Condividere un blocco appunti esistente (Windows XP)

La condivisione di blocchi appunti consente a più utenti di utilizzare e visualizzare le note di un blocco appunti. La Creazione guidata nuovo blocco appunti disponibile in Microsoft Office OneNote 2007 consente di creare con facilità nuovi blocchi appunti condivisi. Tuttavia, per condividere un blocco appunti esistente nel computer, è innanzitutto necessario connettere il computer a una rete e configurare le impostazioni di protezione in Windows XP. In questo articolo vengono illustrate le procedure necessarie.

Per saperne di più


Condividere un blocco appunti esistente nel computer

Affinché sia possibile condividere un blocco appunti archiviato nell'unità disco rigido del computer, è necessario che il computer sia connesso a una rete, ad esempio una rete locale (LAN), a casa, in ufficio o a scuola.

 Note   Il blocco appunti condiviso risulterà disponibile per gli altri utenti solo quando il computer è acceso. È pertanto consigliabile evitare di configurare un blocco appunti condiviso in un computer che rimane spesso spento.

Passaggio 1: Individuare il file del blocco appunti

  1. In OneNote aprire il blocco appunti che si desidera condividere.
  2. Sulla barra di spostamento fare clic con il pulsante destro del mouse sul nome del blocco appunti, quindi scegliere Proprietà dal menu di scelta rapida.
  3. Nella finestra di dialogo Proprietà blocco appunti prendere nota del Percorso, ovvero della posizione del file del blocco appunti nell'unità disco rigido del computer. Memorizzare questa posizione o trascrivere il percorso completo.
  4. Fare clic su Annulla per chiudere la finestra di dialogo Proprietà blocco appunti.
  5. Scegliere Esci dal menu File per uscire da OneNote.
  6. In Windows XP aprire la cartella Documenti scegliendo Risorse del computer dal menu di avvio, quindi facendo clic su Documenti.
  7. In Documenti aprire la cartella Blocchi appunti di OneNote, fare clic con il pulsante destro del mouse sul blocco appunti che si desidera condividere, quindi scegliere Proprietà dal menu di scelta rapida.

Passaggio 2: Impostare le autorizzazioni di rete per il blocco appunti che si desidera condividere

Le procedure illustrate di seguito, che consentono di aggiungere altri computer o utenti specifici all'elenco delle autorizzazioni, variano a seconda che si sia connessi a una rete domestica o aziendale semplice oppure a una rete aziendale più complessa dotata di un controller di dominio.

 Note    Se le procedure di configurazione illustrate nelle due sezioni che seguono non corrispondono a ciò che viene visualizzato nel computer, è possibile che si sia connessi a una rete diversa o a una rete con autorizzazioni limitate. In entrambi i casi, rivolgersi all'amministratore di rete e di sistema.

Scegliere una delle seguenti operazioni:


Condividere il blocco appunti in una rete domestica o aziendale semplice

Eseguire la procedura illustrata di seguito se si utilizza OneNote in Windows XP e si desidera condividere il blocco appunti con altri computer connessi a una rete domestica o aziendale semplice.

  1. Nella finestra di dialogo Proprietà della cartella, selezionare la casella di controllo Condividi la cartella in rete in Condivisione di rete e protezione.

Finestra di dialogo delle proprietà della cartella in una rete domestica in Windows XP

 Note   Se non è mai stata condivisa una cartella in rete, è possibile che la casella di controllo Condividi la cartella in rete non venga visualizzata fino a quando non si fa clic sul messaggio di avviso di protezione e non si sceglie l'opzione Attiva la condivisione file senza utilizzare la procedura guidata.

  1. Nella casella Nome condivisione verificare il nome del blocco appunti. Non è necessario modificare il nome predefinito.
  2. Selezionare la casella di controllo Consenti agli utenti di rete di modificare i file solo se si desidera consentire ad altri utenti di aggiungere, modificare o rimuovere informazioni nel blocco appunti condiviso.
  3. Fare clic su Applica per salvare le nuove impostazioni di protezione per il blocco appunti selezionato, quindi scegliere OK.

 Tip   Per assicurarsi che il blocco appunti sia stato condiviso correttamente, è possibile verificare la connessione da un altro computer della rete. Se la verifica ha esito positivo, informare gli altri utenti e inviare loro il percorso completo del blocco appunti in un messaggio di posta elettronica.

Condividere il blocco appunti in una rete dotata di un controller di dominio

Eseguire la procedura illustrata di seguito se si utilizza OneNote in Windows XP e si desidera condividere il blocco appunti con utenti specifici connessi a una rete di grandi dimensioni, ad esempio una rete aziendale o scolastica, controllata da un dominio.

  1. Nella finestra di dialogo Proprietà della cartella, fare clic su Condividi cartella nella scheda Condivisione.

Finestra di dialogo delle proprietà della cartella in una rete aziendale in Windows XP

  1. Fare clic su Autorizzazioni.
  2. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni, fare clic su Aggiungi.
  3. Nella finestra di dialogo Selezione Utenti, Computer o Gruppi, specificare gli utenti ai quali si desidera concedere l'accesso al blocco appunti condiviso. È possibile immettere i nomi completi, i nomi utente o gli indirizzi di posta elettronica. Gli utenti aggiunti all'elenco di autorizzazioni devono trovarsi nella stessa rete del computer.
  4. Fare clic su Controlla nomi per verificare le voci nella rete, quindi scegliere OK.
  5. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni, selezionare un nome utente facendo clic su di esso nell'elenco, quindi specificare le autorizzazioni per tale utente. Ad esempio, selezionare la casella di controllo Controllo completo nella colonna Consenti (a sinistra) per permettere all'utente di aprire e modificare pagine nel blocco appunti condiviso.
  6. Fare clic su Applica per salvare le autorizzazioni per l'utente selezionato prima di passare all'utente successivo nell'elenco.
  7. Ripetere i passaggi da 6 a 7 per ogni utente nell'elenco.
  8. Scegliere OK dopo aver impostato le autorizzazioni per tutti gli utenti.
  9. Se nella finestra di dialogo Proprietà è presente la scheda Protezione, significa che il computer è connesso a una rete con un controller di dominio. Per condividere correttamente la cartella del blocco appunti in questo tipo di reti, è necessario ripetere i passaggi da 3 a 8 e impostare nella scheda Protezione le stesse impostazioni configurate in precedenza nella scheda Condivisione. Se nella finestra di dialogo Proprietà non è presente la scheda Protezione, scegliere OK per chiudere la finestra di dialogo Proprietà della cartella.

 Tip   Per assicurarsi che il blocco appunti sia stato condiviso correttamente, è possibile verificare la connessione dal computer di un utente compreso nell'elenco delle autorizzazioni. Se la verifica ha esito positivo, informare tutti utenti aggiunti all'elenco delle autorizzazioni e inviare loro il percorso completo del blocco appunti in un messaggio di posta elettronica.

Top of Page Top of Page

Interrompere la condivisione di un blocco appunti nel computer

  1. In Windows XP aprire la cartella Documenti scegliendo Risorse del computer dal menu di avvio, quindi facendo clic su Documenti.
  2. In Documenti aprire la cartella Blocchi appunti di OneNote, quindi individuare il nome del blocco appunti condiviso che si desidera rendere di nuovo privato.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella con il nome del blocco appunti condiviso, quindi scegliere Proprietà dal menu di scelta rapida.

Le procedure illustrate di seguito, che consentono di rimuovere altri computer o utenti specifici dall'elenco delle autorizzazioni, variano a seconda che si sia connessi a una rete domestica o aziendale semplice oppure a una rete più complessa controllata da un dominio.

 Note    Se le procedure di configurazione illustrate nelle due sezioni che seguono non corrispondono a quanto visualizzato nel computer, è possibile che si sia connessi a una rete diversa o a una rete con autorizzazioni limitate. In entrambi i casi, rivolgersi all'amministratore di rete e di sistema.

Scegliere una delle seguenti operazioni:


Interrompere la condivisione del blocco appunti in una rete domestica o aziendale semplice

Eseguire la procedura illustrata di seguito se si utilizza OneNote in Windows XP e si desidera interrompere la condivisione del blocco appunti con altri computer in una rete domestica o aziendale semplice.

  1. Nella finestra di dialogo Proprietà della cartella, deselezionare la casella di controllo Condividi la cartella in rete in Condivisione di rete e protezione.
  2. Fare clic su Applica, quindi scegliere OK.

 Tip   Per assicurarsi che il blocco appunti non sia più visibile in rete, verificare la connessione da un altro computer.

Interrompere la condivisione del blocco appunti in una rete dotata di un controller di dominio

Eseguire la procedura illustrata di seguito se si utilizza OneNote in Windows XP e si desidera interrompere la condivisione del blocco appunti con utenti specifici in una rete aziendale o scolastica di grandi dimensioni controllata da un dominio.

  1. Nella finestra di dialogo Proprietà della cartella, fare clic su Autorizzazioni nella scheda Condivisione.
  2. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni selezionare il nome dell'utente o del gruppo che si desidera rimuovere, quindi fare clic su Rimuovi.
  3. Fare clic su Applica, quindi scegliere OK.
  4. Nella scheda Protezione della finestra di dialogo Proprietà della cartella, selezionare il nome dell'utente o del gruppo che si desidera rimuovere, fare clic su Rimuovi, quindi su Applica e infine scegliere OK.

 Tip   Se sono stati rimossi tutti gli utenti dall'elenco delle autorizzazioni e si desidera essere certi che il blocco appunti non sia più visibile in rete, verificare la connessione da un computer diverso connesso alla stessa rete.

Top of Page Top of Page

 
 
Applies to:
OneNote 2007