Proteggere un foglio

Per evitare che un utente modifichi, sposti o elimini accidentalmente o deliberatamente dati importanti da un foglio o da una cartella di lavoro, è possibile proteggere determinati fogli o elementi della cartella di lavoro, con o senza una password. È possibile rimuovere questa protezione quando è necessario.

 Attenzione   Le password in Excel per Mac e Word per Mac hanno un limite di 15 caratteri. Non è possibile aprire una cartella di lavoro o un documento che è stato protetto tramite password nella versione basata su Windows di Excel o Word se la password è più lunga di quindici caratteri. Se si desidera aprire il file in Office per Mac, chiedere all'utente che lo ha creato in Windows di regolare la lunghezza della password.La protezione degli elementi dei fogli e delle cartelle di lavoro non deve essere confusa con la protezione delle password a livello della cartella di lavoro. Con la protezione degli elementi non è possibile proteggere una cartella di lavoro da utenti malintenzionati. Per un ulteriore livello di sicurezza, è necessario proteggere l'intero file della cartella di lavoro utilizzando una password.

Eseguire una delle seguenti operazioni:

MostraProteggere gli elementi del foglio

Per impostazione predefinita, quando si protegge un foglio tutte le celle vengono bloccate e non possono quindi essere modificate dagli utenti. Non è ad esempio possibile inserire, modificare, eliminare né formattare i dati in una cella bloccata. È tuttavia possibile specificare gli elementi modificabili dagli utenti nel foglio protetto.

  1. Accedere al foglio che si desidera proteggere.
  2. Eseguire una o più delle operazioni seguenti:
Per Eseguire questa operazione
Sbloccare eventuali celle che gli utenti devono essere in grado di modificare Selezionare ogni cella o intervallo. Scegliere Celle dal menu Formato, fare clic sulla scheda Protezione, quindi deselezionare la casella di controllo Bloccata.
Sbloccare eventuali elementi grafici che gli utenti devono essere in grado di modificare Selezionare l'elemento grafico, quindi dal menu Formato scegliere il comando relativo al tipo di elemento da sbloccare: Forma, Testo o Immagine. Nel riquadro di spostamento fare clic su Proprietà, quindi deselezionare la casella di controllo Bloccato.
Sbloccare eventuali oggetti o controlli che gli utenti devono essere in grado di modificare Selezionare l'oggetto o il controllo e scegliere Formato oggetto o Controllo dal menu Formato. Fare clic sulla scheda Protezione, quindi deselezionare la casella di controllo Bloccata. Deselezionare la casella di controllo Blocca testo, se presente.
Nascondere eventuali formule che non devono essere visibili per gli utenti Selezionare le celle che contengono le formule. Scegliere Celle dal menu Formato, fare clic sulla scheda Protezione, quindi selezionare la casella di controllo Nascosta.
  1. Nella scheda Revisione, in Protezione, fare clic su Foglio.

Scheda Revisione, gruppo Protezione

  1. Digitare una password per il foglio, quindi ridigitare la password in Verifica.

 Nota   La password è facoltativa. Se non si specifica una password, qualsiasi utente potrà rimuovere la protezione dal foglio e modificare i dati protetti. Assicurarsi di scegliere una password facile da ricordare o annotarla e conservarla in un luogo sicuro. Se la password viene perduta, non sarà possibile accedere alle parti protette del foglio.

  1. Nell'elenco Consenti agli utenti di questo foglio di selezionare gli elementi che potranno essere modificati dagli utenti.
  2. Fare clic su OK.

MostraRimuovere la protezione

  1. Selezionare il foglio protetto.
  2. Nella scheda Revisione, in Protezione, fare clic su Foglio.

Scheda Revisione, gruppo Protezione

  1. Se richiesto, immettere la password per il foglio protetto.

Vedere anche

Proteggere una cartella di lavoro

Limitare le autorizzazioni per il contenuto di un file

Limitazione delle modifiche tramite lo stato di sola lettura

 
 
Si applica a:
Excel per Mac 2011