Requisiti di sistema per Office 365

Per un'esperienza ottimale con Office 365, è consigliabile usare sempre le versioni più recenti di browser, client di Office e app e installare gli aggiornamenti software non appena sono disponibili.

Office 365 è progettato per funzionare con il software seguente:

  • La versione corrente o immediatamente precedente di Internet Explorer o Firefox oppure l'ultima versione di Chrome o Safari.
  • Qualsiasi versione di Microsoft Office con supporto "Mainstream" (fase principale).

Anche se non è consigliabile connettersi a Office 365 usando browser e client precedenti, viene fornito il supporto limitato purché tale software sia supportato dal produttore. In particolare, se si continuano a usare browser e client precedenti:

  • Office 365 non impedirà deliberatamente la connessione al servizio.
  • Office 365 non fornirà fix di codice per risolvere i problemi relativi ai client, ma offrirà aggiornamenti della sicurezza, se necessario.
  • La qualità dell'esperienza utente si ridurrà con il tempo.

Office 365 non supporta software usato con il servizio che non sia supportato dal produttore.

Web browser: Internet Explorer

Office 365 è progettato per funzionare con la versione corrente o immediatamente precedente di Internet Explorer. È consigliabile eseguire l'aggiornamento all'ultima versione di Internet Explorer non appena viene rilasciata. Dopo il rilascio di una nuova versione di Office 365 è possibile che Internet Explorer continui a funzionare per un certo periodo con versioni di Internet Explorer diverse da quelle correnti e immediatamente precedenti, ma senza alcuna garanzia da parte di Office 365.

Quando gli utenti accedono a Office 365 da versioni precedenti di Internet Explorer, potrebbero riscontrare limitazioni e problemi noti a seconda delle versioni di Internet Explorer, ad esempio:

  • Internet Explorer 9    Office 365 non offre fix di codice per risolvere i problemi che si verificano quando si usa il servizio con Internet Explorer 9. La qualità dell'esperienza utente tenderà a ridursi nel tempo e molte nuove funzionalità di Office 365 potrebbero non funzionare affatto.
  • Internet Explorer 8    L'esperienza utente di invio e ricezione della posta elettronica con Outlook Web App e Internet Explorer 8 potrebbe essere sostanzialmente ridotta, specialmente in Windows XP o su dispositivi con memoria insufficiente. Office 365 non offre fix di codice per risolvere i problemi che si verificano quando si usa il servizio con Internet Explorer 8 e le nuove funzionalità di Office 365 potrebbero non funzionare affatto.

Anche la qualità dell'esperienza utente con Internet Explorer 8 tenderà a ridursi ulteriormente in futuro. A partire da maggio 2014, in Internet Explorer 8 verrà visualizzato solo Outlook Web App Light. L'amministratore di Office 365 vedrà solo una notifica di questo cambiamento nel Centro messaggi dell'interfaccia di amministrazione di Office 365 30 giorni prima che la modifica venga applicata.

Se l'organizzazione dipende da Internet Explorer 8 per accedere a servizi e app Web precedenti, è consigliabile considerare l'aggiornamento a Internet Explorer 11 e valutare la modalità Enterprise per Internet Explorer 11. Questo aggiornamento consente una migliore compatibilità con le versioni precedenti delle app Web legacy.

Web browser: Firefox, Chrome e Safari

Office 365 è progettato per funzionare con la versione corrente o immediatamente precedente di Firefox o con l'ultima versione di Chrome o Safari. Microsoft supporta solo le versioni del browser supportate anche dal produttore del browser stesso, in genere solo la versione più aggiornata. Firefox e Chrome sono entrambi progettati per la trasmissione di aggiornamenti ai dispositivi ogni sei settimane. Molti problemi comuni di questi browser vengono risolti nell'aggiornamento successivo.

Client di Office con supporto "Mainstream" (fase principale)

La maggior parte dei piani di Office 365 include le ultime versioni delle applicazioni desktop di Office, ad esempio Word, Excel e PowerPoint. Per confrontare la disponibilità delle applicazioni e delle caratteristiche di Office nei vari piani di Office 365, vedere Descrizione servizio applicazioni Office.

Con l'abbonamento a Office 365 è anche possibile usare client di Microsoft Office supportati. Office 365 è progettato per funzionare con qualsiasi versione di Microsoft Office con supporto "Mainstream" attivo. Anche se la maggior parte delle nuove funzionalità di Office 365 è progettata per la versione più recente di Office, alcune nuove caratteristiche potrebbero funzionare con le versioni di Office precedenti con supporto "Mainstream" attivo.

Le licenze software dell'abbonamento a Office (Office 365 ProPlus, Office Professional Plus 2010 e il client Lync fornito con il servizio Office 365) danno diritto all'uso della versione corrente del software e non includono diritti di downgrade a versioni precedenti. Microsoft può offrire un periodo di aggiornamento durante il quale l'abbonamento dà diritto all'uso sia di una versione corrente che di una precedente del software.

 Nota    Il supporto "Mainstream" per Office Professional Plus 2010 termina il 13 ottobre 2015.
Il supporto "Mainstream" per Office Professional Plus 2013 termina il 10 aprile 2018..

Client di Office con supporto "Extended" (fase estesa)

Anche se i client di Office con supporto "Extended" non sono stati progettati per il funzionamento con Office 365, dovrebbero continuare a connettersi al servizio Office 365. Nel caso di una riduzione sostanziale dell'esperienza utente per un client di Office con supporto "Extended" o se tale client di Office non si connette più al servizio Office 365, verrà fornita una notifica coerente con la politica relativa al ciclo di vita del supporto Microsoft per i Service Pack.

Il supporto di Office 365 fornisce assistenza per i client precedenti offrendo soluzioni alternative o informazioni sulle procedure, quando possibile. Tuttavia, in molti casi, l'unica soluzione offerta dal supporto di Office 365 per un problema relativo a un browser o un client meno recente consiste nell'aggiornamento.

 Nota    Office 365 non è progettato per funzionare con Office 2007, perché il supporto "Mainstream" di Office 2007 è terminato il 12 ottobre 2012. Office 365 non offre fix di codice per risolvere i problemi che si verificano quando si usa il servizio con Office 2007. La qualità dell'esperienza utente tenderà a ridursi nel tempo e molte nuove funzionalità di Office 365 non funzioneranno. Si consiglia di eseguire l'aggiornamento appena possibile a Office 365 ProPlus o Office Professional Plus 2013 per un'esperienza ottimale con Office 365.

Requisiti del sistema operativo

Per Office 365 non sono richiesti requisiti del sistema operativo specifici, tranne il fatto che il sistema operativo in uso deve essere supportato dal produttore. Tuttavia, potrebbero esserci opzioni di configurazione, caratteristiche, scenari o strumenti avanzati di Office 365 con dipendenze esplicite da un sistema operativo o che si comportano in modo diverso a seconda del sistema operativo.

 Nota    Il supporto "Extended" di Windows XP termina l'8 aprile 2014. Anche se Office 365 non impedirà agli utenti di connettersi al servizio da dispositivi Windows XP dopo questa data, la qualità dell'esperienza utente si ridurrà con il tempo. Gli utenti che usano dispositivi con memoria insufficiente basati su Windows XP e Internet Explorer 8 noteranno una riduzione sostanziale delle funzionalità del browser con Office 365.

Service Pack e aggiornamenti pubblici di Office forniti da Microsoft

La politica relativa al ciclo di vita del supporto Microsoft per i Service Pack richiede l'installazione dei Service Pack di Office entro 12 mesi dal rilascio. Office 365 richiede la conformità con questa politica.

Gli aggiornamenti automatici pubblici includono aggiornamenti critici della sicurezza per i prodotti Microsoft. Office 365 richiede che i clienti accettino gli aggiornamenti automatici da Microsoft, sia per proteggere i loro ambienti sia per usufruire di un'esperienza ottimale con Office 365. Gli utenti di Office 365 ProPlus e di Lync Basic possono rinviare l'installazione degli aggiornamenti solo per 12 mesi dalla data del rilascio.

Requisiti di sistema nei piani di Office 365

Caratteristica Office 365 Small Business Office 365 Small Business Premium Office 365 - Azienda di medie dimensioni

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Education A2

Office 365 Government G1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Education A3

Office 365 Government G3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Education A4

Office 365 Government G4

Office 365 Enterprise K1

Office 365 Government K1

Progettato per funzionare con Internet Explorer 11
Progettato per funzionare con Internet Explorer 10
Progettato per funzionare con Internet Explorer 9 No No No No No No No
Progettato per funzionare con Internet Explorer 8 No No No No No No No
Progettato per funzionare con la versione corrente o immediatamente precedente di Firefox
Progettato per funzionare con l'ultima versione di Google Chrome
Progettato per funzionare con l'ultima versione di Safari
Progettato per funzionare con Office 365 ProPlus
Progettato per funzionare con Office Professional Plus 2013
Progettato per funzionare con Office Professional Plus 2010
Progettato per funzionare con client di Office con supporto "Extended" No No No No No No No
Richiede un sistema operativo specifico 1 No No No No No No No
Richiede l'installazione dei Service Pack di Office entro 12 mesi dal rilascio
 
 
Si applica a:
Amministratore di Office 365 Enterprise, Amministratore di Office 365 Small Business, Amministrazione di Office 365 Midsize Business, Office 365 Enterprise, Office 365 Midsize Business user, Office 365 Small Business