Creazione o aggiornamento di una previsione o un piano provvisorio

Per una gestione ottimale di un progetto, è spesso necessario confrontarlo con una sua versione precedente. Questa è una fase critica della procedura di verifica del progetto.

Prima di iniziare la verifica della programmazione (programmazione: Definizione dei tempi e dell'ordine di esecuzione delle attività di un progetto. Include essenzialmente le attività, le relazioni tra attività, la durata, i vincoli e le informazioni cronologiche del progetto.), è tuttavia necessario impostare una previsione (previsione: Insieme dei piani originali di un progetto [fino a 11 per ogni progetto] utilizzati per verificare lo stato di avanzamento del progetto stesso. La previsione rappresenta la programmazione al momento del salvataggio della previsione stessa e include informazioni su attività, risorse ed assegnazioni.) da confrontare in seguito nel corso del progetto con la programmazione aggiornata. Durante l'avanzamento del progetto è inoltre consigliabile salvare periodicamente un piano provvisorio (piano provvisorio: Insieme di date di inizio e fine delle attività che è possibile salvare in momenti diversi del progetto. È possibile confrontare il piano provvisorio con la previsione o il piano corrente per verificare lo stato di avanzamento del progetto o l'eventuale slittamento. Si possono salvare fino a 10 piani provvisori.).

 Nota   Per impostare o aggiornare una previsione o un piano provvisorio in un progetto organizzazione (progetto dell'organizzazione: Progetto memorizzato in Microsoft Project Server per garantire l'integrità delle informazioni. Per apportare modifiche a un progetto dell'organizzazione, è necessario che gli utenti che dispongono delle autorizzazioni per l'accesso eseguano l'archiviazione e l'estrazione del progetto da Microsoft Project Server.), è necessario connettersi a Microsoft Project Server e disporre delle autorizzazioni necessarie. Per ulteriori informazioni sulle impostazioni delle autorizzazioni, contattare l'amministratore (amministratore: Configura e gestisce gli account utente, assegna autorizzazioni e assiste agli utenti con problemi di accesso alla rete o al server. L'amministratore può inoltre gestire e personalizzare diversi elementi di Microsoft Project Professional e di Microsoft Project Server.) del server.

Per saperne di più


Informazioni su previsioni e piani provvisori

Le previsioni e i piani provvisori sono simili perché consentono di effettuare un confronto tra le date correnti e una data precedente. Presentano tuttavia alcune importanti differenze illustrate di seguito.

Previsioni

Una previsione è un gruppo di circa 20 punti di riferimento primari suddivisi in cinque categorie, ovvero date di inizio (data di inizio: Data programmata per l'inizio di un'attività e stabilita in base alla durata, ai calendari e ai vincoli delle attività predecessori e successori. Per determinare la data di inizio di un'attività vengono inoltre considerati calendari e vincoli specifici dell'attività.), date di fine (data di fine: Data programmata per il completamento di un'attività. Tale data viene stabilita in base alla data di inizio, alla durata, ai calendari, alle relazioni e ai vincoli dell'attività nonché alle date delle attività predecessori.), durate (durata: Numero totale dei giorni e delle ore di lavoro attivo necessari per il completamento di un'attività. In genere corrisponde ai giorni e alle ore di lavoro compresi tra la data di inizio e la data di fine dell'attività, definite nel calendario del progetto e delle risorse.), lavoro (lavoro: Nel caso delle attività, le ore totali necessarie per completare l'attività. Nel caso delle assegnazioni, la quantità di lavoro assegnata a una risorsa. Nel caso delle risorse, la quantità di lavoro totale a cui una risorsa è assegnata per tutte le attività. Il lavoro non corrisponde alla durata dell'attività.) e stime di costi (costo: Costo totale programmato per un'attività, risorsa, assegnazione o per l'intero progetto. Viene anche definito costo corrente. In Microsoft Project i costi previsti vengono in genere definiti ''preventivo''.) che è possibile impostare per registrare il piano di progetto originale dopo il completamento e l'ottimizzazione del piano. Durante l'avanzamento del progetto è possibile impostare previsioni aggiuntive, fino a un massimo di 11 per progetto, per consentire la valutazione delle modifiche apportate al progetto. Ad esempio, se nel progetto sono previste numerose fasi, è possibile salvare una previsione separata alla fine di ogni fase, in modo da confrontare i valori pianificati con i dati effettivi.

Poiché la previsione fornisce i punti di riferimento con cui viene confrontato l' effettivo (effettivo: Tipo di informazione che riporta dati su quanto è realmente accaduto. Ad esempio, la data di inizio effettiva di un'attività corrisponde al giorno in cui l'attività è realmente iniziata.) avanzamento del progetto, è necessario includere nella previsione le stime ottimali per la durata dell'attività, le date di inizio e di fine, i costi e le altre variabili del progetto che si desidera includere nel monitoraggio. La previsione può inoltre rappresentare un impegno contrattuale per il progetto. Le informazioni sulla previsione che si differenziano significativamente dai dati correnti possono indicare che il piano originale non è più accurato, probabilmente perché è necessaria una verifica degli obiettivi globali o perché la natura del progetto è cambiata. Se i cointeressati (cointeressati: Persone e organizzazioni che partecipano attivamente al progetto o con interessi collegati all'esito del progetto.) al progetto concordano che la differenza lo giustifica, è possibile modificare o rielaborare la previsione in qualsiasi momento nel corso del progetto. L'impostazione di più previsioni potrebbe rivelarsi utile per i progetti a lungo termine o per i progetti in cui la previsione è resa inappropriata dalle significative modifiche apportate alle attività o ai costi programmati.

Piani provvisori

Un piano provvisorio è invece un insieme di dati correnti del progetto che vengono salvati dopo l'inizio del progetto e che possono essere confrontati con la previsione per valutare l'avanzamento del progetto stesso. In un piano provvisorio vengono salvati solo due tipi di informazioni:

  • Date di inizio correnti
  • Date di fine correnti

Per un progetto è possibile impostare fino a 10 piani provvisori. Se è necessario mantenere registrazioni dei dati completi del progetto durante la fase di pianificazione, è consigliabile impostare più previsioni anziché utilizzare piani provvisori. Può essere utile ad esempio impostare una previsione in corrispondenza di ogni attività cardine (attività cardine: Punto di riferimento che contrassegna un evento principale di un progetto, utilizzato per controllare lo stato di avanzamento del progetto. Qualsiasi attività con durata pari a zero viene visualizzata automaticamente come attività cardine. È comunque possibile contrassegnare come attività cardine anche le attività con durata diversa da zero.) principale della pianificazione. In seguito, se dopo l'inizio del progetto è necessario salvare solo le date di inizio e di fine delle attività, sarà possibile impostare più piani provvisori. È ad esempio possibile impostare un piano provvisorio su base mensile o trimestrale.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Impostazione di una previsione

  1. Nel gruppo Visualizzazioni attività nella scheda Visualizza fare clic su Diagramma di Gantt.

Immagine dell'area Visualizzazioni attività.

  1. Se si imposta una previsione per attività specifiche, selezionare le attività, incluse le sottoattività e le attività di riepilogo che si desidera includere nella previsione. Se si imposta una previsione per l'intero progetto, ignorare questo passaggio

 Suggerimento   Per selezionare attività adiacenti, tenere premuto MAIUSC e quindi fare clic sulla prima e sull'ultima attività desiderate. Per selezionare attività non adiacenti, tenere premuto CTRL e quindi fare clic su ogni attività desiderata. È possibile selezionare fino a 10 attività alla volta.

  1. Fare clic sulla scheda Progetto. Nel gruppo Programmazione fare clic su Imposta previsione e quindi ancora su Imposta previsione.

Immagine della previsione

  1. Fare clic su Imposta previsione e quindi selezionare la previsione che si desidera impostare.
  2. In Per eseguire una delle operazioni seguenti:
  • Per impostare la previsione per tutti i dati del progetto, fare clic su Intero progetto.
  • Per impostare la previsione solo per le attività selezionate nella visualizzazione Diagramma di Gantt, fare clic su Attività selezionate.
  1. In Riporta previsioni selezionare la modalità con cui dovranno essere riportati i dati della previsione:
  • In tutte le attività di riepilogo    Selezionare questa casella di controllo se si desidera che i dati di previsione aggiornati per le attività selezionate vengano riportati nelle corrispondenti attività di riepilogo. In caso contrario, i dati di previsione per le attività di riepilogo potrebbero non riflettere con precisione i dati di previsione delle sottoattività.
  • Dalle sottoattività nelle attività di riepilogo selezionate    Selezionare questa casella di controllo se si desidera che i dati di previsione per le attività di riepilogo selezionate vengano aggiornati in modo da riflettere sia le eliminazioni di sottoattività che le attività aggiunte per cui sono stati precedentemente salvati valori di previsione.

 Nota   Se sono state selezionate sia le sottoattività che le relative attività di riepilogo, selezionare entrambe le caselle di controllo.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Impostazione di un piano provvisorio

  1. Fare clic sulla scheda Progetto. Nel gruppo Programmazione fare clic su Imposta previsione e quindi ancora su Imposta previsione.

Immagine della previsione

  1. Fare clic su Imposta piano provvisorio.
  2. Nella casella Copia fare clic sui valori di inizio e di fine o di previsione che si desidera salvare. I valori di inizio e di fine e i valori di previsione correnti non sono numerati.
  3. Nella casella In fare clic sul nome del piano provvisorio in cui si desidera copiare i valori.
    I piani provvisori vengono archiviati nei campi relativi all'inizio e alla fine.

 Nota   Se si seleziona una previsione nella casella Copia e un'altra previsione nella casella In, verrà salvata una previsione anziché un piano provvisorio e verranno copiati tutti i dati della previsione. Se si seleziona una previsione nella casella Copia e un piano provvisorio di inizio e di fine nella casella In, nel piano provvisorio verranno copiate dalla previsione solo le date di inizio e di fine.

  1. Fare clic su Intero progetto o su Attività selezionate per salvare la parte della programmazione desiderata.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aggiornamento di una previsione o di un piano provvisorio

Se dopo l'impostazione di una previsione o di un piano provvisorio il piano iniziale viene modificato, è possibile aggiornare i dati salvati.

 Suggerimento   Se le modifiche al piano si verificano mentre il progetto è in corso, può risultare utile salvare un secondo insieme di dati di previsione o di dati provvisori, anziché aggiornare i dati salvati esistenti.

  1. Nel gruppo Visualizzazioni attività della scheda Visualizza fare clic su Diagramma di Gantt.

Immagine dell'area Visualizzazioni attività.

  1. Nel campo Nome attività selezionare le attività, incluse le sottoattività e le attività di riepilogo con i dati di previsione o i dati provvisori che si desidera aggiornare. Se si aggiornano i dati di previsione e i dati provvisori per l'intero progetto, ignorare questo passaggio.

 Suggerimento   Per selezionare attività adiacenti, tenere premuto MAIUSC e quindi fare clic sulla prima e sull'ultima attività desiderate. Per selezionare attività non adiacenti, tenere premuto CTRL e quindi fare clic su ogni attività desiderata. È possibile selezionare fino a 10 attività alla volta.

  1. Fare clic sulla scheda Progetto. Nel gruppo Programmazione fare clic su Imposta previsione e quindi ancora su Imposta previsione.

Immagine della previsione

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
  • Se si aggiorna una previsione, fare clic su Imposta previsione e quindi selezionare la previsione che si desidera aggiornare.
  • Se si aggiorna un piano provvisorio, fare clic su Imposta piano provvisorio. Nell'elenco Copia selezionare i dati da copiare. Nell'elenco In fare clic sul piano provvisorio che si desidera aggiornare.
  1. In Per eseguire una delle operazioni seguenti:
  • Per aggiornare i dati di previsione o i dati provvisori per l'intero progetto, fare clic su Intero progetto.
  • Per aggiornare i dati di previsione o provvisori solo per le attività selezionate nella visualizzazione Diagramma di Gantt, fare clic su Attività selezionate.
  1. In Riporta previsioni selezionare la modalità con cui dovranno essere riportati i dati aggiornati della previsione:
  • In tutte le attività di riepilogo    Selezionare questa casella di controllo se si desidera che i dati di previsione aggiornati per le attività selezionate vengano riportati nelle corrispondenti attività di riepilogo. In caso contrario, i dati di previsione per le attività di riepilogo potrebbero non riflettere con precisione i dati di previsione delle sottoattività.
  • Dalle sottoattività nelle attività di riepilogo selezionate    Selezionare questa casella di controllo se si desidera che i dati di previsione per le attività di riepilogo selezionate vengano aggiornati in modo da riflettere sia le eliminazioni di sottoattività che le attività aggiunte per cui sono stati precedentemente salvati valori di previsione.

 Nota   Se sono state selezionate sia le sottoattività che le relative attività di riepilogo, selezionare entrambe le caselle di controllo.

  1. Fare clic su OK.
  2. Quando viene chiesto di sovrascrivere i dati salvati esistenti, fare clic su .

Torna all'inizio Torna all'inizio

Analisi dei dati di previsione e dei dati provvisori

Dopo avere impostato i dati di previsione o i dati provvisori, è possibile confrontarli con i dati programmati ed effettivi per verificare l'andamento del progetto rispetto agli obiettivi iniziali.

Visualizzazione delle informazioni relative alla previsione del progetto

Dopo avere impostato una previsione per l'intero progetto, è possibile visualizzare i dati di previsione affiancati ai dati pianificati correnti, ai dati effettivi e alla variazione.

  1. Nel gruppo Proprietà della scheda Progetto fare clic su Riepilogo informazioni.

Gruppo Proprietà della scheda Progetto

  1. Fare clic su Statistiche.

Confronto delle informazioni di previsione e programmate

È possibile confrontare le informazioni di previsione e programmate in uno dei modi seguenti:

  • Per visualizzare informazioni sulla variazione in una visualizzazione elenco, fare clic sulla scheda Visualizza. Nel gruppo Dati fare clic su Tabelle e quindi su Variazione.
  • Per visualizzare informazioni sulla variazione in formato grafico, fare clic sulla scheda Visualizza. Nel gruppo Visualizzazioni attività fare clic su Diagramma di Gantt e quindi su Gantt verifica.

Nella tabella Variazione sono elencate le date di inizio e di fine sia per le informazioni di programmazione che per le informazioni di previsione, consentendo di valutare la stima dell'avanzamento del progetto (previsione) mediante il confronto tra la stima e l'avanzamento attuale (effettivo) del progetto.

Previsione e barre effettive con uno slittamento di 2 giorni

Se la variazione del progetto non riflette i valori previsti, esistono numerose spiegazioni possibili:

  • Potrebbe non essere stata impostata alcuna previsione. La variazione deriva dal confronto del valore di previsione con il valore effettivo di un campo. Se non è presente alcuna previsione, questa differenza viene calcolata da Project utilizzando il valore 0 per i campi di previsione e pertanto vengono generate variazioni che corrispondono al valore stesso del campo programmato. Si supponga ad esempio di avere programmato un costo di € 60 per un'attività. Se non è stata impostata alcuna previsione, il costo di previsione sarà € 0. Nel campo Variazione costi sarà quindi indicata una variazione di € 60.
  • Potrebbero essere state impostate più previsioni, ma per calcolare la variazione in Project vengono utilizzati solo i valori della previsione iniziale, ovvero i valori nel campo Previsione e non quelli nei campi da Previsione1 a Previsione10. In questo caso, nei campi delle variazioni potrebbero essere presenti dati che risultano obsoleti o troppo elevati.
  • Potrebbero essere state aggiunte nuove attività a un progetto, ma non alla previsione. In questo caso potrebbero essere visualizzate variazioni uguali ai valori programmati.
  • Potrebbero non essere stati aggiornati i valori effettivi per le attività completate o in corso. In questo caso le variazioni potrebbero essere uguali ai valori programmati oppure maggiori di quelli previsti.
  • Potrebbero essere state aggiunte nuove attività o assegnate risorse e quindi potrebbe essere stata impostata una previsione senza però aggiornare le informazioni di previsione per l'attività di riepilogo. In questo caso vengono visualizzati valori di variazione accurati per le singole attività, ma non per le attività di riepilogo.

Confronto di più previsioni

Se si desidera mantenere registrazioni dei dati completi del progetto durante la fase di pianificazione, è consigliabile impostare più previsioni, in quanto nelle previsioni viene memorizzato un numero maggiore di valori rispetto ai piani provvisori. Per visualizzare informazioni di verifica in più previsioni, utilizzare la visualizzazione Gantt previsioni multiple.

  1. Nel gruppo Visualizzazioni attività della scheda Visualizza fare clic su Diagramma di Gantt.

Immagine dell'area Visualizzazioni attività.

  1. Fare clic su Altre visualizzazioni.
  2. Nella finestra di dialogo Altre visualizzazioni selezionare Gantt previsioni multiple e quindi fare clic su Applica.

 Nota   Per impostazione predefinita, nella visualizzazione Gantt previsioni multiple sono mostrate le prime tre previsioni (Previsione, Previsione1 e Previsione2). Per visualizzare altre previsioni, modificare gli stili delle barre nel diagramma di Gantt.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Project 2010