Riduzione delle dimensioni di un file immagine

Le immagini (immagine: File, ad esempio un metafile, che è possibile separare e gestire come due o più oggetti oppure un file che rappresenta un unico oggetto, ad esempio una bitmap.) possono aumentare significativamente le dimensioni del documento di Microsoft Office. È possibile controllare le dimensioni del file scegliendo impostazioni appropriate per la risoluzione (risoluzione: Livello di precisione e dettaglio con cui un monitor o una stampante riproduce immagini o testo.) e la qualità o la compressione di un'immagine. Un metodo semplice per bilanciare questi aspetti consiste nell'adattare la risoluzione all'utilizzo del file. Se, ad esempio, si intende inviare l'immagine in un messaggio di posta elettronica, è possibile specificare una risoluzione minore per l'immagine per ridurre le dimensioni del file. D'altro canto, se la qualità dell'immagine è più importante delle dimensioni del file, è possibile specificare di non comprimere mai le immagini.

Per risparmiare spazio nel disco rigido o ridurre i tempi di download o di caricamento nei siti Web, è possibile ridurre la risoluzione dell'immagine, applicare compressione con una perdita di qualità determinata dal formato di file dell'immagine e rimuovere le informazioni indesiderate, ad esempio le parti ritagliate di un'immagine o altre informazioni sulla modifica di un'immagine.

Quando si aggiunge un'immagine al file, l'immagine viene automaticamente compressa utilizzando il numero specificato in Dimensioni e qualità immagine nella scheda Avanzate del comando Opzioni. Per impostazione predefinita, viene utilizzato un valore per la stampa (220 ppi), ma è possibile modificare questa opzione.

 Importante   La compressione di un'immagine o la modifica della risoluzione per ridurre le dimensioni del file comporta la modifica del livello di dettaglio nell'immagine di origine. Di conseguenza, dopo la compressione l'immagine può avere un aspetto diverso rispetto a prima della compressione. Per questo motivo, è consigliabile comprimere l'immagine e salvare il file prima di applicare un effetto artistico o di rimuovere lo sfondo. Se la compressione e l'effetto artistico non consentono di ottenere l'aspetto desiderato, è possibile ripetere la compressione anche dopo aver salvato il file, purché non sia stato chiuso il programma utilizzato.

Per saperne di più


In questo articolo viene illustrato come ridurre le dimensioni del file di Office comprimendo le immagini e modificandone la risoluzione. Se si desidera tagliare i bordi di un'immagine o ritagliare (ritagliare: Tagliare un oggetto lungo i bordi orizzontali o verticali. Le immagini vengono spesso ritagliate per attirare l'attenzione su un'area specifica.) l'immagine, vedere Ritaglio di un'immagine.

Panoramica della compressione di immagini

Poiché le immagini o le fotografie digitali possono avere dimensioni eccessive e una risoluzione maggiore rispetto a quella supportata per la visualizzazione nelle stampanti, nei proiettori o nei monitor standard, le immagini vengono automaticamente sottocampionate a dimensioni più ragionevoli quando vengono inserite in un file. Per impostazione predefinita, le immagini vengono sottocampionate a 220 ppi, che rappresenta una risoluzione di stampa di alta qualità che è possibile impostare nella scheda File. È possibile modificare la risoluzione predefinita o disattivare la compressione delle immagini.

Quando si inserisce un'immagine, viene applicata automaticamente una compressione di base durante il salvataggio del file. Le informazioni sull'immagine vengono ricampionate a questo punto in base alle dimensioni dell'immagine nel file. La qualità dell'immagine non cambia, in quanto l'immagine viene ridimensionata alle dimensioni correnti. Il ripristino delle dimensioni originali dell'immagini (se ridotte in precedenza), invece, comporterà una perdita di qualità. È possibile, tuttavia, disattivare questa compressione di base.

Le modifiche di compressione vengono applicate alla chiusura della finestra di dialogo Comprimi immagini e possono essere visualizzate nel file immediatamente. Se i risultati non sono soddisfacenti, è possibile annullare le modifiche.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Modifica della risoluzione di un'immagine

Quando in un'immagine non è necessario ogni singolo pixel (pixel: Singola unità di misura utilizzata dall'hardware di visualizzazione del computer per riprodurre le immagini sullo schermo. Queste unità, spesso visualizzate come piccoli punti, compongono le immagini visualizzate sullo schermo.) per ottenere una versione accettabile per la destinazione, è possibile ridurre o modificare la risoluzione. La riduzione o la modifica della risoluzione può risultare efficace per immagini ridimensionate a dimensioni minori, perché in questo caso il valore di punti per pollice (dpi) in realtà aumenta. La modifica della risoluzione può influire sulla qualità dell'immagine.

  1. Fare clic sull'immagine o le immagini di cui si desidera modificare la risoluzione (risoluzione: Livello di precisione e dettaglio con cui un monitor o una stampante riproduce immagini o testo.).
  2. Nella scheda Formato in Strumenti immagine fare clic su Comprimi immagini nel gruppo Regola.

Immagine della barra multifunzione di PowerPoint

Se le schede Strumenti immagine e Formato non vengono visualizzate, verificare di avere selezionato un'immagine. Potrebbe essere necessario fare doppio clic su un'immagine per aprire la scheda Formato.

  1. Per modificare solo la risoluzione delle immagini selezionate e non di tutte le immagini nel file, selezionare la casella di controllo Applica solo all'immagine selezionata.
  2. In Output di destinazione fare clic sulla risoluzione desiderata.

 Nota   L'opzione Usa risoluzione documento consente di utilizzare la risoluzione impostata nella scheda File. Per impostazione predefinita, questo valore è impostato su Stampa o 220 ppi, ma è possibile modificare la risoluzione predefinita.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Impostazione di una risoluzione predefinita per tutte le immagini in un file

 Importante   Questa impostazione viene applicata solo alle immagini incluse nel file corrente o nel file selezionato nell'elenco accanto a Dimensioni e qualità immagine. Per impostazione predefinita, questa opzione è impostata su una destinazione di stampa (220 ppi).

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Backstage Pulsante Microsoft Backstage.
  1. In Opzioni fare clic su Impostazioni avanzate.
  2. In Dimensioni e qualità immagine fare clic sul file per cui si desidera impostare la risoluzione delle immagini predefinita.
  3. Nell'elenco Imposta output di destinazione predefinito su fare clic sulla risoluzione desiderata.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Eliminazione delle aree ritagliate di un'immagine

Se un'immagine è stata ritagliata (ritagliare: Tagliare un oggetto lungo i bordi orizzontali o verticali. Le immagini vengono spesso ritagliate per attirare l'attenzione su un'area specifica.), è possibile eliminare le aree ritagliate dell'immagine per ridurre le dimensioni del file. Questa operazione è utile anche per impedire ad altri di visualizzare le parti dell'immagine che sono state rimosse.

 Importante   Poiché questa operazione non può essere annullata, è consigliabile eseguirla solo se si è certi di avere apportato tutte le modifiche desiderate.

  1. Fare clic sull'immagine o le immagini da cui si desidera rimuovere le informazioni indesiderate.
  2. Nella scheda Formato in Strumenti immagine fare clic su Comprimi immagini nel gruppo Regola.

Immagine della barra multifunzione di PowerPoint

 Nota   Se le schede Strumenti immagine e Formato non vengono visualizzate, verificare di avere selezionato un'immagine. Potrebbe essere necessario fare doppio clic su un'immagine per aprire la scheda Formato.

  1. Per rimuovere solo le aree ritagliate delle immagini selezionate e non di tutte le immagini nel file, selezionare la casella di controllo Applica solo all'immagine selezionata.
  2. In Opzioni compressione selezionare la casella di controllo Elimina aree ritagliate delle immagini.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Rimozione di tutti i dati sulla modifica dell'immagine

Se si è scelto di ritagliare un'immagine o sono state apportate modifiche all'immagine, ad esempio l'applicazione di un effetto artistico o la modifica della luminosità o del contrasto, le informazioni per annullare tali modifiche sono archiviate nel file. È possibile ridurre le dimensioni del file eliminando questi dati. Selezionando questa opzione è possibile ridurre le dimensioni del file, ma se si vorrà annullare una o più modifiche apportate, sarà necessario reinserire l'immagine nel file. Potrebbe essere necessario salvare una copia del file con un nome diverso prima di eseguire la procedura seguente.

Quando si modifica un'immagine, un originale di alta qualità dell'immagine viene archiviato come file Windows Media Photo (WDP), insieme a tutti i dati relativi alla modifica dell'immagine. Viene inoltre salvata una seconda copia dell'immagine in formato JPEG (JPEG: Formato di file grafico (con estensione jpg in Microsoft Windows) supportato da numerosi browser e sviluppato per la compressione e la memorizzazione di immagini fotografiche. Ideale per grafica con molti colori, ad esempio fotografie digitalizzate.) o PNG (PNG: Formato di file grafico supportato da alcuni browser. Acronimo di Portable Network Graphics, il formato PNG supporta la trasparenza variabile delle immagini e il controllo della luminosità delle immagini in computer diversi. I file PNG sono file bitmap compressi.), per acquisire l'aspetto dell'immagine in seguito all'applicazione delle modifiche. La copia JPEG o PNG dell'immagine viene utilizzata per la compatibilità con le versioni precedenti dei file di Office 2007. Quando si esegue la procedura seguente, il file Windows Media Photo (WDP) viene eliminato e l'immagine JPEG o PNG viene ignorata. L'immagine PNG viene utilizzata nel caso in cui all'immagine sia stato applicato un effetto di trasparenza, altrimenti viene utilizzata l'immagine JPEG. Dopo avere rimosso il file WDP, tutte le modifiche diventeranno permanenti e non potranno essere annullate.

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Backstage Pulsante Microsoft Backstage.
  1. In Opzioni fare clic su Impostazioni avanzate.
  2. Accanto a Dimensioni e qualità immagine fare clic sul file da cui si desidera rimuovere le informazioni sulla modifica dell'immagine.
  3. In Dimensioni e qualità immagine selezionare la casella di controllo Ignora dati modifica.

 Note 

  • Questa impostazione viene applicata solo alle immagini incluse nel file corrente o nel file selezionato nell'elenco accanto a Dimensioni e qualità immagine.
  • Se si prevede di inviare un file contenente diverse immagini in un messaggio di posta elettronica, questa procedura consente di ridurre al minimo le dimensioni del file.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Excel 2010, Outlook 2010, PowerPoint 2010, Word 2010