Informazioni sullo schema diapositiva

Lo schema diapositiva è un elemento del modello struttura (modello struttura: File contenente gli stili di una presentazione, inclusi il tipo e la dimensione dei punti elenco e dei caratteri, le dimensioni e le posizioni dei segnaposto, le combinazioni di colori e gli effetti di riempimento per lo sfondo, uno schema diapositiva e facoltativamente uno schema titolo.) che conserva le informazioni relative al modello, tra cui gli stili dei tipi di carattere, le dimensioni e le posizioni dei segnaposti (segnaposto: Caselle con bordi punteggiati o tratteggiati che fanno parte della maggior parte dei layout diapositiva. Queste caselle contengono il titolo e il testo principale oppure oggetti come grafici, tabelle e immagini.), la struttura dello sfondo e le combinazioni di colori (combinazione di colori: Insieme di otto colori coordinati che è possibile applicare alle diapositive, alle pagine di note e agli stampati per il pubblico. Una combinazione di colori include un colore di sfondo, un colore per le linee e il testo e altri sei colori selezionati per facilitare la lettura delle diapositive.).

Gli elementi di stile contenuti nello schema diapositiva

Callout 1   Stili dei tipi di carattere per il testo del titolo, del corpo e dei piè di pagina

Callout 2   Posizione dei segnaposti del testo e degli oggetti

Callout 3   Stili dei punti elenco

Callout 4   Struttura dello sfondo e combinazione di colori

Il compito dello schema diapositiva è consentire di apportare modifiche a livello generale, ad esempio la sostituzione di un tipo di carattere, e fare sì che tale modifica si rifletta su tutte le diapositive della presentazione.

Lo schema diapositiva si utilizza di solito per effettuare le seguenti operazioni:

  • Cambiare il tipo di carattere o i punti elenco
  • Inserire oggetti grafici, ad esempio un logo, che siano visualizzati su più diapositive
  • Cambiare le posizioni, le dimensioni e la formattazione dei segnaposti

Per vedere lo schema diapositiva si utilizza la visualizzazione schema. È possibile apportare modifiche allo schema diapositiva come a qualsiasi altra diapositiva, ricordando però che il testo sullo schema serve solo a scegliere lo stile; il testo effettivo della diapositiva, ad esempio i titoli e gli elenchi, deve essere digitato sulla diapositiva in visualizzazione normale, oppure, per le intestazioni e i piè di pagina, nella finestra di dialogo Intestazioni e piè di pagina.

Quando si modifica lo schema diapositiva, le modifiche apportate alle diapositive singole vengono mantenute.

Uno schema diapositiva vene aggiunto alla presentazione quando si applica un modello struttura. Di solito, il modello contiene anche uno schema titolo, sul quale è possibile apportare modifiche che si applicano alle diapositive che hanno un layout (layout: In una diapositiva, disposizione di elementi quali titolo, sottotitolo, elenchi, immagini, tabelle, grafici, forme e filmati.) Diapositiva titolo.

MostraLe coppie di schemi diapositiva e titolo

Lo schema diapositiva e lo schema titolo di un modello struttura sono detti coppie di schemi diapositiva-titolo (coppia schema diapositiva-schema titolo: Schema diapositiva e schema titolo per un modello struttura specifico applicato a una presentazione.). Essi vengono visualizzati assieme in visualizzazione schema. Selezionare una delle due anteprime degli schemi per modificarlo.

Coppia di schemi diapositiva-titolo in visualizzazione normale

Callout 1   Coppia di schemi diapositiva-titolo, con lo schema del titolo selezionato

Callout 2  È possibile modificare gli stili dei tipi di carattere per il testo del titolo, del sottotitolo e del piè di pagina

Callout 3  È possibile modificare le proprietà del segnaposto del titolo, del sottotitolo e dei piè di pagina

MostraApportare modifiche a più schemi diapositiva

Se si applica più di un modello struttura alla presentazione, ci saranno più schemi diapositiva: uno per ogni modello struttura applicato. Quindi, per applicare una modifica in tutta la presentazione, è necessario modificare ogni schema diapositiva o coppia di schemi (a seconda che si utilizzi o meno lo schema titolo).

Più schemi visualizzati in visualizzazione schema

Callout 1  Prima coppia di schemi diapositiva-titolo, con grafica applicata allo schema titolo. Per aggiungere tale grafica a tutte le altre diapositive della presentazione, è necessario aggiungerla allo schema diapositiva di questa coppia e alla seconda coppia di schemi diapositiva-titolo.

Callout 2  Seconda coppia di schemi diapositiva-titolo.

Per facilitare il lavoro con più schemi, Microsoft PowerPoint include comandi per inserire, eliminare, rinominare, duplicare e mantenere gli schemi. Quando si mantiene uno schema, lo si protegge dall'eliminazione automatica effettuata da PowerPoint in alcuni casi.

 
 
Si applica a:
PowerPoint 2003