Accedere a Office 2013

L'accesso a Office 2013 offre diversi vantaggi. Consente innanzitutto di lavorare ovunque ci si trovi e in qualunque momento e di salvare i file di Office online per averli sempre a disposizione e condividerli con chiunque. È anche possibile accedere ai temi e alle impostazioni personali da qualunque postazione, persino su dispositivi diversi.

Se l'utente dispone di una copia di Office, usa probabilmente l'account Microsoft personale, composto da un indirizzo e-mail e da una password, in genere l'account di Hotmail. Se invece non si possiede un account, è possibile registrarsi per ottenerne uno digitando l'indirizzo e-mail che si vuole usare e facendo clic su Accedi. Nella schermata di accesso successiva fare clic su Per iscriversi.

Se si usa la copia di Office della propria azienda o istituto scolastico, le informazioni sull'account vengono fornite dall'azienda o dall'istituto scolastico e viene usato l'account dell'organizzazione.

Prima schermata di accesso o di cambio dell'account

Seconda schermata di accesso

Ognuno di questi account permette di accedere a Microsoft Online Services. Questi servizi possono variare in base all'account. È possibile avere entrambi gli account, usando di volta in volta quello che consente l'accesso ai file di Office a cui si vuole lavorare. È possibile passare all'altro account in qualsiasi momento.

Per verificare di essere connessi, è sufficiente cercare il proprio nome nell'angolo superiore destro di qualsiasi programma di Office o quando si avvia un'applicazione di Office. Dopo avere eseguito l'accesso, da qui è possibile aggiornare il proprio profilo o passare da un account all'altro in qualsiasi momento.

Accesso eseguito a un account personale

 
 
Si applica a:
Access 2013, Excel 2013, OneNote 2013, Outlook 2013, PowerPoint 2013, Project Professional 2013, Project Standard 2013, Publisher 2013, Visio 2013, Visio Professional 2013, Word 2013