Informazioni su Picture Manager

Microsoft Office Picture Manager consente di gestire, modificare e condividere immagini con grande flessibilità. È possibile visualizzare tutte le immagini a prescindere dal percorso in cui sono archiviate, nonché eseguire una ricerca automatica utilizzando la funzionalità Individua immagini. Picture Manager consente inoltre di eseguire automaticamente operazioni correttive sulle immagini. Per operazioni di correzione più specifiche, sono disponibili numerosi strumenti di modifica delle immagini. In Picture Manager la condivisione delle immagini risulta ancora più efficace grazie alle funzionalità di invio delle immagini nei messaggi di posta elettronica e di creazione di una raccolta immagini sulla Intranet (Intranet: Rete di un'organizzazione che utilizza tecnologie Internet, ad esempio i protocolli HTTP o FTP. Tramite i collegamenti ipertestuali è possibile accedere agli oggetti, i documenti, le pagine e altre destinazioni della rete Intranet.) aziendale.

MostraGestire le immagini

Se si aggiungono collegamenti ai percorsi in cui sono memorizzate le immagini utilizzate più di frequente, non è necessario spostarsi ogni volta in lunghi elenchi di cartelle. In Picture Manager viene rispettata la gerarchia di cartelle corrente, senza che sia necessario creare nuove categorie o importare le immagini. Dopo aver aggiunto un collegamento, è possibile utilizzare le immagini come all'interno del file system.

MostraModificare le immagini

È possibile modificare l'aspetto delle immagini tramite le seguenti operazioni: modificare luminosità, contrasto e colori, ritagliare, ruotare e capovolgere, rimuovere gli occhi rossi e ridimensionare.

Al termine delle modifiche, è possibile salvare l'immagine modificata nel file corrente oppure mantenere il file originale esportando l'immagine in un file con un altro nome o in un'altra posizione.

MostraCondividere le immagini

Dopo aver modificato le immagini, è possibile decidere di condividerle con l'intero gruppo di lavoro. È possibile inviare le immagini in messaggi di posta elettronica oppure creare una raccolta immagini condivisa per arricchire l'esperienza di collaborazione, grazie a un'amministrazione semplificata, una gestione delle autorizzazioni basata sui ruoli e un particolare modello di gestione delle immagini che consente agli utenti di scaricare versioni delle immagini in qualsiasi dimensione o risoluzione, memorizzando le immagini originali in modo efficiente. Quando si condividono le immagini, è importante tenere presente che è anche possibile comprimere i file nelle dimensioni più adatte all'utilizzo desiderato. I file di dimensioni più piccole vengono visualizzati più rapidamente in una pagina Web, occupano meno spazio su disco e, se si condividono le immagini inserendole in messaggi di posta elettronica, vengono inviati più velocemente.