Informazioni sull'utilizzo dei filtri

I filtri consentono di trovare e utilizzare facilmente un sottoinsieme di dati in un intervallo. In un intervallo filtrato vengono visualizzate solo le righe che soddisfano i criteri (criteri: Condizioni specificate per limitare i record da includere nel set di risultati di una query o di un filtro.) specificati per una colonna. In Microsoft Excel sono disponibili due comandi per filtrare gli intervalli:

  • Filtro automatico per i criteri semplici. Include il filtro in base a selezione.
  • Filtro avanzato per criteri più complessi.

A differenza dell'ordinamento, il filtraggio non consente di riorganizzare un intervallo. Quando si utilizza un filtro, le righe che non si desidera visualizzare vengono temporaneamente nascoste.

Quando viene applicato automaticamente un filtro alle righe, è possibile modificarle, tracciarle in un grafico e stampare il sottoinsieme dell'intervallo senza riorganizzarlo o spostarlo.

MostraFiltro automatico

Quando si utilizza il comando Filtro automatico, a destra delle etichette di colonna nell'elenco filtrato verranno visualizzate le frecce corrispondenti Freccia del campo.

Elenco filtrato relativo a Moroni

Callout 1 Intervallo non filtrato

Callout 2 Intervallo filtrato

Gli elementi filtrati verranno indicati in blu.

È possibile utilizzare un filtro automatico personalizzato per visualizzare righe che possono contenere valori diversi. Il Filtro automatico può inoltre essere utilizzato per visualizzare righe che soddisfano più condizioni per una colonna, quali righe contenenti valori compresi in un intervallo specifico (ad esempio un valore di Moroni).

MostraFiltro avanzato

Il comando Filtro avanzato consente di filtrare un intervallo sul posto come il comando Filtro automatico, ma non di visualizzare gli elenchi a discesa per le colonne. In alternativa, digitare i criteri (criteri: Condizioni specificate per limitare i record da includere nel set di risultati di una query o di un filtro.) di filtro in un intervallo di criteri distinto sopra l'intervallo. Un intervallo di criteri consente di filtrare criteri più complessi.

MostraEsempi di criteri complessi

MostraCondizioni multiple in una singola colonna

Se si desidera specificare due o più condizioni per una singola colonna, digitare i criteri in sequenza, ciascuno nella relativa riga. Il seguente intervallo di criteri visualizza ad esempio le righe che contengono "Moroni", "Farace" o "Pelino" nella colonna Agente di vendita.

Agente di vendita
Moroni
Farace
Pelino

MostraUna condizione in due o più colonne

Per trovare i dati che soddisfano una condizione in due o più colonne, immettere tutti i criteri nella stessa riga dell'intervallo dei criteri. Il seguente intervallo di criteri ad esempio visualizza tutte le righe che contengono "Prodotti agricoli" nella colonna Tipo, "Moroni" nella colonna Agente di vendita e valori di vendita maggiori di € 1.000.

Tipo Agente di vendita Vendite
Prodotti agricoli Moroni >1000

MostraUna condizione in una colonna o in un'altra

Per trovare i dati che soddisfano una condizione in una colonna oppure una condizione in un'altra colonna, immettere i criteri in righe diverse dell'intervallo dei criteri. Il seguente intervallo di criteri ad esempio visualizza tutte le righe che contengono "Prodotti agricoli" nella colonna Tipo o "Moroni" nella colonna Agente di vendita oppure valori di vendita maggiori di € 1.000.

Tipo Agente di vendita Vendite
Prodotti agricoli
Moroni
>1000

MostraUno o due insiemi di condizioni per due colonne

Per trovare le righe che soddisfano uno o due insiemi di condizioni, ognuno dei quali contiene condizioni per più colonne, digitare i criteri in righe separate. Il seguente intervallo di criteri ad esempio visualizza le righe che contengono "Moroni" nella colonna Agente di vendita e valori di vendita maggiori di € 3.000 oppure visualizza le righe che contengono Farace nella colonna Agente di vendita e valori di vendita maggiori di € 1.500.

Agente di vendita Vendite
Moroni >3000
Farace >1500

MostraPiù di due insiemi di condizioni per una colonna

Per trovare le righe che soddisfano più di due insiemi di condizioni, includere più colonne con la stessa intestazione di colonna. A questo elenco è stato applicato un filtro per mostrare le vendite comprese tra 5.000 e 8.000 oltre alle vendite inferiori a 500.

Vendite Vendite
>5000 <8000
<500

MostraCondizioni create dal risultato di una formula

È possibile utilizzare come criterio un valore calcolato restituito da una formula (formula: Sequenza di valori, riferimenti di cella, nomi, funzioni oppure operatori contenuti in una cella che, insieme, generano un nuovo valore. Una formula inizia sempre con un segno di uguale (=).). Quando si utilizza una formula per creare un criterio, non utilizzare un'etichetta di colonna per l'etichetta di criterio ma lasciare vuota l'etichetta di criterio o utilizzare un'etichetta che non sia un'etichetta di colonna dell'intervallo. Nell'intervallo di criteri riportato di seguito vengono visualizzate ad esempio le righe con un valore nella colonna C maggiore della media delle celle C7:C10.

=C7>MEDIA($C$7:$C$10)

 Note 

 
 
Si applica a:
Excel 2003