Spostare il file di dati di Outlook in un altro percorso

Si applica a
Microsoft Office Outlook® 2003
Microsoft Outlook® 2000 e 2002

Se si utilizza un account di posta elettronica di Microsoft Exchange Server, in genere i messaggi di posta elettronica, il calendario, i contatti e gli altri elementi vengono recapitati e memorizzati nella cassetta postale sul server. Quando si installa Outlook in un nuovo computer e si sceglie un account di posta elettronica di Exchange Server nella configurazione guidata dell'account di posta elettronica, tutti gli elementi presenti sul server sono di nuovo disponibili. In questo caso, le informazioni contenute in questo articolo non sono applicabili, a meno di non avere creato file archivio o file di dati locali o avere specificato che i messaggi di Exchange devono essere recapitati in un file di dati locale.

Se viene utilizzato un account di posta elettronica POP3 (POP3: Protocollo comune utilizzato per recuperare i messaggi di posta elettronica da un server di posta elettronica Internet.), che corrisponde a uno dei tipi di account di posta elettronica personali più comuni, i messaggi di posta elettronica vengono scaricati dal server di posta elettronica POP3 del provider di servizi internet (ISP) (provider di servizi Internet: ISP, Internet Service Provider, società che fornisce l'accesso a Internet per l'utilizzo della posta elettronica, delle chat room o di Internet. Alcuni provider di servizi Internet sono multinazionali e offrono servizi in numerose località, mentre altri operano in regioni specifiche.) nel computer locale e recapitati e memorizzati localmente in un file delle cartelle personali (pst) (file delle cartelle personali (pst): File di dati utilizzato per la memorizzazione di messaggi e altri elementi nel computer. È possibile impostare un file pst come percorso di recapito predefinito per i messaggi di posta elettronica. È possibile utilizzare un file pst per organizzare gli elementi e crearne copie di backup di sicurezza.) denominato Outlook.pst. Si tratta del nome del file di dati predefinito. Il file viene memorizzato nella cartella <unità>:\Documents and Settings\<utente>\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Microsoft\Outlook.

 Nota   Questo percorso corrisponde a una cartella nascosta. Per accedere a questa cartella da Esplora risorse, è necessario attivare la visualizzazione delle cartelle nascoste. In Esplora risorse scegliere Opzioni cartella dal menuStrumenti. Scegliere la scheda Visualizzazione. Nell'elenco Impostazioni avanzate, in File e cartelle selezionare il pulsante di opzione Visualizza cartelle e file nascosti in corrispondenza di Cartelle e file nascosti. Per visualizzare le estensioni di tutti i nomi di file, deselezionare la casella di controllo Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti in File e cartelle. Le cartelle nascoste risultano inattive per indicare che non si tratta di cartelle comuni.

È possibile spostare qualsiasi file di Outlook con estensione pst in qualsiasi percorso nel computer locale. Ad esempio, i file di dati di Outlook possono essere salvati sull'unità D o nella cartella Documenti in modo che sia più semplice creare file di backup.

Prima di iniziare

Potrebbe essere utile modificare il nome visualizzato del file pst da Cartelle personali in un nome più significativo. In questo modo sarà più facile distinguere i diversi file di dati di Outlook se si utilizzano più file pst.

  1. Nel riquadro di spostamento (riquadro di spostamento: Colonna che consente di accedere alle cartelle utilizzate per organizzare le informazioni dell'utente. Facendo clic su una cartella è possibile visualizzare gli elementi contenuti. Include inoltre la sezione Cartelle preferite e pulsanti che consentono di spostarsi tra Posta elettronica, Calendario, Attività e altre visualizzazioni.) fare clic con il pulsante destro del mouse su Cartelle personali, quindi scegliere Proprietà Cartelle personali.

 Nota   Questa sarà sempre la cartella di livello superiore nel riquadro di spostamento in Posta elettronica.

  1. Fare clic su Avanzate.
  2. Nella casella di testo Nome digitare un nome significativo, ad esempio Mia posta.
  3. Scegliere OK due volte.

Spostare il file pst in un altro percorso

A questo punto è possibile spostare i file di dati di Outlook.

  1. In Outlook annotare il nome e il percorso del file.

MostraProcedura

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse su Cartelle personali o sul nome visualizzato del file pst, quindi scegliere Proprietà nome cartella.

 Nota   Questa sarà sempre la cartella di livello superiore nel riquadro di spostamento in Posta elettronica.

  1. Fare clic su Avanzate.
  2. Prendere nota del percorso completo e del nome del file pst nella casella di testo Nome file.
  1. Chiudere Outlook.
  2. Spostare il file.

MostraProcedura

  • In Esplora risorse copiare ogni file pst dal percorso predefinito della cartella <unità>:\Documents and Settings\<utente>\Impostazioni locali\Dati applicazioni\Microsoft\Outlook in un'altra cartella del computer.

 Nota   Il percorso predefinito corrisponde a una cartella nascosta. Per accedere a questa cartella da Esplora risorse, è necessario attivare la visualizzazione delle cartelle nascoste. In Esplora risorse scegliere Opzioni cartella dal menu Strumenti. Scegliere la scheda Visualizzazione. Nell'elenco Impostazioni avanzate, in File e cartelle selezionare il pulsante di opzione Visualizza cartelle e file nascosti in corrispondenza di Cartelle e file nascosti. Per visualizzare le estensioni di tutti i nomi di file, deselezionare la casella di controllo Nascondi le estensioni per i tipi di file conosciuti in File e cartelle. Le cartelle nascoste risultano inattive per indicare che non si tratta di cartelle comuni.

  1. Nel Pannello di controllo aprire Posta elettronica.

MostraProcedura

  • Effettuare una delle seguenti operazioni:

MostraMicrosoft Windows® XP o Microsoft Windows Server™ 2003

  • Nel Pannello di controllo fare clic su Account utente, quindi scegliere Posta elettronica.

 Nota   Se si utilizza la visualizzazione classica del Pannello di controllo, fare doppio clic su Posta elettronica.

MostraMicrosoft Windows 2000

  • Nel Pannello di controllo fare doppio clic su Posta elettronica.
  1. Scegliere Mostra profili, quindi selezionare il profilo contenente il file pst.
  2. Scegliere Proprietà quindi File di dati.
  3. Selezionare il file di dati dall'elenco, quindi scegliere Impostazioni.
  4. Nella finestra di dialogo di errore che verrà visualizzata per informare che non è stato possibile individuare il file di dati nel percorso precedente, scegliere OK.
  5. Passare al nuovo percorso della cartella, selezionare il file di dati, quindi scegliere Apri.
  6. Scegliere OK, quindi Chiudi due volte.
  7. Scegliere OK.
  8. Riavviare Outlook.

Utilizzare più file di dati in un unico profilo

Se nel profilo di Outlook sono disponibili più file di dati pst, assicurarsi che dopo avere completato la procedura sopra indicata il percorso di recapito predefinito sia corretto. Il percorso di recapito predefinito corrisponde al file di dati nel quale verranno visualizzati i nuovi messaggi nella cartella Posta in arrivo.

  1. Scegliere Account di posta elettronica dal menu Strumenti.
  2. Fare clic su Visualizza o cambia gli account di posta elettronica esistenti, quindi scegliere Avanti.
  3. Nell'elenco Recapita i nuovi messaggi nella posizione seguente assicurarsi che sia selezionato il file di dati corretto.
  4. Se è necessario modificare la selezione, fare clic su Fine, quindi chiudere e riavviare Outlook per rendere effettive le modifiche.
 
 
Si applica a:
Outlook 2003