Salvare una cartella di lavoro sul Web

Quando si salva sul Web non ci si deve preoccupare di dove è stata archiviata la cartella di lavoro: per aprirla ovunque ci si trovi e da qualsiasi dispositivo è sufficiente avere il link alla cartella. È inoltre possibile condividere questo link con i propri collaboratori e lavorare così sullo stesso file, evitando di scambiarsi via e-mail le varie versioni della cartella, che rischiano di creare confusione.

Per salvare sul Web è necessario possedere un account Microsoft account, di cui gli utenti di Hotmail, Messenger o Xbox Live dispongono già.

  1. Fare clic su File > Salva con nome.
  2. Fare clic su Aggiungi posizione.

Aggiungi posizione in Salva con nome

  1. In Aggiungi una posizione fare clic su OneDrive.

Opzione Salva in OneDrive

  1. Fare clic su Account Microsoft per eseguire l'accesso con l'account Microsoft.
  2. Immettere l'account Microsoft e la password, quindi fare clic su Accedi.

Finestra di dialogo di accesso a OneDrive

 Suggerimento    Gli utenti di Hotmail, Messenger o Xbox Live già possiedono un account Microsoft. Se non se ne possiede uno, fare clic su Iscriviti ora nella parte inferiore della finestra per creare un nuovo account Microsoft. Per visualizzare l'opzione Iscriviti ora potrebbe essere necessario scorrere fino in fondo alla pagina.

  1. Non appena si effettua l'accesso, in Posizioni comparirà l'area personale di OneDrive. Selezionarla e, in Cartelle recenti, selezionare la cartella Documenti di OneDrive. Se la cartella non è visualizzata, fare clic su Cerca altre cartelle.
  2. Immettere un nome per il file e quindi fare clic su Salva.

Passaggi successivi per la condivisione di una cartella di lavoro

Dopo aver salvato la propria cartella di lavoro in OneDrive, è possibile condividerla con gli altri.

  1. Scegliere File > Condividi.
  2. Selezionare il tipo di condivisione desiderato. Ad esempio, per inviare un messaggio e-mail contenente il link alla cartella di lavoro, fare clic su Posta elettronica e quindi su Invia un collegamento.
 
 
Si applica a:
Excel 2013