Esportazione di elementi di Outlook in un file di dati di Outlook (con estensione pst)

È possibile esportare le informazioni in Microsoft Outlook 2010 in forma di file di dati di Outlook (con estensione pst). Questa opzione rappresenta un metodo per trasferire gli elementi di Outlook 2010 in un altro computer o eseguire un backup.

Le proprietà delle cartelle, come autorizzazioni e visualizzazioni, non vengono mantenute durante l'esportazione in un file di dati di Outlook (con estensione pst), ma viene esportato solo il contenuto.

  1. Fare clic sulla scheda File.
  2. Fare clic su Opzioni.
  3. Fare clic su Avanzate.

Comando Avanzate nella finestra di dialogo Opzioni di Outlook

  1. In Esporta fare clic su Esporta.

Comando Esporta nella visualizzazione Backstage

 Nota    È inoltre possibile aprire Importazione/Esportazione guidata: fare clic sulla scheda File, fare clic su Apri e quindi su Importa.

  1. Fare clic su Esporta in un file e quindi su Avanti.
  2. Fare clic su File di dati di Outlook (pst) e quindi su Avanti.
  3. Selezionare l'account, ovvero una cartella principale, che si desidera esportare. In questo modo verranno esportati tutti i messaggi di posta elettronica, gli elementi del calendario, i contatti, le attività e le note disponibili per l'account selezionato.

 Nota    È possibile esportare le informazioni per un solo account alla volta.

Verificare che la casella di controllo Includi sottocartelle sia selezionata.

  1. Fare clic su Avanti.
  2. Fare clic su Sfoglia per selezionare la posizione in cui si desidera salvare il file di dati di Outlook (con estensione pst) e immettere un nome di file. Fare clic su OK per continuare.

 Nota    Se la caratteristica di esportazione è già stata utilizzata in precedenza, verranno visualizzati il nome del file e la cartella precedenti. Assicurarsi di modificare il nome del file se si desidera creare un nuovo file anziché utilizzare quello esistente.

  1. Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook (con estensione pst) esistente, in Opzioni specificare l'impostazione desiderata per l'esportazione di elementi già esistenti nel file.
  2. Fare clic su Fine.

L'esportazione verrà avviata immediatamente se non deve essere creato un nuovo file di dati di Outlook (.pst) oppure se non si esegue l'esportazione di un file esistente protetto da password.

  • Se si crea un nuovo file di dati di Outlook (.pst) è possibile impostare una password facoltativa per proteggere il file. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Crea file di dati di Outlook immettere la password nelle caselle Password e Verifica password, quindi fare clic su OK. Nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK.
  • Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook (.pst) esistente protetto da password, nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK.

Per esportare gli elementi per più account, ripetere questi passaggi per ogni account.

 Suggerimento    Per importare informazioni da un file di dati di Outlook (.pst), vedere Importare elementi di Outlook da un file di dati di Outlook (con estensione pst).

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Outlook 2010