Modificare il piano o la sottoscrizione di Office 365

È possibile passare da una sottoscrizione di Office 365 a un'altra:

  • Nella stessa famiglia di servizi:    Ad esempio, da Office 365 Small Business a Office 365 Small Business Premium o da Office 365 Enterprise E1 a Office 365 Enterprise E3.
  • Da un piano autonomo:    Ad esempio, da Exchange Online a Office 365 Enterprise E1.
  • A una famiglia di servizi diversa:    Ad esempio, da Office 365 Small Business a Office 365 Enterprise E3.

Per una panoramica delle caratteristiche incluse nei diversi piani, compresi i prezzi, vedere ledescrizioni dei prodotti. Per le specifiche tecniche, vedere le descrizioni dei servizi di Office 365.

Questo articolo illustra:

Se è necessario annullare la sottoscrizione, vedere Annullare la sottoscrizione (per Office 365 Enterprise o Office 365 Midsize Business) o Annullare la sottoscrizione (per Office 365 Small Business).

Per cambiare piano

Diversi piani possono essere cambiati usando la procedura guidata Cambia piano. Per scoprire se il piano attuale è idoneo, vedere Piani idonei per la procedura guidata Cambia piano. Se il piano attuale non è idoneo, è necessario cambiare piano manualmente.

Non è possibile usare la procedura guidata Cambia piano se la sottoscrizione include più di 300 utenti. Per accedere alla procedura guidata Cambia piano è necessario essere un amministratore globale (per Office 365 Enterprise e Office 365 Midsize Business) o un amministratore (per Office 365 Small Business).

 Nota    Se si vuole passare da una sottoscrizione di valutazione di un piano a una sottoscrizione a pagamento di un altro piano, è necessario acquistare prima il piano che si sta valutando e quindi cambiare piano. Per altre informazioni, vedere Acquisto di una sottoscrizione dopo la valutazione di Office 365 (per Office 365 Small Business) o Acquisto di una sottoscrizione dopo la valutazione di Office 365 (per Office 365 Enterprise o Office 365 - Azienda di medie dimensioni).

Per passare da un piano all'altro usando la procedura guidata Cambia piano

  1. Durante il passaggio a un altro piano:
  • Non ci sarà alcuna interruzione del servizio e gli utenti saranno ancora in grado di accedere ai dati.
  • Gli amministratori non saranno in grado di usare il portale di Office 365.
  • Gli utenti della sottoscrizione esistente saranno spostati automaticamente alla nuova sottoscrizione.

 Nota    Non riassegnare le licenze utente alla nuova sottoscrizione mentre è in corso il passaggio all'altro piano, poiché potrebbe impedire il completamento del passaggio.

  • La fatturazione nella sottoscrizione esistente verrà disattivata dopo l'invio dell'ordine e la fatturazione nella nuova sottoscrizione non inizierà fino al completamento del passaggio. Per altre informazioni sugli effetti del cambio di piano sulla fatturazione, vedere Fatturazione e cambio di piano.
  • Se si vuole usare un altro dominio personalizzato per l'indirizzo del sito Web pubblico di Office 365, modificare l'indirizzo prima di cambiare piano. Se si decide di cambiare dominio in un secondo momento, potrebbe essere necessario eseguire alcune operazioni aggiuntive.
  1. Passare a Amministratore > Licenze(oGestisci e acquista licenze).
  2. Nella pagina Licenze selezionare il piano a cui si desidera passare, quindi in Opzioni dei piani fare clic su Cambia piano.
  3. Nella pagina Scegli un nuovo piano selezionare un piano e quindi fare clic su Avanti.
  4. Eseguire i passaggi della procedura guidata Estrai. È possibile aggiungere licenze nella pagina Revisione facendo clic sul collegamento Modifica accanto alla nuova sottoscrizione oppure modificare il metodo di pagamento o la frequenza nella pagina Pagamento.
  5. Nella pagina Ordine completato fare clic su Stato per completare l'ordine.
    Viene visualizzata la pagina Cambio di piano: stato, che indica che il processo è iniziato e che rimane visualizzata fino al completamento del passaggio. È possibile chiudere la pagina Cambio di piano: stato e visualizzarla di nuovo in seguito senza interrompere il processo.

 Nota    Il processo di passaggio a un altro piano dura solitamente meno di dieci minuti, se non si verificano errori o problemi. La parte del processo relativa alla riassegnazione delle licenze non dovrebbe richiedere più di un minuto. Se dopo un'ora la pagina Cambio di piano: stato è ancora visualizzata, contattare il supporto per problemi di fatturazione e sottoscrizione. Potrebbe esserci un problema con il cambio di piano.

Piani idonei per la procedura guidata Cambia piano

Se lo scenario desiderato è presente nell'elenco, vedere le istruzioni per il cambio di piano. Se il piano attuale non è idoneo, è necessario cambiare piano manualmente.

Dal piano Al piano
Office 365 Small Business

Office 365 Small Business Premium

Office 365 - Azienda di medie dimensioni

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Small Business Premium

Office 365 - Azienda di medie dimensioni

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 - Azienda di medie dimensioni

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Enterprise K1

Office 365 Enterprise K2

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Enterprise E3 Office 365 Enterprise E4

Lync Online (Piano 1)

Lync Online (Piano 2)

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Lync Online (Piano 3) Office 365 Enterprise E4
SharePoint Online (Piano 1)

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

SharePoint Online (Piano 2)

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Exchange Online (Piano 1)

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Exchange Online (Piano 2)

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Education A1

Office 365 Education A2

Office 365 Education A3

Office 365 Education A2

Office 365 Education A3

Office Online con SharePoint Online Piano 1 o Piano 2

Office 365 Education A1

Office 365 Education A2

Office 365 Education A3

Office 365 Education A4

Chiosco Exchange Online

Office 365 Enterprise E1

Office 365 Enterprise E3

Office 365 Enterprise E4

Office 365 Enterprise K1

Exchange Online Piano 1

Exchange Online Piano 2

Fatturazione e passaggio a un altro piano

La fatturazione nella sottoscrizione esistente verrà disattivata dopo l'invio dell'ordine e la fatturazione nella nuova sottoscrizione non inizierà fino al completamento del passaggio.

Alcune altre informazioni da conoscere sulla fatturazione e i cambi di piano:

  • Se è necessario verificare il credito, il cambio di piano potrebbe richiedere fino a due settimane.    Se è necessario verificare il credito dell'organizzazione prima che il pagamento venga completato, ad esempio se si è scelta la fatturazione con il metodo di pagamento con verifica del credito oppure è stata raggiunta una determinata soglia di costo, non è possibile aggiungere nuove sottoscrizioni o cambiare piano mentre è in corso la verifica del credito. Nella pagina Licenze per i piani esistenti viene visualizzato Nessuna opzione nella colonna Opzioni del piano. Il completamento della verifica del credito potrebbe richiedere fino a due settimane. Durante questo periodo è possibile accedere al resto del servizio, come al solito, nella sottoscrizione esistente. Una volta che il credito è stato approvato, inizierà il cambio del piano e gli amministratori vedranno la pagina Cambio di piano: stato quando eseguono l'accesso a Office 365.
  • Non è possibile passare da un piano all'altro se è stata usata una carta prepagata per acquistare il piano.    Il passaggio da un piano prepagato a un altro, vale a dire un piano che usa un codice Product Key, non è supportato dalla procedura guidata Cambia piano.

Per altre informazioni sulla fatturazione, vedere:

Cosa fare se il collegamento Cambia piano non è visualizzato nonostante l'idoneità dell'utente?

Può succedere che un piano sia idoneo per il cambio, ma che il collegamento Cambia piano non sia visualizzato nella pagina Licenze, come nella figura seguente:

Nella pagina Sottoscrizioni, per Opzioni del piano di una sottoscrizione è visualizzato il testo Nessuna opzione

Pagina Licenze : è visualizzato il testo Nessuna opzione invece di Cambia piano

I motivi per cui il collegamento Cambia piano non è visualizzato nonostante l'utente sia idoneo possono essere due:

  • Si dispone di Office 365 Small Business da prima dell'aggiornamento del servizio e di più di 25 utenti. In questo caso non è possibile passare a un altro piano perché la versione di Office 365 Small Business successiva all'aggiornamento del servizio prevede un limite di 25 utenti.
  • Il servizio presenta dei problemi che devono essere risolti prima di cambiare piano.
  • Si dispone di un dominio personalizzato. Se si è configurato un dominio personalizzato in Office 365, al momento non è possibile passare da un piano Office 365 Small Business a un piano Office 365 Enterprise o Office 365 - Azienda di medie dimensioni.

Problemi da risolvere

Il passaggio a un altro piano può essere ostacolato da diversi problemi. In primo luogo, è necessario che per il piano esistente sia stato completato il provisioning e non siano presenti problemi di integrità del servizio. Per vedere se esistono problemi di provisioning o di integrità del servizio, vedere la sezione Integrità servizio corrente della pagina Informazioni generali sul supporto (in Office 365 Enterprise e Office 365 - Azienda di medie dimensioni fare clic su Amministratore > Office 365 > Supporto; in Office 365 Small Business, fare clic su Amministratore > Richiedi assistenza e supporto online). Ad esempio, nella figura seguente il servizio Exchange Online è ridotto.

Elenco dei servizi con relativo stato di integrità corrente; Exchange è ridotto

Integrità servizio corrente indica Exchange Online come ridotto

Per cambiare piano, inoltre, tutti gli utenti devono disporre di licenze valide. Se sono state assegnate più licenze di quelle acquistate, viene visualizzato un avviso che informa della presenza di un conflitto di licenze che deve essere risolto. È possibile verificare se è presente questo problema anche facendo clic su Amministratore > Licenze (o su Gestisci e acquista licenze) > Licenze. Nella pagina Licenze viene visualizzato il problema e il collegamento Riconcilia per risolverlo, come mostrato nella figura seguente.

La colonna Stato della pagina Licenze indica che 2 utenti hanno bisogno di licenze valide. Fare clic su Riconcilia.

Colonna Stato che mostra un conflitto di licenze

Aggiungere licenze quando si cambia piano

Quando si passa da un piano all'altro usando la procedura guidata Cambia piano, è possibile aggiungere licenze alla sottoscrizione. Non è possibile rimuovere licenze nell'ambito del cambio di piano. Se si desidera ridurre le licenze, è necessario contattare il supporto per problemi di fatturazione e sottoscrizione.

Per aggiungere licenze mentre si cambia piano

  1. Fare clic su Cambia piano > Scegli un nuovo piano > Avanti.
  2. Nella procedura guidata Estrai, nella pagina Prepara, fare clic su Avanti.
  3. Nella pagina Revisione fare clic su Modifica.

Immagine della pagina Controllo ordine con evidenziato Modifica collegamento

  1. Nella finestra di dialogo della sottoscrizione modificare il numero di licenze utente e quindi fare clic su Aggiorna carrello.

Passare da un piano all'altro manualmente (senza la procedura guidata Cambia piano)

Qualsiasi piano non incluso nell'elenco Piani idonei per la procedura guidata Cambia piano può essere cambiato "manualmente".

Il passaggio manuale da un piano all'altro comporta l'acquisto di un nuovo piano, la riassegnazione delle licenze e quindi annullamento del vecchio piano.

 Importante   

  • Non è possibile passare di nuovo al vecchio piano dopo il passaggio a un piano in una famiglia di servizi diversa.
  • Se si dispone di un dominio personalizzato, è necessario rimuoverlo da Office 365 e quindi aggiungerlo di nuovo dopo il passaggio da un piano all'altro. Questo comporterà tempi di inattività dei servizi.
  • Se si passa a un piano incluso in un'altra famiglia di servizi, è consigliabile eseguire il backup di tutte le informazioni della società prima di procedere con il cambio di piano.

Per passare manualmente da un piano all'altro, contattare il supporto per problemi tecnici, di fatturazione, prevendita e sottoscrizione.

 
 
Si applica a:
Amministratore di Office 365 Enterprise, Amministratore di Office 365 Small Business, Amministrazione di Office 365 Midsize Business