Modificare le impostazioni degli account di posta elettronica

È necessario aggiornare le impostazioni degli account di posta elettronica quando cambia la password del provider di servizi Internet (ISP) (provider di servizi Internet: ISP, Internet Service Provider, società che fornisce l'accesso a Internet per l'utilizzo della posta elettronica, delle chat room o di Internet. Alcuni provider di servizi Internet sono multinazionali e offrono servizi in numerose località, mentre altri operano in regioni specifiche.), se le impostazioni del server di posta o di sicurezza vengono modificate oppure se si desidera personalizzare impostazioni come il nome visualizzato dai destinatari.

Gli elementi che è possibile modificare variano in base al tipo di account. Se si usa un account di Exchange, ad esempio, solo l'amministratore del server Exchange può modificare il nome visualizzato dai destinatari.

Per saperne di più


Modificare le impostazioni per un account di Microsoft Exchange

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Selezionare l'account di Exchange e quindi fare clic su Cambia.
    • Per impostazione predefinita, le informazioni relative all'account di Exchange vengono immesse automaticamente in base alle credenziali di rete Microsoft Windows.
  2. Per attivare o disattivare la modalità cache, selezionare o deselezionare la casella di controllo Usa modalità cache.

MostraUlteriori informazioni sulla modalità cache

La modalità cache risulta particolarmente vantaggiosa quando si usa un account di Exchange. In tale modalità, nel computer viene memorizzata una copia della cassetta postale, che consente di accedere rapidamente ai dati e viene aggiornata di frequente con il server che esegue Microsoft Exchange.

Se non si riesce ad attivare la modalità cache, è possibile che sia verificata una delle situazioni seguenti:

  • Nel profilo di Microsoft Outlook non esiste un account di posta elettronica di Exchange     Per questa caratteristica è necessario che il profilo di Outlook in uso contenga un account di Exchange.
  • L'amministratore del server di Exchange ha disabilitato questa funzionalità     Gli amministratori di Exchange possono disabilitare questa caratteristica in Outlook. Per altre informazioni, contattare l'amministratore di Exchange.
  • È installato Servizi terminal Microsoft     La modalità cache non è disponibile nei computer che eseguono Windows Server se è installato Servizi terminal Microsoft.
  1. Fare clic su Altre impostazioni.
  2. È possibile modificare le impostazioni seguenti:
    • Nella scheda Generale, in Account di Exchange, digitare un nome per identificare l'account, ad esempio Lavoro.
    • Nella scheda Generale, in All'avvio, fare clic sul pulsante di opzione corrispondente alla modalità con cui si desidera venga determinato lo stato della connessione all'avvio di Outlook.
    • Nella scheda Impostazioni avanzate è possibile specificare cassette postali di Exchange aggiuntive da aprire. Questa opzione è utile se è stato ricevuto il diritto di accesso ad alcune cartelle di Exchange di un'altra persona oppure se si gode delle autorizzazioni di accesso delegati.
    • Per ridurre le dimensioni del file di dati offline di Outlook (con estensione ost) (file di dati di Outlook offline (.ost): File sul disco rigido locale contenente una copia dei messaggi di posta elettronica e degli elementi di Outlook. Tale file viene sincronizzato con le informazioni salvate nel server di posta elettronica o Exchange. Il file di dati di Outlook offline ha estensione ost.), nella scheda Impostazioni avanzate fare clic su Impostazioni file di dati di Outlook e quindi su Compatta.
    • Nella scheda Protezione è possibile modificare le impostazioni di protezione. Non è tuttavia consigliabile procedere a questa operazione, a meno che non sia stata esplicitamente richiesta dall'amministratore di Exchange.
    • Al di fuori dalla rete dell'organizzazione, Outlook via Internet consente di connettere Outlook al server di Exchange da qualsiasi connessione Internet senza usare una connessione VPN (rete privata virtuale). Per attivare Outlook via Internet, nella scheda Connessione, in Outlook via Internet, selezionare la casella di controllo Connetti a Exchange tramite HTTP e quindi fare clic su Impostazioni proxy Exchange. È necessario che l'amministratore di Exchange abiliti questa caratteristica e fornisca le impostazioni proxy.

Inizio pagina Inizio pagina

Modificare le impostazioni per un account POP3 o IMAP

In questa sezione


Modifica della password dell'account di posta elettronica

Se si desidera modificare la password usata per l'accesso al server di posta, seguire le istruzioni fornite dal provider di servizi Internet (ISP) o dall'amministratore della posta elettronica. Dopo aver modificato la password per il server di posta, aggiornare quella salvata nelle impostazioni dell'account di Outlook.

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Selezionare l'account di posta elettronica di cui si vuole modificare la password e quindi fare clic su Cambia.
  2. In Informazioni accesso digitare nella casella Password la password assegnata dal provider di servizi Internet o dall'amministratore del sistema di posta elettronica oppure la password creata.
  3. Se si preferisce non visualizzare la richiesta di immettere la password dell'account di posta elettronica ogni volta che si inviano e si ricevono messaggi, selezionare la casella di controllo Memorizza password.

 Nota   Se si seleziona la casella di controllo Memorizza password, l'account diventa accessibile per chiunque abbia accesso al computer.

Modifica dell'indirizzo di posta elettronica

È talvolta possibile che i nomi di dominio per la posta elettronica vengano modificati. L'indirizzo luca@cohovineyardandwinery.com, ad esempio, potrebbe diventare luca@cohowinery.com.

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Selezionare l'account di posta elettronica di cui si vuole aggiornare l'indirizzo di posta elettronica e quindi fare clic su Cambia.
  2. In Informazioni utente digitare nella casella Indirizzo di posta elettronica l'indirizzo di posta elettronica completo assegnato dall'amministratore del sistema di posta elettronica o dal provider di servizi Internet, verificando di includere nome utente, simbolo @ e nome di dominio, ad esempio luca@cohowinery è un indirizzo di posta elettronica valido.
  3. Fare clic su Altre impostazioni.
  4. Se nella scheda Generale, in Altre informazioni utente, è già stato specificato un indirizzo di posta elettronica nella casella Indirizzo risposte, verificare che sia corretto. Se si lascia la casella Indirizzo risposte vuota, le risposte ai messaggi di posta elettronica inviati verranno recapitate all'indirizzo immesso al passaggio 4.

Modifica del server di posta elettronica

A volte, è possibile che il server a cui ci si connette per l'invio e la ricezione di posta elettronica venga modificato.

È ad esempio possibile che l'ISP avverta che il server della posta in uscita o SMTP (SMTP: Simple Mail Transfer Protocol, Protocollo comune utilizzato per inviare messaggi di posta elettronica su Internet.) stia per essere modificato da outgoing.example.com a smtp.example.com. È possibile aggiornare le impostazioni del server nelle impostazioni dell'account personale.

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Impostazioni account, quindi su Impostazioni account.
    Impostazioni account nella visualizzazione Backstage
  3. Nella scheda Posta elettronica fare clic sull'account di posta elettronica da modificare e quindi su Cambia.
  4. In Informazioni server digitare nella casella Server posta in arrivo il nome completo del server specificato dal provider di servizi Internet o dall'amministratore del sistema di posta elettronica, in genere posta. seguito dal nome di dominio, ad esempio posta.example.com.
  5. In Informazioni server digitare nella casella Server posta in uscita il nome completo del server specificato dal provider di servizi Internet o dall'amministratore di sistema, in genere smtp. seguito dal nome di dominio, ad esempio smtp.example.com.

Modifica del nome visualizzato dai destinatari

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Nella scheda Informazioni fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Selezionare l'account di posta elettronica di cui si vuole aggiornare il nome visualizzato e quindi fare clic su Cambia.
  2. In Informazioni utente digitare nella casella Nome il proprio nome, come si desidera venga visualizzato da altri utenti.

Impostazioni aggiuntive

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Impostazioni account e quindi su Impostazioni account.

Impostazioni account nella visualizzazione Backstage

  1. Selezionare l'account di cui si vuole modificare le impostazioni.
  2. Facendo clic su Altre impostazioni, sarà possibile apportare le modifiche seguenti:
    • Nella sezione Account di posta della scheda Generale digitare un nome che consenta di identificare facilmente l'account, ad esempio Posta elettronica casa.
    • Se si usa un account di posta elettronica IMAP, è possibile definire le modalità di eliminazione degli elementi. In Opzioni eliminazione selezionare o deselezionare la casella di controllo Elimina elementi al passaggio a un'altra cartella in modalità online.
    • Nella scheda Cartelle è possibile scegliere la posizione in cui salvare i messaggi di posta elettronica inviati dall'account.
    • Nella scheda Server della posta in uscita è possibile indicare se per il server di posta elettronica in uscita (SMTP) è necessaria l'autenticazione. L'autenticazione è in genere obbligatoria se il provider di servizi Internet consente di inviare messaggi di posta elettronica tramite l'account di posta elettronica dell'ISP quando non si è connessi direttamente alla rete dell'ISP. Si seleziona in genere questa opzione, ad esempio, se si vuole inviare un messaggio con l'account di posta elettronica dell'ISP di casa mentre si è fuori casa, connessi alla rete dell'ufficio.
    • Usare la scheda Connessione per configurare la modalità di connessione di Outlook al server di posta.
    • Se il provider di servizi Internet o l'amministratore del sistema di posta elettronica ha richiesto una modifica dei numeri di porta o del metodo di crittografia, è possibile procedere a tale operazione nella scheda Impostazioni avanzate.

Inizio pagina Inizio pagina

 
 
Si applica a:
Outlook 2010