Utilizzo di lingue diverse sul computer di casa

Diego frequenta un corso di specializzazione in Germania e desidera restare in contatto con i suoi familiari in Spagna inviando loro lettere e messaggi di posta elettronica in spagnolo. In base al modo in cui vuole personalizzare il computer e al software installato, può cambiare la lingua della tastiera, la lingua di visualizzazione del computer o eseguire il controllo ortografico e grammaticale in un'altra lingua.

 Nota    Se il computer in uso è personalizzato, ma a volte è necessario inserire caratteri speciali, ad esempio segni di spunta o l'umlaut in tedesco (ö), è possibile usare i codici dei caratteri ASCII non presenti sulla tastiera oppure usare la mappa caratteri per l'immissione di caratteri speciali.

Controllo delle lingue installate nel computer Per informazioni sulle procedure, vedere
Passaggio 1    

Prima di personalizzare il computer, controllare le lingue installate. Vedere Stabilire se si ha l'esigenza di un Language Pack o Language Interface Pack.

Con lingue diverse installate nel computer è possibile:

Passaggio 2     Per poter usare gli strumenti di correzione, potrebbe essere necessario installare un Language Pack. Vedere Acquisto dei Language Pack di Office 2010 o Acquisto dei Language Pack di Office 2013.
Digitazione in un'altra lingua Per informazioni sulle procedure, vedere
Modifica della lingua della tastiera    

È possibile modificare la lingua della tastiera in due passaggi:

  1. Abilitazione del layout di tastiera per lingue diverse in Windows 7, Windows Vista (solo per Office 2010) e Windows XP (solo per Office 2010).
  2. Passaggio da una lingua all'altra mediante l'utilizzo della barra della lingua.
Digitazione di caratteri speciali    

Per digitare alcuni caratteri specifici, ad esempio la tilde (ñ) o alcuni simboli, ad esempio un segno di spunta, e non si desidera utilizzare gli strumenti di correzione né modificare la lingua della tastiera, è possibile:

Azioni facoltative Per informazioni sulle procedure, vedere
Controllo ortografico o grammaticale    

Si può effettuare il controllo ortografico o grammaticale in una lingua diversa eseguendo questa procedura in due passaggi:

  1. Controllo delle lingue installate nel computer. Vedere Passaggio 1.
  2. Controllo ortografico o grammaticale in una lingua diversa.
Impostazione della lingua di una sezione di testo o di un intero documento    

Per includere una sezione di testo in una lingua diversa rispetto a quella del resto del file, è possibile impostare su tale lingua il testo della sezione in modo che il correttore ortografico non lo contrassegni come contenente errori di digitazione. Vedere Passaggio da una lingua all'altra mediante l'impostazione della lingua degli strumenti di correzione. Se si desidera impostare l'intero documento in una lingua diversa rispetto a quella usata di solito, è possibile impostare tale lingua all'inizio del documento.

È consigliabile impostare la lingua predefinita per Microsoft Office sulla lingua che si usa più spesso e quindi cambiare la lingua degli strumenti di correzione quando si usano altre lingue. Vedere Azioni facoltative: modifica della lingua di visualizzazione o della Guida.

Modifica della lingua di visualizzazione o della Guida    

È possibile modificare la lingua visualizzata dal computer in due passaggi:

  1. Controllo delle lingue installate nel computer. Vedere Passaggio 1.
  2. Impostazione delle preferenze di lingua per la modifica, l'interfaccia utente o la Guida.
Traduzione di testo    

Traduzione di testo in una lingua diversa.

Posizione delle opzioni di traduzione.

Inizio pagina Inizio pagina

Ulteriori informazioni

Language Pack e Language Interface Pack    

Inizio pagina Inizio pagina

 
 
Si applica a:
Access 2013, Excel 2013, InfoPath 2013, OneNote 2013, Outlook 2013, PowerPoint 2013, Project Professional 2013, Project Standard 2013, Publisher 2013, Visio 2013, Visio Professional 2013, Word 2013, Access 2010, Excel 2010, InfoPath 2010, OneNote 2010, Outlook 2010, PowerPoint 2010, Project 2010, Publisher 2010, Visio 2010, Word 2010