Creare una maschera di Access

Le maschere sono simili alle vetrine dei negozi che consentono di vedere e accedere facilmente agli articoli desiderati. Poiché le maschere sono oggetti utilizzabili dagli utenti per aggiungere, modificare o visualizzare i dati memorizzati nel database di Access, è importante prestare attenzione alla progettazione. Se il database verrà utilizzato da più utenti, maschere adeguatamente progettate sono essenziali per garantire l'efficienza e l'accuratezza dei dati immessi.

Sono disponibili molti approcci diversi per creare una maschera in un database desktop di Access. In questo articolo verranno illustrati quelli più comuni.

 Nota    Le informazioni in questo articolo non sono valide per un'App Access. Vedere Creazione di un'app Access

Per saperne di più


Creare una maschera da una tabella o una query esistente

Per creare una maschera da una tabella o una query nel database, nel riquadro di spostamento fare clic sulla tabella o sulla query che contiene i dati da utilizzare per la maschera e quindi nella scheda Crea fare clic su Maschera.

La maschera verrà creata e visualizzata in visualizzazione Layout. Se necessario, è possibile apportare modifiche alla struttura, ad esempio modificare le dimensioni delle caselle di testo per adattarle ai dati. Per ulteriori informazioni, vedere l'articolo sull'utilizzo dello strumento Maschera.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare una maschera vuota

  1. Per creare una maschera senza controlli o elementi preformattati, nella scheda Crea fare clic su Maschera vuota. Verrà aperta una maschera vuota in visualizzazione Layout e verrà visualizzato il riquadro Elenco campi.
  2. Nel riquadro Elenco campi fare clic sul segno più (+) accanto alla tabella o alle tabelle che contengono i campi che si desidera visualizzare nella maschera.
  3. Per aggiungere un campo alla maschera, fare doppio clic su di esso oppure trascinarlo nella maschera. Per aggiungere più campi contemporaneamente, tenere premuto CTRL e fare clic sui vari campi e quindi trascinarli nella maschera.

 Nota    L'ordine delle tabelle nel riquadro Elenco campi può cambiare a seconda della parte della maschera selezionata. Se non è possibile aggiungere un campo alla maschera, provare a selezionare una parte diversa della maschera e tentare nuovamente di aggiungere il campo.

  1. Utilizzare gli strumenti disponibili nel gruppo Controlli della scheda Strumenti layout maschera per aggiungere alla maschera un logo, un titolo, i numeri di pagina oppure la data e l'ora.
  2. Se si desidera aggiungere un maggior numero di controlli alla maschera, fare clic su Struttura e utilizzare gli strumenti del gruppo Controlli.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare una maschera divisa

In una maschera divisa sono disponibili due visualizzazioni simultanee dei dati, ovvero una visualizzazione Maschera e una visualizzazione Foglio dati. L'utilizzo di maschere divise offre i vantaggi di entrambi i tipi di maschere in una sola maschera. È ad esempio possibile utilizzare la parte della maschera relativa al foglio dati per trovare rapidamente un record e quindi utilizzare la parte relativa alla maschera per visualizzare o modificare il record. Le due visualizzazioni sono connesse alla stessa origine dati e sono sempre sincronizzate tra loro.

Maschera divisa

Per creare una nuova maschera divisa con lo strumento Dividi maschera, nel riquadro di spostamento fare clic sulla tabella o sulla query che contiene i dati e quindi nella scheda Crea fare clic su Altre maschere e infine su Dividi maschera.

La maschera verrà creata e sarà possibile modifiche alla struttura. È ad esempio possibile modificare le dimensioni delle caselle di testo per adattarle ai dati, se necessario. Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di una maschera divisa, vedere l'articolo sulla creazione di una maschera divisa.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare una maschera che visualizza più record

Una maschera a più voci, nota anche come maschera continua, risulta utile se si desidera creare una maschera per la visualizzazione di più record che offra al contempo un livello di personalizzazione maggiore di un foglio dati. In tale circostanza è possibile utilizzare lo strumento Più voci.

  1. Nel riquadro di spostamento fare clic sulla tabella o sulla query contenente i dati che si desidera visualizzare nella maschera.
  2. Nella scheda Crea fare clic su Altre maschere > Più voci.

La maschera verrà creata e visualizzata in visualizzazione Layout. In tale visualizzazione è possibile apportare modifiche alla struttura della maschera mentre i dati vengono visualizzati. È ad esempio possibile modificare le dimensioni delle caselle di testo per adattarle ai dati. Per ulteriori informazioni, vedere Creare una maschera utilizzando lo strumento Più voci.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare una maschera che contiene una sottomaschera

Quando si utilizzano dati correlati memorizzati in tabelle separate, è spesso necessario visualizzare i dati di più tabelle o query nella stessa maschera. A tale scopo, possono risultare utili le sottomaschere. Poiché sono disponibili più metodi per aggiungere una sottomaschera a seconda delle esigenze, per ulteriori informazioni vedere l'articolo Creare una maschera che contiene una sottomaschera.

Inizio pagina Inizio pagina

Creare una maschera di spostamento

Una maschera di spostamento è semplicemente una maschera contenente un controllo di spostamento. Le maschere di questo tipo rappresentano un valore aggiunto per qualsiasi database, ma la creazione di una maschera di spostamento è particolarmente importante se si prevede di pubblicare un database sul Web, poiché in un browser non viene visualizzato il riquadro di spostamento di Access.

  1. Aprire il database al quale si desidera aggiungere una maschera di spostamento.
  2. Nel gruppo Maschere della scheda Crea fare clic su Spostamento e quindi selezionare lo stile desiderato per la maschera di spostamento.

La maschera verrà creata, il controllo di spostamento verrà aggiunto alla maschera e questa verrà visualizzata in visualizzazione Layout. Per ulteriori informazioni, vedere Creare una maschera di spostamento.

Inizio pagina Inizio pagina

Informazioni aggiuntive

Sono disponibili diverse opzioni per personalizzare le maschere. Se necessario, scegliere tra quelle elencate di seguito quella più adatta alle proprie esigenze:

Opzioni Risorsa da consultare
Se si desidera poter selezionare i campi visualizzati nella maschera, utilizzare la Creazione guidata Maschera per creare la maschera. Creare una maschera tramite la Creazione guidata Maschera

L'aggiunta di schede a una maschera rende quest'ultima più organizzata e più facile da utilizzare, soprattutto se sono presenti numerosi controlli.

Creare una maschera a schede

Il controllo Web browser consente di visualizzare pagine Web in una maschera. È possibile collegare il controllo a campi o controlli del database per determinare dinamicamente la pagina visualizzata. È ad esempio possibile utilizzare le informazioni relative agli indirizzi presenti in un database per creare mappe personalizzate in un sito di mappe Internet oppure utilizzare le informazioni relative ai prodotti presenti in un database per cercare articoli nel sito Web di un fornitore.

Aggiungere l'esplorazione Web a una maschera
In Access i controlli vengono inseriti in guide denominate layout che consentono di allineare più facilmente i controlli in una maschera. È anche possibile spostare e ridimensionare i controlli in modo indipendente. Spostare e ridimensionare i controlli indipendentemente

Inizio pagina Inizio pagina

 
 
Si applica a:
Access 2013