Crittografia dei messaggi di posta elettronica

La funzionalità di crittografia dei messaggi di posta elettronica in Microsoft Office Outlook 2007 consente di proteggere la riservatezza del messaggio. Quest'ultimo verrà convertito da testo normale e leggibile in testo codificato e potrà essere decodificato solo dal destinatario che dispone della chiave privata (chiave privata: Chiave segreta memorizzata nel computer del mittente e utilizzata dal mittente per la firma digitale dei messaggi inviati ai destinatari e per decrittografare (sbloccare) i messaggi provenienti dai destinatari. Le chiavi private devono essere protette da password.) corrispondente alla chiave pubblica (chiave pubblica: Chiave inviata da un mittente a un destinatario in modo che il destinatario possa verificare la firma del mittente e assicurarsi che il messaggio non sia stato contraffatto. I destinatari utilizzano inoltre la chiave pubblica per crittografare (bloccare) i messaggi di posta elettronica inviati al mittente.) utilizzata dal mittente per crittografare il messaggio.

 Nota   Si tratta di un processo distinto dall'apposizione di una firma digitale a un messaggio.

In questo articolo


Crittografia di un singolo messaggio

  1. Nel messaggio, nel gruppo Opzioni della scheda Messaggio, fare clic sul pulsante Crittografa contenuto e allegati del messaggio Crittografa contenuto e allegati del messaggio.
  2. Comporre il messaggio e inviarlo.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Crittografia di tutti i messaggi

  1. Scegliere Centro protezione dal menu Strumenti e quindi fare clic su Protezione posta elettronica.
  2. In Crittografia posta elettronica selezionare la casella di controllo Crittografa il contenuto e gli allegati dei messaggi in uscita.
  3. Per modificare ulteriori impostazioni, ad esempio per selezionare un certificato specifico da utilizzare, fare clic su Impostazioni.
  4. Fare clic due volte su OK.

 Note 

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Outlook 2007