Modificare le autorizzazioni per un elenco, una raccolta o un elemento singolo

In alcuni casi, il sito potrebbe includere contenuto destinato esclusivamente a specifici utenti o gruppi. Potrebbe essere necessario, ad esempio, creare una nuova raccolta per un progetto particolare e fare in modo che solo le persone che lavorano al progetto possano accedere alla raccolta.

Per limitare l'accesso, è innanzitutto necessario interrompere l'ereditarietà delle autorizzazioni e quindi modificare le autorizzazioni per l'elenco o la raccolta in una pagina delle autorizzazioni definite in modo univoco. In questo articolo viene descritto come assegnare autorizzazioni univoche per un elenco o una raccolta.

Contenuto dell'articolo


Informazioni sull'ereditarietà delle autorizzazioni

Per impostazione predefinita, tutti i siti, gli elenchi e le raccolte di una raccolta siti ereditano le impostazioni delle autorizzazioni dall'elemento di livello direttamente superiore nella gerarchia dei siti. Un sito eredita pertanto le autorizzazioni dal sito radice della raccolta siti e un sito secondario eredita le autorizzazioni dal sito padre. Un elenco eredita le autorizzazioni dal sito che lo contiene. Una voce di elenco eredita le autorizzazioni dall'elenco in cui è inclusa.

Se la configurazione predefinita non viene modificata, le autorizzazioni vengono ereditate nell'intera raccolta siti. In un certo senso, ogni elemento (sito, sito secondario, elenco, raccolta, voce e così via) eredita le autorizzazioni dal sito radice della raccolta siti.

Interrompere l'ereditarietà delle autorizzazioni

Quando si interrompe l'ereditarietà delle autorizzazioni per un elenco o una raccolta e quindi si definiscono nuove impostazioni per le autorizzazioni, l'elenco (o la raccolta) diventa l'elemento padre delle voci in esso contenute. Le voci ereditano le nuove impostazioni per le autorizzazioni (a meno che non dispongano già di autorizzazioni definite in modo univoco).

 Suggerimento    Se si intende interrompere l'ereditarietà delle autorizzazioni nel sito, è consigliabile organizzare il contenuto in modo da limitare il numero di posizioni in cui si utilizzano autorizzazioni definite in modo univoco. Provare ad esempio a organizzare il contenuto in base al livello di sicurezza, da quello meno sensibile a quello più sensibile. È quindi possibile inserire i documenti più sensibili in un sito secondario diverso oppure in un'unica raccolta. Questa struttura organizzativa è più facilmente gestibile rispetto a documenti sparsi in più siti o raccolte, ognuno con autorizzazioni univoche.

Per interrompere l'ereditarietà per un elenco o una raccolta e limitare l'accesso all'elenco o alla raccolta, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Passare al sito che contiene l'elenco e aprirlo.
  2. Fare clic sulla scheda Elenco per aprire la barra multifunzione corrispondente.
  3. Fare clic su Impostazioni e quindi scegliere Impostazioni elenco.
  4. Nella pagina Impostazioni fare clic su Autorizzazioni per l'elenco in Autorizzazioni e gestione per aprire la pagina delle autorizzazioni per l'elenco. Nella parte superiore della pagina delle autorizzazioni è visualizzata una barra di stato su cui è indicato che l'elenco eredita le autorizzazioni dal sito padre di cui viene visualizzato il nome.
  5. Per interrompere l'ereditarietà delle autorizzazioni dal sito padre, fare clic sul pulsante Interrompi ereditarietà autorizzazioni. L'elenco (o la raccolta) verrà disconnesso dal sito padre.

È importante notare quanto segue:

  • Quando si interrompe l'ereditarietà per un elenco, l'elenco continua ad avere le stesse impostazioni per le autorizzazioni di prima. Per rendere univoche le autorizzazioni dell'elenco, è necessario assegnare nuove autorizzazioni in modo esplicito.
  • Se si modificano le autorizzazioni per il sito padre, le modifiche non vengono applicate a questo elenco.
  • Se si modificano le autorizzazioni dell'elenco, tutte le voci dell'elenco ereditano le modifiche (a meno che una voce non abbia autorizzazioni univoche).
  • In seguito all'interruzione dell'ereditarietà delle autorizzazioni, la barra di stato dell'elenco viene modificata e viene visualizzato il messaggio "Questo elenco ha autorizzazioni univoche".
  • Tra i pulsanti della barra multifunzione compaiono inoltre i pulsanti "Elimina autorizzazioni univoche", "Concedi autorizzazioni", "Modifica autorizzazioni utente" e "Rimuovi autorizzazioni utente".
  • È possibile annullare questa impostazione in qualsiasi momento e ripristinare l'ereditarietà delle autorizzazioni da un elemento padre.

 Importante    Se si sceglie di ripristinare l'ereditarietà delle autorizzazioni, vengono perse tutte le impostazioni di ereditarietà univoche definite per il contenuto.

Inizio pagina Inizio pagina

Rimuovere utenti da un gruppo

Per impedire l'accesso a un elenco, rimuovere gli utenti o i gruppi dal gruppo che dispone dell'autorizzazione per accedere al gruppo. Per rimuovere utenti da un gruppo, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Passare al sito che contiene l'elenco e aprire l'elenco al quale si vuole limitare l'accesso.
  2. Fare clic sulla scheda Elenco per aprire la barra multifunzione corrispondente.
  3. Fare clic su Impostazioni e quindi scegliere Impostazioni elenco sulla barra multifunzione.
  4. Nella pagina Impostazioni fare clic su Autorizzazioni per l'elenco in Autorizzazioni e gestione.
  5. Nell'elenco Nome fare clic sul nome del gruppo da cui rimuovere gruppi o utenti.
  6. Nella pagina del gruppo selezionare le caselle di controllo accanto ai nomi dei gruppi o degli utenti per cui limitare l'accesso.
  7. Fare clic su Azioni e quindi su Rimuovi utenti dal gruppo.

La pagina delle autorizzazioni verrà aggiornata per indicare che il gruppo o l'utente non dispone più delle autorizzazioni per l'elenco.

Inizio pagina Inizio pagina

Concedere l'accesso a gruppi o utenti

È possibile concedere l'accesso a membri del team aggiungendoli direttamente in un gruppo di SharePoint. Per maggiori informazioni sui gruppi di SharePoint, vedere Gruppi di SharePoint predefiniti in SharePoint Server.

In alcuni casi potrebbe essere utile creare un gruppo di sicurezza Active Directory in Windows e concedere l'accesso a una raccolta o a un elenco per tutti gli utenti di tale gruppo di sicurezza. È possibile, ad esempio, che sia necessario concedere l'accesso a un elenco a un intero team aggiungendo quel gruppo di sicurezza a un gruppo di SharePoint. In tal modo, quando nuovi utenti diventano membri del team, per concedere loro le autorizzazioni in SharePoint sarà sufficiente aggiungerli al gruppo di sicurezza Windows appropriato. Per informazioni su come creare un gruppo di sicurezza Windows, vedere Gestire le appartenenze dei gruppi di SharePoint.

Per concedere le autorizzazioni a un gruppo o a un utente di SharePoint, eseguire le operazioni seguenti.

  1. Passare al sito che contiene l'elenco e aprire l'elenco o la raccolta.
  2. Fare clic sulla scheda Elenco.
  3. Fare clic su Impostazioni e quindi scegliere Condiviso con sulla barra multifunzione.
  4. Nella finestra Condiviso con fare clic su Invita altri.
  5. Nella finestra di dialogo Condividi nome elenco immettere i nomi degli utenti o dei gruppi a cui si vuole concedere l'accesso.
  6. Dopo aver aggiunto i nomi, è possibile fare clic su Mostra opzioni per visualizzare queste opzioni:
  • È possibile selezionare Invia invito per posta elettronica e includere un messaggio personale.
  • È possibile specificare il livello di autorizzazioni che si desidera assegnare ai nuovi utenti.
  1. Al termine, fare clic su Condividi.

Inizio pagina Inizio pagina

Eliminare autorizzazioni univoche e ripristinare l'ereditarietà

Quando si interrompe l'ereditarietà delle autorizzazioni tra un sito, una cartella, un elenco, una raccolta, un elemento di elenco o un documento e il relativo elemento padre, è possibile ripristinare l'ereditarietà in qualsiasi momento:

  1. Aprire l'elenco per cui si desidera ripristinare l'ereditarietà delle autorizzazioni.
  2. Nella scheda Elenco fare clic su Impostazioni elenco. In una raccolta documenti fare clic sulla scheda Raccolta e quindi su Impostazioni raccolta.
  3. Nella pagina Impostazioni fare clic su Autorizzazioni per l'elenco in Autorizzazioni e gestione. In una raccolta documenti fare clic su Autorizzazioni per la raccolta documenti.
  4. Nella scheda Autorizzazioni per un elenco o una raccolta fare clic su Elimina autorizzazioni univoche.
  1. Fare clic su OK. Nella barra di stato compare quindi “Questo elenco eredita autorizzazioni dal sito padre.” e il nome del padre è visualizzato accanto allo stato aggiornato.

 Importante    Questa operazione comporta la perdita delle autorizzazioni personalizzate.

Inizio pagina Inizio pagina

 
 
Si applica a:
Interfaccia di amministrazione di SharePoint, SharePoint Foundation 2013, SharePoint Online Enterprise (E3 ed E4), SharePoint Online Midsize Business, SharePoint Online per aziende (E1 & E2), SharePoint Online Small Business, SharePoint Server 2013 Enterprise, SharePoint Server 2013 Standard, Sito Web di SharePoint Online