Stampare fogli di lavoro e cartelle di lavoro

Stampare fogli di lavoro e cartelle di lavoro

In questo corso vengono descritte tutte le operazioni di stampa disponibili in Excel per i fogli di lavoro e le cartelle di lavoro. È possibile stampare tabelle, più cartelle di lavoro, più fogli di lavoro, celle o intervalli di celle specifici, intestazioni, griglie, formule e altro ancora. Nel corso viene anche descritto come modificare le impostazioni di stampa e risparmiare tempo e carta visualizzando un'anteprima del risultato prima della stampa. NotaSkyDrive diventa OneDrive e SkyDrive Pro diventa OneDrive for Business. Per altre informazioni su questa modifica, vedere Da SkyDrive a OneDrive.

Livello:
Lunghezza:
Valutazione:
Si applica a:
Dimensione file:

Contenuto del corso:

Stampare fogli di lavoro e cartelle di lavoro (1:09)
È possibile stampare cartelle di lavoro e fogli di lavoro di Excel singolarmente o a gruppi. Si può anche stampare parte di un foglio di lavoro, come una tabella di Excel.

Altre opzioni di stampa (6:16)
L'anteprima di stampa consente di modificare molte impostazioni di stampa predefinite e di visualizzare il risultato delle modifiche. È anche possibile selezionare un intervallo di celle specifico da stampare e stampare una tabella di un foglio di lavoro.

Stampare un foglio di lavoro su un numero specifico di pagine (4:40)
Si supponga di voler stampare un foglio di lavoro su un determinato numero di pagine. Esistono vari modi per eseguire questa operazione senza ridurre il foglio di lavoro con il rischio di comprometterne la leggibilità.

Stampare intestazioni, griglie, formule e altro ancora (4:52)
È possibile stampare le griglie e, per i fogli di lavoro che si estendono su più pagine, stampare intestazioni o etichette di riga e di colonna, dette anche titoli di stampa, sulla prima riga o su più righe di ogni pagina.

Riepilogo del corso
Breve promemoria dei punti più importanti del corso.


Altri corsi sono disponibili in Formazione su Microsoft Office.