Pagina 1 di 24INDIETROAVANTI

Creare firme di grande impatto visivo per la posta elettronica

Firma di un messaggio di posta elettronica
Messaggi di posta elettronica dall'aspetto professionale o personale grazie a un corso di formazione che insegna a creare e gestire firme di posta elettronica con Microsoft Office Outlook 2007.

Informazioni sul corso

Questo corso include:

  • Tre lezioni per l'autoapprendimento e tre esercitazioni che consentono di mettere in pratica quanto appreso. Per le esercitazioni è necessario Outlook 2007.
  • Un breve test alla fine di ogni lezione. Per i test non è prevista l'assegnazione di punteggi.
  • Una scheda di riferimento rapido utilizzabile anche al termine del corso.

Obiettivi

Al termine di questo corso si sarà in grado di:

  • Creare firme personalizzate con testo, collegamenti ipertestuali, immagini o anche un biglietto da visita elettronico.
  • Utilizzare la firma in ogni messaggio o solo quando lo si desidera.
  • Creare firme diverse per ruoli o account di posta elettronica diversi e passare da una firma all'altra in base alle esigenze.

La firma è un aspetto essenziale e abituale della corrispondenza ed è ormai diventata un elemento di uso comune. La firma consente di aggiungere un tocco personale ai messaggi di posta elettronica e di rendere subito riconoscibile il mittente.

Le firme di posta elettronica possono inoltre avere un ruolo importante nell'indicazione delle informazioni relative ai contatti e nella chiusura dei messaggi con un tono appropriato. Se si aggiunge la propria foto o il logo della società, infatti, l'identità del mittente o la società di appartenenza risulterà immediatamente evidente.

Per ulteriori informazioni su questo corso, leggere la panoramica nella parte centrale della pagina oppure consultare il sommario. Quindi fare clic su Successiva per iniziare la prima lezione.


Se si desidera ottenere informazioni sulle firme digitali, tenere presente che si tratta di una funzionalità distinta. Quando si invia un messaggio con firma digitale, allegando un certificato digitale al messaggio, si conferma al destinatario di avere "firmato" il contenuto del messaggio, che non ha quindi subito alcuna alterazione. Per informazioni su questo argomento, vedere Invio di un messaggio con firma digitale.

Pagina 1 di 24INDIETROAVANTI