Risoluzione dei problemi relativi all'apertura di file

MostraNon è possibile aprire un file.

MostraIl file potrebbe essere danneggiato

Il file che si sta tentando di aprire potrebbe essere danneggiato. L'applicazione di Microsoft Office in uso potrebbe consentire il ripristino del testo dal file danneggiato oppure, se il ripristino non funziona, è possibile eliminare il file danneggiato e aprire una copia di backup.

MostraProcedura

  1. Se l'applicazione di Microsoft Office in uso non risponde, ripristinarla.

MostraProcedura

  1. In Microsoft Windows fare clic su Start, scegliere Programmi, quindi Strumenti di Office e infine Ripristino applicazioni di Microsoft Office.
  2. Nell'elenco Applicazione fare clic sull'applicazione o sul documento che non risponde.
  3. Eseguire una delle seguenti operazioni:
    • Per tentare di ripristinare i file di lavoro, fare clic su Ripristina applicazione o su Riavvia applicazione.
    • Se si desidera solo chiudere l'applicazione senza salvare le ultime modifiche apportate ai file, fare clic su Termina applicazione.
  4. È possibile segnalare a Microsoft l'errore che ha causato il problema per consentire di migliorare le versioni future dell'applicazione. Fare clic su Invia segnalazione errori o su Non inviare.
  1. Aprire l'applicazione di Office.
  2. Esaminare i file elencati nel riquadro attività (riquadro attività: Finestra nelle applicazioni di Office contenente i comandi di uso comune. La posizione e la dimensione ridotta del riquadro consentono di utilizzare questi comandi mentre si lavora ai file.) Ripristino documenti per decidere quali conservare.

MostraProcedura

  • Se il titolo del file contiene la stringa [Recuperato], in genere si tratta di un file a cui sono state apportate modifiche più recenti rispetto a un file il cui titolo contiene la stringa [Originale].
  • Se si desidera visualizzare le operazioni di ripristino eseguite su un file, selezionare il file nel riquadro attività Ripristino documenti, fare clic sulla freccia accanto al nome del file, quindi scegliere Mostra riparazioni.
  • Se si desidera esaminare le versioni ripristinate, aprire tutte le versioni e salvare quella appropriata.
  1. Per ogni file che si desidera conservare, selezionare il file nel riquadro attività Ripristino documenti, fare clic sulla freccia accanto al nome del file, quindi utilizzare una delle seguenti procedure:
  • Per utilizzare il file, fare clic su Apri.
  • Per salvare il file, fare clic su Salva con nome e quindi immettere il nome del file. Per impostazione predefinita, il file viene salvato nella stessa cartella del file originale. Se si utilizza lo stesso nome del file originale, quest'ultimo verrà sovrascritto. Quando viene visualizzato un messaggio in cui si chiede di confermare la sostituzione del file esistente che contiene le modifiche apportate fino all'ultimo salvataggio del file, fare clic su .
  1. Dopo aver aperto o salvato tutti i file che si desidera conservare, fare clic su Chiudi nel riquadro attività Ripristino documenti.

MostraIl nome del file potrebbe essere troppo lungo

Il nome e il percorso del file non possono superare una lunghezza di 223 caratteri. Utilizzare una delle seguenti procedure:

  • Abbreviare il nome del file.
  • Spostare il file in un'altra cartella con un percorso più breve.

Tentare di aprire nuovamente il file.

MostraIl disco in cui si trova il file potrebbe essere pieno

Tentare di spostare alcuni file in un altro disco per ottenere una quantità sufficiente di spazio disponibile.

MostraNella finestra di dialogo Apri non è riportato il file che si sta cercando.

MostraControllare il tipo di file

Accertarsi di aver selezionato il tipo di file corretto nella casella Tipo file. È inoltre possibile utilizzare *.* per visualizzare tutti i file.

MostraEseguire una ricerca

Nella casella Nome file della finestra di dialogo Apri digitare il nome del file, fare clic su Strumenti, quindi scegliere Cerca. Selezionare i criteri, quindi fare clic su Cerca.

MostraControllare i criteri di ricerca

  • Quando si esegue una ricerca, verificare che le voci specificate nella finestra di dialogo Cerca siano appropriate per i file da cercare. Per cancellare tutti i criteri di ricerca correnti ad eccezione del percorso del file e ripristinare il tipo di file predefinito, fare clic su Ripristina.
  • Accertarsi che la ricerca venga eseguita nell'unità e nella cartella corrette. Se non si conosce il nome della cartella, è possibile eseguire la ricerca in tutte le cartelle e sottocartelle dell'unità specificata selezionando l'unità appropriata nell'opzione Cerca in.

MostraControllare la connessione di rete

Se si esegue la ricerca di un file in rete e l'unità di rete non viene visualizzata nell'elenco Cerca in nella finestra di dialogo Apri, utilizzare la seguente procedura:

  1. Fare clic su Strumenti, quindi scegliere Connetti unità di rete.
  2. Nella casella Unità fare clic sulla lettera dell'unità che si desidera utilizzare per connettersi alla rete.
  3. Nella casella Cartella immettere il percorso di rete in cui si trova il file.

MostraSuggerimento

È inoltre possibile eseguire la ricerca di file in un'unità di rete se la rete in uso supporta UNC (UNC (Universal Naming Convention): Convenzione di denominazione dei file che mette a disposizione uno strumento per l'individuazione dei file indipendente dal computer. Anziché specificare una lettera di unità e un percorso, un nome UNC utilizza la sintassi \\server\condivisione\percorso\nomefile.). Nella casella Nome file della finestra di dialogo Apri digitare il percorso UNC, ad esempio \\piani\documenti.

MostraEseguire ricerche in rete o sul Web

Se si esegue la ricerca di file in un server Web (server Web: Computer che ospita le pagine Web e risponde alle richieste dei browser. Noto anche come server HTTP, un server Web memorizza i file con URL che iniziano con http://.), digitare il percorso della cartella nella casella Nome file della finestra di dialogo Apri, ad esempio http://server/pubblico.

MostraLa password digitata per aprire un file non è valida.

Assicurarsi che la password e il nome utente immessi siano corretti e che il tasto BLOC MAIUSC non sia attivo. Se non è ancora possibile accedere al server di rete, consultare l'amministratore di rete.

MostraIl collegamento al file non funziona più.

MostraIl file potrebbe essere stato rinominato o eliminato.

Se sono state apportate eventuali modifiche al nome o all'estensione del file di destinazione, il collegamento non funzionerà. Utilizzare la caratteristica di ricerca di Microsoft Office per trovare file con nomi analoghi oppure creati o modificati nella stessa data del file che si sta tentando di aprire.

MostraProcedura

  1. Fare clic su Apri Icona del pulsante.
  2. Nella finestra di dialogo Apri fare clic su Strumenti, quindi su Cerca.
  3. Eseguire una delle seguenti operazioni:

MostraCercare un file contenente il testo specificato

È possibile trovare un file che contiene il testo specificato nel titolo, nel contenuto o nelle proprietà.

  1. Nella casella Testo da cercare della scheda Standard digitare il testo da cercare nei file di Microsoft Office, nelle pagine Web e negli elementi di Microsoft Outlook.

MostraSuggerimento

Nella casella Testo da cercare è possibile utilizzare i caratteri jolly. Digitare un punto interrogativo (?) per indicare qualsiasi carattere singolo oppure digitare un asterisco (*) per indicare qualsiasi numero di caratteri. La stringa d?l consente ad esempio di trovare "del" e "dal", mentre la stringa s*d consente di trovare "sud" e "sondare".

  1. Per limitare l'ambito della ricerca, nella casella Cerca in selezionare una o più unità, cartelle, siti Web o cassette postali di Outlook. Per eseguire la ricerca in qualsiasi posizione, selezionare Ovunque. Per specificare una singola posizione, digitarla direttamente nella casella Cerca in.
  2. Per limitare i risultati della ricerca a determinati tipi, nella casella Tipo di risultati selezionare i tipi di elemento da trovare. Per trovare tutti i tipi di file, pagine Web ed elementi di Outlook, selezionare Qualsiasi.
  3. Fare clic su Cerca.

MostraSuggerimento

Per visualizzare tutte le proprietà dell'elemento trovato, fare clic sul pulsante di comando che segue l'elemento, quindi scegliere Proprietà.

MostraCercare un file in base a una o più proprietà

  1. Nella scheda Avanzate immettere uno o più criteri di ricerca.

MostraProcedura

  1. Nella casella Proprietà scegliere una proprietà dall'elenco o digitare il nome di una proprietà. Nella casella Proprietà vengono visualizzate le proprietà disponibili nel documento aperto.

MostraSuggerimento

Nella casella Proprietà è possibile utilizzare i caratteri jolly. Digitare un punto interrogativo (?) per indicare qualsiasi carattere singolo oppure digitare un asterisco (*) per indicare qualsiasi numero di caratteri. La stringa d?l consente ad esempio di trovare "del" e "dal", mentre la stringa s*d consente di trovare "sud" e "sudare".

  1. Nella casella Condizione scegliere una condizione dall'elenco o digitarne una.
  2. Nella casella Valore immettere il valore da associare alla condizione.
  3. Se esistono criteri di ricerca precedenti, fare clic su And per aggiungere un criterio che deve essere soddisfatto insieme ai criteri precedenti. Fare clic su Or per aggiungere un criterio che è sufficiente indipendentemente dai criteri precedenti.
  4. Fare clic su Aggiungi per aggiungere il criterio di ricerca.

 Nota    Se il valore non è valido per la condizione o la proprietà, il pulsante Aggiungi non è disponibile.

  1. Per limitare l'ambito della ricerca, nella casella Cerca in selezionare una o più unità, cartelle, siti Web o cassette postali di Outlook. Per eseguire la ricerca in qualsiasi posizione, selezionare Ovunque. Per specificare unità, cartelle o siti Web singoli, digitarli direttamente nella casella Cerca in.
  2. Per limitare i risultati della ricerca a determinati tipi, nella casella Tipo di risultati selezionare i tipi di file, pagine Web ed elementi di Outlook da trovare. Per trovare tutti i tipi di file e di elementi, selezionare Qualsiasi.
  3. Fare clic su Cerca.

MostraSuggerimento

Per visualizzare tutte le proprietà dell'elemento trovato, fare clic sul pulsante di comando che segue l'elemento, quindi scegliere Proprietà.

MostraIl file potrebbe essere temporaneamente non disponibile.

  • Se il file si trova su un server di rete, rivolgersi all'amministratore di rete per accertare se l'unità del server non è disponibile.
  • Se il file si trova su un supporto rimovibile, ad esempio un disco floppy, accertarsi che il supporto contenente il file di destinazione sia inserito correttamente nell'unità o nella periferica.

MostraQuando si apre una pagina Web in Excel, non viene visualizzato nulla.

Se si utilizza Microsoft Excel per aprire una pagina Web creata in un'applicazione diversa e non viene visualizzato nulla, la pagina Web potrebbe contenere una pagina con frame. È possibile suddividere una singola pagina Web in sezioni denominate "frame", in ognuna delle quali verranno visualizzate pagine Web distinte. Il contenitore in cui si trova il gruppo di frame viene chiamato "pagina con frame". In Excel non è possibile aprire una pagina Web che contiene una pagina con frame.

Se si è in grado di utilizzare il codice sorgente HTML, è possibile utilizzare un editor HTML per copiare le informazioni desiderate, senza il codice della pagina con frame, in un nuovo file e aprire quest'ultimo in Excel.

MostraLa cartella di lavoro viene aperta con una restrizione di accesso in sola lettura.

Una o entrambe le seguenti cause potrebbero essere vere:

MostraQuando si avvia Excel utilizzando un collegamento o un'icona, la cartella di lavoro predefinita non è corretta.

Se si avvia Microsoft Excel utilizzando un collegamento (collegamento: Icona che punta a un programma o file memorizzato in un'altra posizione.), potrebbe non essere possibile utilizzare la cartella di lavoro specificata per il collegamento, corrispondente al percorso indicato facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del collegamento, scegliendo Proprietà dal menu di scelta rapida (menu di scelta rapida: Menu che contiene un elenco di comandi relativi a un elemento particolare. Per visualizzare un menu di scelta rapida, è necessario fare clic con il pulsante destro del mouse su un elemento o premere MAIUSC+F10.) e immettendo il percorso nella casella Da della scheda Collegamento. Se viene impostata una cartella nella casella Posizione file predefinito della scheda Generale nella finestra di dialogo Opzioni accessibile dal menu Strumenti, questo percorso verrà utilizzato automaticamente come cartella di lavoro.

 
 
Si applica a:
Excel 2003