimanale per discutere dello sviluppo di materiali di marketing. Le attività correlate potrebbero includere la definizione di scadenze, l'assegnazione di attività e la revisione del lavoro completato. Per facilitare la riunione, i membri dell'area di lavoro potrebbero inserire file in uno strumento Documenti, discutere dei problemi in uno strumento Discussione e collaborare alle agende delle riunioni utilizzando uno strumento Calendario. Tutti i membri collegati contemporaneamente all'area di lavoro potrebbero interagire tramite una chat in tempo reale o, se i rispettivi computer dispongono dei componenti audio necessari, parlarsi mediante una chat audio.

Lo strumento Elenchi viene utilizzato in combinazione con Microsoft Office InfoPath per creare strumenti personalizzati da aggiungere a un'area di lavoro. La complessità e le funzionalità di uno strumento personalizzato possono variare sensibilmente, principalmente in base alla capacità e alla creatività dello sviluppatore di strumenti per InfoPath. Qualunque sviluppatore dovrebbe essere in grado di sviluppare uno strumento semplice costituito da un modulo contenente campi di immissione dati.

Limiti delle aree di lavoro di Groove

Benché non siano previsti limiti specifici per le dimensioni delle aree di lavoro, ai fini delle prestazioni è consigliabile limitare la dimensione di ogni area di lavoro a un massimo di 2 GB. Per verificare la dimensione attuale di un'area di lavoro, visualizzarne le proprietà.

 Nota    SharePoint Workspace non può inviare un'area di lavoro di Groove che supera i 2 GB a nuovi invitati. Torna all'inizio Torna all'inizio

Cartelle condivise

In alternativa a un'area di lavoro di Groove è anche possibile creare una cartella condivisa nel proprio file system. Questo tipo di area di lavoro consente di condividere il contenuto di una cartella presente nel file system di Windows del proprio computer tra tutti i computer a cui è stato aggiunto il proprio account, nonché con altri utenti di SharePoint Workspace ai quali sia stato inviato un invito.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Office 2010