Animare testo o oggetti

Contenuto dell'articolo


Panoramica dell'animazione di testo e oggetti

È possibile animare (applicare un'animazione: Applicare un effetto visivo o audio speciale al testo o a un oggetto. È ad esempio possibile far comparire da sinistra i punti elenco di un testo, una parola alla volta, oppure far sì che venga riprodotto il suono di un applauso quando compare un'immagine.) suoni, collegamenti ipertestuali, testo, immagini, diagrammi, grafici e altri oggetti (oggetto: Tabella, grafico, elemento grafico, equazione o altri tipi di informazioni. Gli oggetti creati in un'applicazione, ad esempio in un foglio di calcolo, e collegati o incorporati in un'altra applicazione sono oggetti OLE.) in modo da evidenziare punti importanti, controllare il flusso delle informazioni e rendere la presentazione più interessante. Per informazioni sull'animazione degli elementi grafici SmartArt, vedere Animazione dell'elemento grafico SmartArt.

Per semplificare la creazione con animazioni, applicare un effetto di animazione standard predefinito agli elementi in tutte le diapositive, a diapositive selezionate nello schema diapositiva (schema diapositiva: Diapositiva principale in cui sono memorizzate le informazioni su temi e layout di una presentazione, inclusi sfondo, colore, tipi di carattere, effetti, dimensioni dei segnaposto, posizioni.) oppure a layout (layout: Disposizione di elementi, come testo relativo a titoli o sottotitoli, elenchi, immagini, tabelle, grafici, forme e filmati in una diapositiva.) diapositiva personalizzati nella visualizzazione schema diapositiva.

Le animazioni personalizzate possono essere applicate agli elementi in una diapositiva, in un segnaposto (segnaposto: Caselle con bordi punteggiati o tratteggiati che fanno parte della maggior parte dei layout diapositiva. Queste caselle contengono il titolo e il testo principale oppure oggetti come grafici, tabelle e immagini.) o a un paragrafo, compresi singoli punti elenco o voci di elenco. Ad esempio, è possibile applicare l'entrata veloce a tutti gli elementi di una diapositiva oppure a un singolo paragrafo in un elenco puntato. È possibile utilizzare le opzioni di entrata, enfasi o uscita in aggiunta ai percorsi animazione (percorso animazione: Percorso seguito da un oggetto o un testo specificato nell'ambito di una sequenza di animazione di una diapositiva.) predefiniti o personalizzati. È inoltre possibile applicare più animazioni a un elemento, ad esempio applicare l'entrata e l'uscita veloce a un punto elenco.

Per la maggior parte delle opzioni di animazione sono disponibili diversi effetti associati. Gli effetti associati includono opzioni per la riproduzione di un suono con un'animazione e animazioni del testo, che è possibile applicare a una lettera, a una parola o a un paragrafo, ad esempio applicando a un titolo l'effetto di entrata veloce una parola per volta, anziché tutto in una volta.

È possibile visualizzare in anteprima l'animazione del testo e degli oggetti per una diapositiva o per l'intera presentazione.

Riquadro attività Animazione personalizzata

Per controllare come e quando un elemento verrà visualizzato durante la presentazione, ad esempio con l'entrata veloce nella diapositiva da sinistra quando si fa clic, utilizzare il riquadro attività (riquadro attività: Finestra nelle applicazioni di Office contenente i comandi di uso comune. La posizione e la dimensione ridotta del riquadro consentono di utilizzare questi comandi mentre si lavora ai file.)Animazione personalizzata. Il riquadro attività Animazione personalizzata consente di visualizzare informazioni importanti su un effetto di animazione, inclusi il tipo di effetto di animazione, l'ordine di esecuzione di più effetti di animazione l'uno rispetto all'altro e una parte del testo dell'effetto di animazione.

Riquadro attività Animazione personalizzata

Callout 1 Le icone indicano l'intervallo dell'effetto di animazione rispetto agli altri eventi nella diapositiva. Le scelte disponibili sono le seguenti:
  • Inizia al clic del mouse (icona del mouse, visualizzata in questo punto): l'effetto di animazione inizia quando si fa clic sulla diapositiva.
  • Inizia con il precedente (nessuna icona): l'effetto di animazione inizia contemporaneamente all'effetto precedente nell'elenco (un clic esegue due o più effetti di animazione).
  • Inizia dopo il precedente (icona orologio): l'effetto di animazione inizia non appena termina l'esecuzione dell'effetto precedente nell'elenco. Non è richiesto un ulteriore clic del mouse per far partire l'effetto di animazione successivo.
Callout 2 Selezionare una elemento nell'elenco per visualizzare l'icona di menu (triangolo) e quindi fare clic su di essa per visualizzare il menu.
Callout 3 I numeri indicano l'ordine in cui verranno eseguiti gli effetti di animazione e corrispondono alle etichette associate agli elementi animati in visualizzazione Normale, con il riquadro attività Animazione personalizzata visualizzato.
Callout 4 Le icone rappresentano il tipo di effetto di animazione. In questo esempio, si tratta di un effetto enfasi.

Gli elementi animati vengono annotati sulla diapositiva, in visualizzazione normale, con un tag numerato non stampabile. Il tag corrisponde agli effetti nell'elenco Animazione personalizzata e viene visualizzato a lato del testo o dell'oggetto. Viene visualizzato solo in visualizzazione Normale, con il riquadro attività Animazione personalizzata attivato.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Applicare un effetto di animazione standard a testo o oggetti

  1. Fare clic sul testo o sull'oggetto che si desidera animare.
  2. Nell gruppo Animazioni della scheda Animazioni selezionare l'effetto di animazione desiderato nell'elenco Animazione.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Creare e applicare un effetto di animazione personalizzato a testo o oggetti

  1. Fare clic sul testo o sull'oggetto che si desidera animare.
  2. Nel gruppo Animazioni della scheda Animazioni fare clic su Animazione personalizzata.
  3. Nel riquadro attività Animazione personalizzata fare clic su Aggiungi effetto e quindi eseguire una o più delle operazioni seguenti:
    • Per fare in modo che che il testo o l'oggetto entri con un effetto, selezionare Entrata e quindi fare clic su un effetto.
    • Per aggiungere un effetto al testo o a un oggetto già visibile nella diapositiva, ad esempio un effetto di rotazione, selezionare Enfasi e quindi fare clic su un effetto.
    • Per aggiungere un effetto al testo o a un oggetto che ne determini l'uscita dalla diapositiva in un determinato momento, scegliere Uscita e quindi fare clic su un effetto.
    • Per aggiungere un effetto che faccia muovere il testo o un oggetto su un percorso specificato, scegliere Percorsi animazione e quindi fare clic su un percorso.
  4. Per specificare il modo in cui l'effetto verrà applicato al testo o all'oggetto, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'effetto di animazione personalizzato nell'elenco Animazione personalizzata e quindi scegliere Opzioni effetto.
  5. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Per specificare le impostazioni per il testo, nelle schede Effetto, Intervallo e Animazione testo fare clic sulle opzioni che si desidera utilizzare per l'animazione del testo.
    • Per specificare le impostazioni per un oggetto, nelle schede Effetto e Intervallo fare clic sulle opzioni si desidera utilizzare per l'animazione dell'oggetto.

 Nota   Gli effetti vengono visualizzati nell'elenco Animazione personalizzata nell'ordine in cui vengono aggiunti.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
PowerPoint 2007