Creare o modificare un'applicazione di destinazione dell'archiviazione sicura

Quando è necessario usare dati esterni in SharePoint, ad esempio dati da altre applicazioni aziendali o risorse di partner, è possibile usare Servizi di integrazione applicativa (BCS) in combinazione con l'archiviazione sicura. Tra l'altro, è possibile gestire Servizi di integrazione applicativa e l'archiviazione sicura direttamente nell'interfaccia di amministrazione di SharePoint. L'origine dati esterna a cui è possibile connettersi viene chiamata applicazione di destinazione dell'archiviazione sicura o semplicemente applicazione di destinazione.

Servizi di integrazione applicativa consente di impostare una connessione all'applicazione di destinazione e l'archiviazione sicura consente di gestire le credenziali richieste dall'origine dati esterna.

Contenuto dell'articolo


Funzionamento del servizio di archiviazione sicura

Questo servizio di SharePoint semplifica l'accesso ai dati delle applicazioni aziendali esterne. Per capire perché il servizio di archiviazione sicura offre questo vantaggio, è importante comprendere che il nome utente e la password usati per accedere ad archivi dati esterni potrebbero non coincidere con il nome utente e la password usati per accedere a SharePoint Online. Quando un utente accede a una pagina di SharePoint Online in cui sono visualizzate informazioni provenienti da un sistema di dati esterno, SharePoint deve eseguire una richiesta separata per recuperare le informazioni dal sistema di dati esterno. Affinché la richiesta di contenuto vada a buon fine, è necessario che le credenziali usate siano note al sistema di dati esterno. Solo a quel punto SharePoint potrà visualizzare le informazioni tratte da tale sistema nella pagina. È per questo motivo che il servizio di archiviazione sicura archivia le credenziali dei sistemi di dati esterni.

Il servizio di archiviazione sicura è progettato per creare un mapping in background tra un gruppo di utenti in SharePoint e un singolo utente noto al sistema di dati esterno. Quando il servizio di archiviazione sicura è configurato correttamente, accade quanto segue:

  • Un utente viene autenticato tramite Internet Information Services (la tecnologia server Web alla base delle tecnologie SharePoint) in SharePoint Online mediante credenziali valide.
  • All'interno di SharePoint Online, il servizio di archiviazione sicura usa le credenziali mappate note all'applicazione aziendale esterna per presentare i dati esterni necessari sul sito per l'utente autenticato.

Un altro vantaggio del servizio di archiviazione sicura è rappresentato dall'eliminazione delle richieste di autenticazione per gli utenti. Quando gli utenti passano a pagine di SharePoint Online che accedono a sistemi di dati esterni, il servizio di archiviazione sicura è attivo in background, verifica i diritti utente e fornisce credenziali mappate per i dati esterni, se necessario. In questo modo, gli utenti possono accedere ai dati necessari senza rispondere a richieste di immissione di nomi utente e password specifici per l'applicazione esterna.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare un'applicazione di destinazione

  1. Passare all'Interfaccia di amministrazione di SharePoint Online.
  2. Fare clic su Archiviazione sicura sulla barra di avvio veloce.
  3. Nel gruppo Gestione applicazioni di destinazione sulla barra multifunzione fare clic su Nuova.

Schermata della pagina Interfaccia di amministrazione di SharePoint Online per configurare un'applicazione di destinazione di archiviazione sicura.

  1. Nella sezione Impostazioni applicazione di destinazione immettere valori per i campi seguenti:
  • ID applicazione di destinazione. Può essere utile assegnare un nome significativo. Per la connessione a un'origine che contiene dati sui dipendenti, ad esempio, si potrebbe immettere il nome AppDestDipendenti.
  • Nome visualizzato. In questo campo specificare il nome descrittivo per l'applicazione di destinazione. Si potrebbe usare, ad esempio, DatiDipendenti.
  • Indirizzo di posta elettronica contatto Immettere un indirizzo di posta elettronica valido utilizzabile dalle persone che hanno domande.
  • Tipo di applicazione di destinazione. Per impostazione predefinita SharePoint usa il tipo Di gruppo con restrizioni.
  1. Nella sezione Campi credenziali immettere i valori in Nome campo e Tipo campo per le credenziali necessarie per l'accesso ai dati nell'applicazione di destinazione. Questi campi determinano il mapping delle identità nel servizio di archiviazione sicura. Per impostazione predefinita, nella sezione Campi credenziali sono elencati il Nome utente di Windows e la Password di Windows con tipi di campo corrispondenti (Nome utente e Password) e si specifica che la password è nascosta.
  2. Nella sezione Amministratori applicazione di destinazione immettere un elenco di utenti oppure usare il pulsante Sfoglia per cercare il nome di un gruppo. In questa sezione viene in genere indicato l'account dell'amministratore di SharePoint Online o di un amministratore globale.
  3. Nella sezione Membri immettere un elenco di utenti o di gruppi di utenti di SharePoint Online che devono accedere all'applicazione di destinazione. In alternativa è possibile usare il pulsante Sfoglia per cercare il nome di un gruppo da mappare all'applicazione di destinazione.
  4. Fare clic su OK per accettare questa configurazione e tornare alla pagina del servizio di archiviazione sicura. Nella pagina viene visualizzata la nuova applicazione di destinazione.

Inizio pagina Inizio pagina

Modificare le impostazioni per un'applicazione di destinazione

  1. Passare all'Interfaccia di amministrazione di SharePoint Online.
  2. Selezionare Archiviazione sicura sulla barra di avvio veloce.
  3. Selezionare un'applicazione di destinazione esistente nell'elenco delle applicazioni di destinazione.
  4. Fare clic su Modifica sulla barra multifunzione.

 Nota    Alcuni campi nella pagina Modifica non sono disponibili. Questi elementi non possono essere modificati. Dopo aver creato un'applicazione di destinazione non è possibile modificare i valori ID applicazione di destinazione, Tipo di applicazione di destinazione o Campi credenziali.

  1. Selezionare una delle opzioni seguenti per modificare il contenuto:
  • Nome visualizzato
  • Indirizzo di posta elettronica contatto
  • Amministratori applicazione di destinazione
  • Membri
  1. Fare clic su OK.

Inizio pagina Inizio pagina

Impostare le credenziali per un'applicazione di destinazione

  1. Passare all'Interfaccia di amministrazione di SharePoint Online.
  2. Fare clic su Archiviazione sicura sulla barra di avvio veloce.
  3. Selezionare una singola applicazione di destinazione nell'elenco se ne è stata creata più di una.
  4. Nel gruppo Credenziali sulla barra multifunzione fare clic su Imposta. Questo comando apre la finestra di dialogo Impostazione credenziali per l'applicazione di destinazione dell'archiviazione sicura (Gruppo). Quando si impostano le credenziali, è necessario definire il mapping tra un gruppo di applicazioni di destinazione e un singolo set di credenziali per un sistema di dati esterno.

Schermata della finestra di dialogo "Impostazione credenziali per l'applicazione di destinazione dell'archiviazione sicura". È possibile usare questa finestra di dialogo per impostare le credenziali di accesso per un'origine dati esterna

  1. Nella finestra di dialogo Impostazione credenziali per l'applicazione di destinazione dell'archiviazione sicura (Gruppo) immettere i valori per le credenziali. I campi specificati si applicano all'intero sistema di dati.

 Nota    I campi seguenti non possono essere modificati e specificano il mapping dell'archiviazione sicura per l'applicazione di destinazione: Nome applicazione di destinazione, ID applicazione di destinazione e Proprietari credenziali.

 Importante    Prestare attenzione durante l'immissione della password. Se si immette una password non corretta, l'errore non verrà segnalato con un messaggio e sarà invece possibile continuare con la configurazione. Gli errori si verificheranno tuttavia in seguito durante i tentativi di accesso ai dati tramite BCS. Se la password per l'origine dati esterna viene aggiornata, inoltre, sarà necessario tornare a questa pagina per aggiornare manualmente le credenziali.

  1. Dopo aver completato l'immissione dei valori per i campi delle credenziali fare clic su OK.

Inizio pagina Inizio pagina

 
 
Si applica a:
Amministratore di Office 365 Enterprise, Interfaccia di amministrazione di SharePoint, SharePoint Online Enterprise (E3 ed E4)