Informazioni su come importare collegare dati

Talvolta i dati che si desidera utilizzare nel database di Microsoft Office Access 2007 esistono già in altri formati oppure in un database di Office Access 2007 diverso. Ad esempio, le informazioni potrebbero essere memorizzate in una cartella di lavoro di Microsoft Office Excel 2007 oppure in un elenco di Windows SharePoint Services 3.0. Per utilizzare tali dati in Office Access 2007, è necessario importarli oppure stabilire un collegamento a essi. Quando i dati vengono importati, una copia dei dati viene inserita in una tabella del database in uso. Quando invece si crea un collegamento ai dati, i dati rimangono nel formato originale e Office Access 2007 vi accede direttamente come se si trattasse di una tabella nativa, salvo le eccezioni descritte nella sezione Creare un collegamento a dati in un formato o un database diverso.

Per saperne di più


Importare dati

Quando dati vengono importati, una copia dei dati viene inserita in una tabella nuova o esistente senza modificare il file di origine. È possibile importare dati da una cartella di lavoro di Office Excel 2007, da una tabella di un altro database di Access, da un elenco di Windows SharePoint Services 3.0 oppure da numerose altre origini. Per importare dati, in genere è necessario scegliere uno dei comandi disponibili nel gruppo Carica dati esterni della scheda Dati esterni.

Se si utilizza un modello aperto in Access o scaricato dal sito Microsoft Office Online, è possibile che nel modello sia disponibile un pulsante che consente di importare dati. Ad esempio, alcuni modelli includono una maschera Elenco contatti contenente un pulsante Aggiungi da Outlook che può essere utilizzato per importare i contatti direttamente da Office Outlook 2007.

Importare dati in una tabella esistente

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante , quindi su Apri.
  1. Nella finestra di dialogo Apri selezionare e aprire il database.
  2. Nel gruppo Importa della scheda Dati esterni fare clic sul comando relativo al tipo di file che si desidera importare. Se, ad esempio, si desidera importare dati da un foglio di lavoro di Excel, fare clic su Excel. Se il tipo di programma desiderato non è disponibile, fare clic su Altro.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Carica dati esterni.

 Nota   Se in Importa il tipo di formato corretto non è disponibile, potrebbe essere necessario avviare il programma utilizzato per creare i dati originali e quindi utilizzare tale programma per salvare i dati in un formato di file comune, ad esempio nel formato di file di testo delimitato (file di testo delimitato: File contenente dati in cui i singoli valori di campo sono separati da un carattere, ad esempio una virgola o una tabulazione.), prima di poter importare tali dati in Access.

  1. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni fare clic su Sfoglia per trovare il file di dati di origine oppure immettere il percorso completo del file di dati di origine nella casella Nome file.
  2. Fare clic sull'opzione desiderata in Specificare la modalità e il percorso di memorizzazione dei dati nel database corrente. È possibile creare una nuova tabella che utilizza i dati importati, accodare tali dati in una tabella esistente oppure creare una tabella collegata che sia collegata all'origine dati.

Per la maggior parte dei formati di file verrà avviata una procedura guidata. Tuttavia, in caso di importazione da un database di Access, verrà visualizzata la finestra di dialogo Importa oggetti. Effettuare le scelte desiderate nella finestra di dialogo e quindi continuare dal passaggio 8. In caso contrario, continuare dal passaggio 6.

  1. Seguire le istruzioni visualizzate nelle finestre della procedura guidata. Il risultato del processo dipenderà dalle opzioni di importazione selezionate.
  2. Nell'ultima finestra della procedura guidata fare clic su Fine.
  3. Nell'ultima finestra della procedura guidata è possibile che venga richiesto di salvare le opzioni di importazione precedentemente selezionate. Se si prevede di eseguire più volte la stessa operazione di importazione in futuro, selezionare la casella di controllo Salva passaggi importazione, immettere i dettagli desiderati e quindi fare clic su Salva importazione. Per ripetere la stessa operazione di importazione in una fase successiva, sarà sufficiente fare clic su Importazioni salvate nel gruppo Importa nella scheda Dati esterni. Se non si desidera salvare i dettagli dell'operazione, fare clic su Chiudi.

Per ulteriori informazioni su come importare dati in Access, vedere Importare o collegare dati di una cartella di lavoro di Excel, Importare o collegare un elenco SharePoint, Importare o collegare dati di un altro database di Access oppure fare clic sui collegamenti degli argomenti inclusi nella sezione Vedere anche.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Importare i dati della Rubrica da Outlook

Alcuni modelli includono una maschera Elenco Contatti contenente un pulsante Aggiungi da Outlook. È inoltre possibile utilizzare il pulsante Aggiungi da Outlook per importare i contatti direttamente dalla Rubrica di Outlook.

  1. Nella maschera fare clic sul pulsante Aggiungi da Outlook.
  2. Nella finestra di dialogo Scegli profilo selezionare un nome di profilo e quindi fare clic su OK.

 Nota   È possibile che venga visualizzati il messaggio seguente: A program is trying to access e-mail addresses you have stored in Outlook. Do you want to allow this? If this is unexpected, it might be a virus and you should choose "No". Se viene visualizzato questo messaggio di errore e si desidera selezionare più contatti, è possibile selezionare la casella di controllo Consenti accesso per e quindi scegliere un periodo di tempo breve, ad esempio 5 minuti. In questo modo, viene consentito l'accesso agli indirizzi di posta elettronica memorizzati in Outlook solo per il periodo di tempo specificato. Al termine, fare clic su .

  1. Nella finestra di dialogo Seleziona nomi da aggiungere fare doppio clic sui nomi che si desidera aggiungere e quindi fare clic su OK.

I nomi verranno aggiunti alla maschera.

Torna all'inizio Torna all'inizio

Creare un collegamento a dati in un formato o un database diverso

Quando si collega dati in un altro formato, i dati continuano a rimanere memorizzati nel formato originale, ma vengono visualizzati sotto forma di tabella collegata nel database. Per la maggior parte dei formati di file, ciò significa che è possibile visualizzare e modificare i dati tramite Office Access 2007 oppure il programma originale utilizzato per la creazione di tali dati in quanto entrambi utilizzano gli stessi dati fisici.Non è tuttavia possibile modificare i dati collegati memorizzati in Excel tramite Office Access 2007, in quanto è solo possibile visualizzarli. Per modificare tali dati, è necessario utilizzare Excel.

Creare una tabella collegata

  1. Fare clic sul pulsante Microsoft Office Icona del pulsante , quindi su Apri.
  1. Nella finestra di dialogo Apri selezionare e aprire il database.
  2. Nel gruppo Importa della scheda Dati esterni fare clic sul comando relativo al tipo di file con cui si desidera creare il collegamento. Se, ad esempio, si desidera creare un collegamento a dati di un foglio di lavoro di Excel, fare clic su Excel. Se il tipo di programma desiderato non è disponibile, fare clic su Altro.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Carica dati esterni.

 Nota   Se in Importa il tipo di formato corretto non è disponibile, potrebbe essere necessario avviare il programma utilizzato per creare i dati originali e quindi utilizzare tale programma per salvare i dati in un formato di file comune, ad esempio nel formato di file di testo delimitato (file di testo delimitato: File contenente dati in cui i singoli valori di campo sono separati da un carattere, ad esempio una virgola o una tabulazione.), prima di poter creare il collegamento a tali dati in Access.

  1. Nella finestra di dialogo Carica dati esterni fare clic su Sfoglia per trovare il file di dati di origine oppure immettere il percorso completo del file di dati di origine nella casella Nome file.

Per la maggior parte dei formati di file verrà avviata una procedura guidata. Tuttavia, in caso di collegamento a dati in un database di Access, verrà visualizzata la finestra di dialogo Collega tabelle. Effettuare le scelte desiderate nella finestra di dialogo e quindi continuare dal passaggio 8. In caso contrario, continuare dal passaggio 5.

  1. In Specificare la modalità e il percorso di memorizzazione dei dati nel database corrente fare clic su Collega all'origine dati creando una tabella collegata. Si noti che in Access è possibile creare collegamenti solo a determinati formati di file. È pertanto possibile che questa opzione non sia disponibile per formati di file specifici.
  2. Seguire le istruzioni visualizzate nelle finestre della procedura guidata. Il risultato del processo dipenderà dalle opzioni di collegamento selezionate.
  3. Nell'ultima finestra della procedura guidata fare clic su Fine.

Torna all'inizio Torna all'inizio

 
 
Si applica a:
Access 2007