Aggiunta o rimozione di un account di posta elettronica

Prima di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica in Microsoft Outlook, è necessario innanzitutto impostare e configurare un account di posta elettronica.

In questo articolo


Informazioni sugli account di posta elettronica

Outlook supporta Microsoft Exchange, nonché account di posta elettronica POP3 (POP3: Protocollo comune utilizzato per recuperare i messaggi di posta elettronica da un server di posta elettronica Internet.), IMAP (IMAP (Internet Message Access Protocol): Diversamente dai protocolli di posta elettronica Internet, ad esempio POP3, che consentono di utilizzare una sola cartella Posta in arrivo su un server, IMAP consente di creare più cartelle sul server, per salvare e organizzare i messaggi, a cui è possibile accedere da più computer.) e alcuni account HTTP. Per le informazioni di configurazione necessarie per impostare manualmente l'account di posta elettronica in Outlook, rivolgersi al proprio provider di servizi Internet (ISP) (provider di servizi Internet: ISP, Internet Service Provider, società che fornisce l'accesso a Internet per l'utilizzo della posta elettronica, delle chat room o di Internet. Alcuni provider di servizi Internet sono multinazionali e offrono servizi in numerose località, mentre altri operano in regioni specifiche.) o all'amministratore del sistema di posta elettronica.

Nella maggior parte dei casi, l'account viene rilevato e configurato automaticamente in Outlook specificando semplicemente un nome, un indirizzo di posta elettronica e una password. Gli utenti di account di Microsoft Exchange normalmente non devono digitare alcuna informazione, in quanto Microsoft Office Outlook 2007 è in grado di identificare le credenziali di rete utilizzate per la connessione all'account di Microsoft Exchange.

Gli account di posta elettronica sono contenuti nei profili. Un profilo è costituito da account di posta elettronica, file di dati e impostazioni che contengono informazioni sulla posizione in cui viene memorizzata la posta elettronica. Quando si avvia Outlook per la prima volta, viene creato un nuovo profilo che, in seguito, verrà eseguito a ogni avvio di Outlook.

Anche se per la maggior parte degli utenti è sufficiente un solo profilo, talvolta potrebbe essere utile disporre di più profili. Ad esempio, potrebbe essere necessario utilizzare un profilo a scopo professionale e un altro profilo per uso personale. Inoltre, se il computer viene condiviso con altri utenti, questi ultimi potrebbero memorizzare i relativi account e le impostazioni in un profilo separato, con un nome diverso.

 Nota   Per gli utenti di Outlook Express, i profili di Outlook risultano simili alle identità di Outlook Express. I profili di Outlook non hanno alcuna relazione con i profili hardware e software dei sistemi operativi Microsoft Windows.

A seconda delle proprie esigenze, è possibile aggiungere diversi account di posta elettronica a un unico profilo utente di Outlook. È ad esempio possibile aggiungere un account di Microsoft Exchange per la gestione della posta elettronica aziendale e quindi un account di posta elettronica Internet, ad esempio un account POP3 del proprio provider ISP, per la gestione della posta elettronica personale. I profili possono contenere tutti gli account di posta elettronica di un utente, ma in un profilo non è possibile includere più di un account di Microsoft Exchange.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aggiunta di un account di Microsoft Exchange

È possibile aggiungere un account di Microsoft Exchange quando si esegue Outlook per la prima volta, oppure quando si chiude Outlook e si fa clic sull'icona Posta elettronica visualizzata nel Pannello di controllo di Windows.

 Nota   Un profilo può contenere un solo account di Microsoft Exchange.

  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

È possibile aggiungere un account di Microsoft Exchange a un nuovo profilo appena creato o a un profilo esistente.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Creazione di un nuovo profilo    
      1. In Profili fare clic su Mostra profili.
      2. Fare clic su Aggiungi.
      3. Nella finestra di dialogo Nuovo profilo digitare il nome del profilo e fare clic su OK.

Il nome appena digitato verrà visualizzato quando si avvia Outlook, a condizione che Outlook sia stato configurato per richiedere la selezione del profilo da utilizzare.

  • Scelta di un profilo esistente    

Nella barra del titolo della finestra di dialogo Impostazioni di posta viene visualizzato il nome del profilo corrente. Per selezionare un profilo diverso, fare clic su Mostra profili, selezionare il nome del profilo e fare clic su Proprietà.

  1. Fare clic su Account di posta.
  2. Fare clic su Nuovo.

Le credenziali di dominio di Windows vengono utilizzate per configurare automaticamente l'account di Microsoft Exchange.

  1. Fare clic su Avanti.

.

  1. Dopo il completamento della configurazione delle impostazioni di Microsoft Exchange, fare clic su Fine.

Se le impostazioni di Microsoft Exchange non possono essere configurate automaticamente in Outlook o se le informazioni visualizzate non sono corrette, selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server e quindi fare clic su Avanti. Per istruzioni su come configurare manualmente il proprio account, vedere la sezione Aggiunta di un account di Microsoft Exchange e sua configurazione manuale.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aggiunta di un account di Microsoft Exchange e sua configurazione manuale

È possibile aggiungere un account di Microsoft Exchange solo quando si esegue Outlook per la prima volta, oppure quando si chiude Outlook e si fa clic sull'icona Posta elettronica visualizzata nel Pannello di controllo di Windows.

  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Creazione di un nuovo profilo    
      1. In Profili fare clic su Mostra profili.
      2. Fare clic su Aggiungi.
      3. Nella finestra di dialogo Nuovo profilo digitare il nome del profilo e fare clic su OK.

Il nome appena digitato verrà visualizzato quando si avvia Outlook, a condizione che Outlook sia stato configurato per richiedere la selezione del profilo da utilizzare.

  • Aggiunta a un profilo esistente    

Nella barra del titolo della finestra di dialogo Impostazioni di posta viene visualizzato il nome del profilo corrente. Per selezionare un profilo diverso, fare clic su Mostra profili, selezionare il nome del profilo e fare clic su Proprietà.

  1. Fare clic su Account di posta.
  2. Fare clic su Nuovo.
  3. Fare clic su Microsoft Exchange, POP3, IMAP o HTTP e quindi fare clic su Avanti.

Le credenziali di dominio di Windows vengono utilizzate per configurare automaticamente l'account di Microsoft Exchange. Per configurare manualmente l'account di Microsoft Exchange, adottare la procedura seguente.

  1. Selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server o tipi di server aggiuntivi e quindi fare clic su Avanti.
  2. Fare clic su Microsoft Exchange e quindi fare clic su Avanti.
  3. Digitare il nome assegnato dall'amministratore della posta elettronica per il server che esegue Exchange.
  4. Per utilizzare la modalità cache, selezionare la casella di controllo Usa modalità cache.

MostraUlteriori informazioni sulla modalità cache

La modalità cache risulta particolarmente vantaggiosa quando si utilizza un account di Exchange. In tale modalità, nel computer viene memorizzata una copia della cassetta postale, che consente di accedere rapidamente ai dati e viene aggiornata di frequente con il server di posta.

Se non si riesce ad attivare la modalità cache, potrebbero essersi verificate una o più delle condizioni seguenti:

  • L'amministratore del server di Microsoft Exchange ha disattivato questa funzionalità     Questa funzionalità di Outlook può essere disattivata dall'amministratore del server di Microsoft Exchange. Per ulteriori informazioni, rivolgersi all'amministratore del server di Microsoft Exchange.
  • È stato installato Servizi terminal Microsoft    La modalità cache utilizza un file delle cartelle fuori rete con estensione ost. Non è possibile utilizzare questo tipo di file se è stato installato Servizi terminal per Microsoft Windows Server 2003. L'installazione del client Servizi terminal o del client Connessione desktop remoto non impedisce comunque l'accesso a questa funzionalità.
  1. Nella casella Nome utente digitare il nome utente assegnato dall'amministratore del sistema di posta elettronica (di solito non corrisponde al nome completo dell'utente).
  2. È possibile eseguire facoltativamente una delle operazioni seguenti:
    • Fare clic su Altre impostazioni. Nella sezione Account di posta della scheda Generale digitare un nome che consenta di identificare facilmente l'account, ad esempio Posta elettronica ufficio.
    • Fare clic su Altre impostazioni. Nelle varie schede disponibili configurare le opzioni desiderate.
    • Fare clic su Controlla nome per verificare che il server riconosca il nome specificato e che il computer sia connesso alla rete. I nomi dell'account e del server che sono stati specificati nei passaggi 8 e 10 dovrebbero apparire sottolineati. Se il proprio nome non è sottolineato, rivolgersi all'amministratore del sistema di posta elettronica.
  3. Se è stato fatto clic su Altre impostazioni ed è stata aperta la finestra di dialogo Microsoft Exchange, fare clic su OK.
  4. Fare clic su Avanti.
  5. Fare clic su Fine.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aggiunta di un account di posta elettronica POP3, IMAP o HTTP

 Nota   Al profilo corrente di Outlook è possibile aggiungere account di posta elettronica POP3, IMAP e HTTP in un qualsiasi momento. È inoltre possibile aggiungere questi account a un qualsiasi altro profilo o a un nuovo profilo creato attraverso la funzionalità Posta elettronica disponibile nel Pannello di controllo di Windows.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Per aggiungere un account al profilo attualmente in uso    
      1. Scegliere Impostazioni account dal menu Strumenti.

MostraComando Impostazioni account non disponibile

Il comando Impostazioni account si trova nel menu Strumenti di Office Outlook 2007. Se si utilizza una versione precedente di Outlook, le istruzioni riportate di seguito non sono valide ed è necessario fare invece riferimento alla Guida di tale prodotto. Se nella barra del titolo del programma in uso è visualizzato il nome Outlook Express, si sta utilizzando un programma diverso. Per informazioni, consultare la Guida di Outlook Express.

  • Per aggiungere un account a un altro profilo esistente    
  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

Nella barra del titolo della finestra di dialogo Impostazioni di posta viene visualizzato il nome del profilo corrente. Per selezionare un profilo diverso, fare clic su Mostra profili, selezionare il nome del profilo e fare clic su Proprietà.

  1. Fare clic su Account di posta.
  • Per aggiungere un account a un nuovo profilo    
  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

  1. In Profili fare clic su Mostra profili.
  2. Fare clic su Aggiungi.
  3. Nella finestra di dialogo Nuovo profilo digitare il nome del profilo e fare clic su OK.

Il nome appena digitato verrà visualizzato quando si avvia Outlook, a condizione che Outlook sia stato configurato per richiedere la selezione del profilo da utilizzare.

  1. Fare clic su Account di posta.
  1. Fare clic su Nuovo.
  2. Fare clic su Microsoft Exchange, POP3, IMAP o HTTP e quindi fare clic su Avanti.
  3. Nella casella Nome digitare il nome che si desidera visualizzare per i destinatari dei propri messaggi di posta elettronica.
  4. Nella casella Indirizzo posta elettronica digitare l'indirizzo di posta elettronica completo assegnato dall'amministratore del sistema di posta elettronica o dall'ISP. Verificare di aver incluso il proprio nome utente, il simbolo @ e il nome del dominio, ad esempio bonaldi@contoso.com.
  5. Nelle caselle Password e Conferma password digitare la password assegnata oppure quella selezionata per il proprio account di posta elettronica.

 Suggerimento   Per la password potrebbe essere applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole. Verificare che BLOC MAIUSC non sia attivato.

  1. Fare clic su Avanti.

Verrà quindi contattato il server di posta elettronica e Outlook verrà configurato per il proprio account. Se non è possibile stabilire una connessione crittografata al server di posta elettronica, verrà chiesto di fare clic su Avanti per tentare di stabilire una connessione non crittografata.

Dopo aver configurato correttamente l'account, fare clic su Fine.

Se non è possibile configurare automaticamente l'account di posta elettronica in Outlook o se le informazioni visualizzate non sono corrette, selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server e quindi fare clic su Avanti. Per istruzioni su come configurare manualmente il proprio account, vedere la sezione Aggiunta di un account di posta elettronica POP3, IMAP o HTTP e sua configurazione manuale.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Aggiunta di un account di posta elettronica POP3, IMAP o HTTP e sua configurazione manuale

 Nota   Al profilo corrente di Outlook è possibile aggiungere account di posta elettronica POP3, IMAP e HTTP in un qualsiasi momento. È inoltre possibile aggiungere questi account a un qualsiasi altro profilo facendo clic sull'icona Posta elettronica visualizzata nel Pannello di controllo di Windows.

  1. Eseguire una delle operazioni seguenti:
    • Per aggiungere un account al profilo attualmente in uso    
      1. Scegliere Impostazioni account dal menu Strumenti.

MostraComando Impostazioni account non disponibile

Il comando Impostazioni account si trova nel menu Strumenti di Office Outlook 2007. Se si utilizza una versione precedente di Outlook, le istruzioni riportate di seguito non sono valide ed è necessario fare invece riferimento alla Guida di tale prodotto. Se nella barra del titolo del programma in uso è visualizzato il nome Outlook Express, si sta utilizzando un programma diverso. Per informazioni, consultare la Guida di Outlook Express.

  • Per aggiungere un account a un altro profilo esistente    
  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

  • Nella barra del titolo della finestra di dialogo Impostazioni di posta viene visualizzato il nome del profilo corrente. Per selezionare un profilo diverso, fare clic su Mostra profili, selezionare il nome del profilo e fare clic su Proprietà.
  1. Fare clic su Account di posta.
  • Per aggiungere un account a un nuovo profilo    
  1. Chiudere Outlook.
  2. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

 Nota   L'icona Posta elettronica viene visualizzata nel Pannello di controllo solo se è stato installato Outlook ed è stato aperto almeno una volta.

  1. In Profili fare clic su Mostra profili.
  2. Fare clic su Aggiungi.
  3. Nella finestra di dialogo Nuovo profilo digitare il nome del profilo e fare clic su OK.

Il nome appena digitato verrà visualizzato quando si avvia Outlook, a condizione che Outlook sia stato configurato per richiedere la selezione del profilo da utilizzare.

  1. Fare clic su Account di posta.
  1. Fare clic su Nuovo.
  2. Fare clic su Microsoft Exchange, POP3, IMAP o HTTP e quindi fare clic su Avanti.
  3. Nella casella Nome digitare il nome che si desidera visualizzare per i destinatari dei propri messaggi di posta elettronica.
  4. Nella casella Indirizzo posta elettronica digitare l'indirizzo di posta elettronica completo assegnato dall'amministratore del sistema di posta elettronica o dall'ISP. Verificare di aver incluso il proprio nome utente, il simbolo @ e il nome del dominio, ad esempio bonaldi@contoso.com.
  5. Nelle caselle Password e Conferma password digitare la password assegnata oppure quella selezionata per il proprio account di posta elettronica.

 Suggerimento   Per la password potrebbe essere applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole. Verificare che BLOC MAIUSC non sia attivato.

  1. Selezionare la casella di controllo Configura manualmente le impostazioni del server o tipi di server aggiuntivi.
  2. Fare clic su Avanti.
  3. Fare clic su Posta elettronica Internet.
  4. Fare clic su Posta elettronica e quindi fare clic su Avanti.

In base ai dati specificati in precedenza, è possibile che alcuni campi di testo nella finestra di dialogo contengano informazioni. Verificarne la correttezza.

  1. In Informazioni utente eseguire le operazioni seguenti:
  1. Nella casella Nome digitare il proprio nome completo così come dovrà essere visualizzato per gli altri utenti.
  2. Nella casella Indirizzo posta elettronica digitare l'indirizzo di posta elettronica completo assegnato dall'amministratore del sistema di posta elettronica o dall'ISP. Verificare di aver incluso il nome utente, il simbolo @ e il nome del dominio, ad esempio bonaldi@contoso.com.
  1. In Informazioni server eseguire le operazioni seguenti:
  1. Nella casella di riepilogo Tipo account scegliere POP3, IMAP o HTTP.

 Suggerimento   Per informazioni sul protocollo che è necessario utilizzare per accedere all'account di posta elettronica, rivolgersi all'ISP. Il protocollo POP3 è indubbiamente il più comune. Per gli account di posta elettronica di Microsoft Windows Live, viene utilizzato il protocollo HTTP. Se viene selezionato HTTP, è necessario fare clic su uno degli ISP elencati in Provider servizio HTTP e immettere l'URL del server nella casella URL server.

  1. Nella casella Server posta in arrivo digitare il nome completo del server che è stato fornito dall'ISP o dall'amministratore del sistema di posta elettronica. In genere, il nome è mail. seguito dal nome del dominio, ad esempio mail.contoso.com.
  2. Nella casella Server posta in uscita digitare il nome completo del server che è stato fornito dall'ISP o dall'amministratore del sistema di posta elettronica. In genere, il nome è mail. seguito dal nome del dominio, ad esempio mail.contoso.com.
  1. In Informazioni accesso eseguire una delle operazioni seguenti:
  1. Nella casella Nome utente digitare il nome utente assegnato dall'ISP o dall'amministratore del sistema di posta elettronica. Potrebbe trattarsi solo della parte dell'indirizzo che precede il simbolo @ oppure dell'indirizzo di posta elettronica completo.
  2. Nella casella Password digitare la password fornita dall'ISP o dall'amministratore del sistema di posta elettronica oppure una password personalizzata.
  3. Selezionare la casella di controllo Memorizza password.

 Nota   È possibile memorizzare la password in Outlook. A questo scopo, digitare la password nella casella Password e selezionare la casella di controllo Memorizza password. Se la password viene memorizzata in Outlook non sarà necessario digitarla ogni volta che si accede all'account, tuttavia quest'ultimo diventerà più vulnerabile perché potrà essere utilizzato da chiunque abbia accesso al computer. Utilizzare password complesse composte da lettere maiuscole e minuscole, numeri e simboli. Le password che non soddisfano questi requisiti sono considerate deboli. Un esempio di password complessa può essere Y6dh!et5. Un esempio di password debole è Casa27. La lunghezza minima delle password dovrebbe essere di 8 caratteri. È preferibile però utilizzare una passphrase contenente almeno 14 caratteri. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di password complesse.È essenziale ricordare la password perché, qualora la si dimentichi, non sarà possibile recuperarla. Prendere nota delle password, quindi conservarle in un luogo sicuro, lontano dalle informazioni che si intende proteggere.

  1. È possibile eseguire facoltativamente una delle operazioni seguenti:
  • Fare clic su Altre impostazioni. Nella sezione Account di posta della scheda Generale digitare un nome che consenta di identificare facilmente l'account, ad esempio Posta elettronica ISP privata.
  • Fare clic su Altre impostazioni. Nella scheda Server della posta in uscita selezionare la casella di controllo Il server della posta in uscita (SMTP) richiede l'autenticazione, se richiesto dall'account.
  • Per account POP3, fare clic su Altre impostazioni. Nella scheda Impostazioni avanzate, in Numeri porte server, sotto Server posta in arrivo (POP3), selezionare la casella di controllo Il server richiede una connessione crittografata (SSL), qualora il proprio ISP richieda l'utilizzo di questa impostazione.
  • Per account IMAP, fare clic su Altre impostazioni. Nella scheda Impostazioni avanzate, in Numeri porte server, sotto Server posta in arrivo (IMAP), impostare opportunamente l'opzione Utilizzare il tipo di connessione crittografata seguente facendo clic su Nessuna, SSL, TLS o Automatica, a seconda delle istruzioni ricevute dal proprio ISP.
  • Fare clic su Altre impostazioni. Nella scheda Impostazioni avanzate, in Numeri porte server, sotto Server posta in uscita (SMTP), impostare opportunamente l'opzione Utilizzare il tipo di connessione crittografata seguente facendo clic su Nessuna, SSL, TLS o Automatica, a seconda delle istruzioni ricevute dal proprio ISP.
  • Se si aggiunge un account del server POP3 o IMAP, fare clic su Prova impostazioni account per verificare che l'account funzioni. In caso di informazioni mancanti o non corrette, ad esempio la password, verrà chiesto di aggiungere o correggere le informazioni. Verificare che il computer sia connesso a Internet.
  1. Fare clic su Avanti.
  2. Fare clic su Fine.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Rimozione di un account di posta elettronica

Nel profilo attualmente in uso

  1. Scegliere Impostazioni account dal menu Strumenti.

MostraComando Impostazioni account non disponibile

Il comando Impostazioni account si trova nel menu Strumenti di Office Outlook 2007. Se si utilizza una versione precedente di Outlook, le istruzioni riportate di seguito non sono valide ed è necessario fare invece riferimento alla Guida di tale prodotto. Se nella barra del titolo del programma in uso è visualizzato il nome Outlook Express, si sta utilizzando un programma diverso. Per informazioni, consultare la Guida di Outlook Express.

  1. Selezionare l'account che si desidera rimuovere e quindi fare clic su Rimuovi.
  2. Per confermare la rimozione dell'account, fare clic su .

In un altro profilo

  1. Chiudere Outlook.
  1. Nel Pannello di controllo aprire la funzionalità Posta elettronica.

Nella barra del titolo della finestra di dialogo Impostazioni di posta viene visualizzato il nome del profilo attualmente in uso. Per selezionare un profilo diverso, fare clic su Mostra profili, selezionare il nome del profilo e fare clic su Proprietà.

  1. Fare clic su Account di posta.
  2. Selezionare l'account e quindi fare clic su Rimuovi.
  3. Per confermare la rimozione dell'account, fare clic su .

 Nota   Quando viene rimosso un account POP3, IMAP o HTTP, i messaggi che sono stati inviati o ricevuti utilizzando tale account non vengono eliminati. Se si utilizza un account POP3, è comunque possibile utilizzare il file delle cartelle personali con estensione pst per i propri elementi.

 Nota   Se si utilizza un account di Microsoft Exchange, i dati rimangono nel server della posta a meno che vengano spostati in un file con estensione pst. Nel caso di account IMAP e HTTP, i messaggi che sono stati visualizzati in Outlook vengono salvati in un file con estensione pst. Tuttavia, a differenza degli account POP3, è necessario aggiungere di nuovo manualmente il file con estensione pst al profilo di Outlook scegliendo il comando Gestione file di dati dal menu File.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Outlook 2007